Bati e i consigli a Simeone: “Anch’io all’inizio ho faticato…”

1



Allenamento con special guest e Cda con i conti in ordine. La giornata di ieri della Fiorentina ha viaggiato per binari paralleli nel giro di pochi metri. Calcio ed economia, insieme all’interno del Franchi. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Prima di tutto la squadra, impegnata nell’ultima seduta della settimana, ha visto come protagonista la visita di Gabriel Batistuta che si trova in Italia in questi giorni. L’attaccante è stato invitato ad assistere alla seduta direttamente da Pioli con cui ha cenato la sera precedente. Presente con lui Antognoni ma anche Emanuele Della Valle, figlio di Diego.

Bati ha salutato e fatto una foto con tutti i giocatori; ma si è intrattenuto in modo particolare con gli argentini come Pezzella e Simeone, con cui si è soffermato a parlare del padre Diego, molto amico del Re Leone. Bati aveva visto il piccolo Giovanni quando era ancora giovanissimo e adesso lo ha ritrovato con la “sua” maglia numero 9 sulle spalle.

E poi gli ha dato indirettamente anche un consiglio: «Sta facendo la propria carriera – ha detto al media ufficiale viola – è giovane e sta facendo abbastanza bene. Sicuramente i tifosi pretendono tutto subito ma non è possibile. A lui ho raccontato che anche per me all’inizio non è stato facile. Però una volta che cominci a capire Firenze e la Fiorentina e inizi a sentirti a casa, il resto viene da solo»

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Vitellozzo da Frittole
Ospite
Vitellozzo da Frittole

Grande Bati ma allo stadio quello accanto a me i primi tempi lo chiamava Pastasciutta o anche Derticia biondo……. a Firenze prima di essere considerato ne passa!
SempreSoloForzaViola!!!

Articolo precedenteDragowski: “Voglio giocare, a Firenze o altrove. Se resto in panchina non avrò futuro”
Articolo successivoCentro sportivo per le giovanili, si vuol chiudere entro l’estate. Progetto da 20/25 milioni
CONDIVIDI