Batistuta, oggi è tornato in Argentina. Trattativa proseguirà telefonicamente

16



Nessuno strappo tra le parti, solo un ritorno a casa programmato per motivi familiari. La trattativa continuerà telefonicamente con Commisso

Secondo quanto riportato nella trasmissione Il Salotto Viola, in onda su Italia7, Gabriel Batistuta oggi è rientrato in Argentina, con un volo che da Peretola è partito intorno alle 14.30 alla volta di Buenos Aires. Il Re Leone, che mancava da casa da circa un mese a causa di vari impegni, aveva avvertito i dirigenti viola che sarebbe dovuto rientrare per motivi familiari. La trattativa proseguirà dunque telefonicamente, con Commisso che arriverà in città nella giornata di domenica.

16
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Le Corbusier
Ospite
Le Corbusier

Dai rimani in Argentina, non ci servono mercenari!

Rocco
Ospite
Rocco

A me questa storia comincia a stuccare. Chiamare Galli.

Raf
Ospite
Raf

Volo diretto peretola Buenos Aires con idrovolante pilotato da lui, che per l’occasione buttava soldi dall’alto

sam
Ospite
sam

Torno in argentina perché c’è stata una grande moria delle vacche , come lei ben saprà . : ;

Foglionco
Member
foglionco

spero che venga chiamato Giovanni Galli,ormai integrato nel tessuto sociale fiorentino, che ha buoni appigli politici e una conoscenza calcistica invidiabile. Manager italiani per le competenze tecniche, lasciamo perdere Batistuta, ricordiamolo come il grande RE LEONE, evitiamo che venga screditato in un ruolo dove non ha esperienza, è gia successo con l’UNICO 10, ci si scorda presto del passato seppur ottimo .c’è sempre qualcuno pronto ad infamarti se le cose non volgono al meglio

Claudio
Ospite
Claudio "Baggio"

Un bel “chi se ne frega”! Abbiamo bisogno di altre cose non si Batistuta

Nedo1926
Ospite
Nedo1926

anche di te, non ne abbiamo bisogno credimi

MrBreaker
Tifoso
mrbreaker

Ma mi spiegate perché tutta questa ostinazione a riprendere Batistuda? A fare cosa? Non mi sembra che abbia qualitá particolari da un punto di vista manageriale, non mi sembra che voglia restare a Firenze, ma lasciatelo in pace, che venga a vedere la Viola quando ha tempo e per il resto non perdiamo altro tempo. Abbiamo giá Antognoni come uomo immagine, e se vogliamo prendere qualcuno che ci capisca di calcio prendiamo Galli. Per il resto basta perdere tempo ed iniziamo a costruire qualcosa con quello che c’è.

Ma .......che dire
Ospite
Ma .......che dire

Senza lilleri un si lallera

Gallo Viola
Ospite
Gallo Viola

A me puzza sta storia…

claudio1
Ospite
claudio1

BATISTUTA NON HA ACCETTATO E POSSIAMO INTUIRE IL PERCHE. CHIACCHIERE

Attila
Ospite
Attila

Che ci rimanga in argentina!! Mercenario giallozozzo!!!

Odio i della valle
Ospite
Odio i della valle

Ringrazia cecchi gori e lo zafferano che il bati non voleva andare e stato costretto da tante cose ringrazia il buffone che fece il ciclone

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Sennò, ci sò anche i piccioni viaggiatori o le cartoline postali.

Maffe
Tifoso
maffe

“la richiameremo”

Mike
Ospite
Mike

Complimenti a Bati

Articolo precedenteEuro Under 21: ok la Danimarca di Rasmussen. Ora Milenkovic contro la Germania
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI