Batistuta, a febbraio festa a Palazzo Vecchio per i 50 anni. E sabato forse sarà al Franchi

4



Il bomber argentino è a Firenze per girare il docufilm sulla sua carriera. Sabato potrebbe vedere dal vivo Fiorentina-Roma.

L’idea di un docufilm sulla sua carriera ha preso corpo solo per un motivo: «Per dimostrare ai bambini del mio paese che realizzare i propri sogni è possibile». Gabriel Omar Batistuta ha svelato ieri in Palazzo Vecchio, alla presenza del sindaco Nardella, il progetto “El Numero Nueve”, una pellicola di 92 minuti pronta a ripercorrere le tappe della sua vita sportiva e che sarà pronta entro maggio 2019, con l’obiettivo di diffonderla nelle sale cinematografiche. «Nel film non farò l’attore, interpreterò solo me stesso». Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

Dopo le prime riprese girate a Reconquista, città originaria di Batistuta, adesso la tavoletta cinematografica del ciak è in funzione a Firenze: quindi si sposterà a Roma, dove l’argentino ha conquistato lo scudetto, e, dopo una nuova parentesi in Argentina, si sposterà anche in Qatar. Un’anticipazione sarà proiettata in Palazzo Vecchio il 9 febbraio prossimo, in occasione dei 50 anni di Batistuta che, come ha annunciato lo stesso sindaco Nardella «sarà festeggiato con una grande festa nel Salone dei Cinquecento. Perché Firenze, come lui stesso mi ha ripetuto, è la sua città». Sabato Bati potrebbe essere presente al Franchi per Fiorentina-Roma.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Se sabato gioca lui al posto di Simeone vinciamo di sicuro.

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

Noi tifosi siamo affezionati a tutti i giocatori che hanno vestito la maglia viola (tranne Morfeo, Nuno Gomes, Marco Rossi, Berti, Bernardeschi e qualcun altro). Ognuno di noi, specie se come me è partito da Hamrim, ha ricordi personali simpatie, ma, fermo restando l’affetto per Antonio, Bati è stato l’emozione, la potenza, l’orgoglio, la speranza del tifoso viola. Antonio era grande, elegante, generoso, onesto e tutto quello che si vuole, Bati tutti gli anni voleva il ritocchino e faceva le bizze, forse un pensierino alla innominabile lo ha fatto, ma anche lui non si è mai risparmiato e quando lo… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Nuno Gomes non ha fatto niente di male

si ruzza
Ospite
si ruzza

per i 50 anni sarebbe bello rifargli la statua.

Articolo precedenteSerie A, ‘La crisi degli specialisti’: solo Biraghi e altri due a segno su punizione
Articolo successivoAsta: “La Fiorentina può alzare l’asticella nel giro di due anni. Con così tanti giovani…”
CONDIVIDI