Batistuta: “Firenze è casa mia, mi sono sempre sentito fiorentino”

19



Il Re Leone ancora una volta ha voluto sottolineare quanto si senta legato alla città e ai fiorentini’

Gabriel Omar Batistuta, che domani dovrebbe essere al Franchi per Fiorentina-Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Molti i temi trattati, dalla realizzazione del docu-film in corso di svolgimenti, dalla Fiorentina alla Roma, alla ‘sua Firenze. Ecco alcuni passaggi dell’intervista:

Quasi tutta la mia carriere calcistica l’ho fatta a Firenze, poi sono andato alla Roma dove ho vinto lo scudetto. Io sto molto bene a Firenze, e adesso va anche meglio di quando giocavo. Io mi sono sempre sentito un fiorentino. Da giocatore sentivo l’affetto della gente, dei fiorentini ma non sono riusciti a vivere la città come volevo. Oggi è tutto più facile passeggiare per il centro, mi sento più rilassato Senza dubbio raccolgo l’affetto che prima non riuscivo a ridare indietro a tutti. Firenze è casa mia” ha sottolineato Gabriel Omar Batistuta che sulla avventura del docu-film “L’obiettivo è quello di portare una speranza ai ragazzi argentini ma non solo. Per arrivare a fare grandi cose servono sacrifici enormi e alla fine il lavoro paga sempre. Voglio raccontare cosa c’è stato dietro al Batistuta calciatore“.

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mulino Stanco
Ospite
Mulino Stanco

L’Unico rimpianto è non averti visto giocare assieme a Roberto Baggio.
Per il resto sei stato il più forte centravanti di sempre.
Impressionante.
Devastante.
Indistruttibile.
Ma che ne sanno questi LECCAVALLIANI.
Per loro il massimo sono stati Toni e Gilardino e ora starnazzano per il Cholito.
Ti rendi conto? IL CHOLITO!!!!!
Da non credere!!!!
BATI BATI BATI BATI GOOOOOOOOOOOOOOOOO BATI GOOOOOOOOOOO BATI GOOOOOOOOOO O OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Badalone
Ospite
Badalone

Mamma mia che centravanti!

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

😢😢😢😢 nostalgia galoppante

AussieViola81
Ospite
AussieViola81

Quante sbrodate che ci hai fatto fare!!
Unico grande Bomber….insieme al Rui poesia pura!!

Icchettuddici
Ospite
Icchettuddici

Bati Bati Bati Bati goool Bati goool Bati gooool
Eh, bei tempi.

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

GRANDE
NON PER SOLDI MA X AMORE
GRAZIE DI AVERMI FATTO SOGNARE

Gaesill
Ospite
Gaesill

GRANDE BATI. A Roma perchè ceduto da Cecchi Gori ormai agonizzante e per raccogliere gli ultimi spiccioli di una carriera dedicata anima e cuore (e caviglie…) a Firenze. Ma con Hamrin e Antognoni rappresenta il nostro TRIO delle meraviglie, a cui però accosto gli Indimenticabili del 1955/56 e del 1968/69. Che Campioni!

forzaviola66
Ospite
forzaviola66

anche Julio Botelo detto Julinho che solo perse il posto in nazionale per un certo garrincha

Franco
Ospite
Franco

E Miguel Montuori grande campione a vita per la sua amata Fiorentina

Marcolandia
Ospite
Marcolandia

Unico vero enorme bomber…la fortuna di averlo vissuto. Uno di noi.

Rocco54
Ospite
Rocco54

Gabriel è come Kurt. Sono due fiorentini!

Max67
Ospite
Max67

Per i miei gusti rammenta troppe volte i gialli zozzi.
C è solo ANTONIO.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

GRANDE BATI, VIA I DV!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Ahah ero proprio curioso…. mettete meno!!! pur di fare i leccavalle siete disposti a rinnegare GABRIEL OMAR BATISTUTA!!! LECCAVALLE SIETE PIETOSI!!

Gilberto
Ospite
Gilberto

Edmundo miani batistuta ruicosta olivera. Attaccone

Knox
Ospite
Knox

Miani?

Potini
Tifoso
Potini

Dev’essere stato un lapsus: Miani fu colui che sostituì dignitosamente l’insostituibile Antognoni dopo il brutto infortunio con il portiere Martina.

Sammontana
Ospite
Sammontana

Ho chiamato i mi figliolo Gabriel…
Per le gioie che ci hai saputo dare…
Grande Batigol!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Corri alla bandierina bomber della Fiorentina💜💜💜

Paolo
Ospite
Paolo

IMMENSO, in tutti i sensi.

Articolo precedenteWomen’s, sono 10 le giocatrici convocate nelle rispettive nazionali
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI