Batistuta, Rui Costa, Pepito e Toni: idea per un ruolo ‘alla Totti’

38



Le figure di grandi ex viola saranno valutate per un possibile ingresso in società, come hanno fatto anche gli americani a Roma e a Bologna.

Non Giancarlo Antognoni. La nuova Fiorentina targata Rocco Commisso potrebbe vedere inglobati all’interno dei futuri quadri dirigenziali anche altre ex glorie gigliate. Come hanno fatto anche le altre proprietà americane, un po’ come Totti a Roma o Di Vaio a Bologna. Tante figure saranno prese in esame, per creare un ponte simbolico tra passato e futuro. Il primo nome potrebbe essere quello di Gabriel Batistuta, al quale già in passato era stato chiesto di ricoprire un incarico che lo portasse a setacciare il mercato argentino. Così scrive La Nazione.

GRANDI EX. Un po’ come Giovanni Galli nel 2001 si occupò di ricostruire la Florentia Viola, anche per il ruolo di direttore sportivo la futura proprietà della Fiorentina potrebbe optare per una figura legata a Firenze (e in tal senso il nome di Rui Costa, accostato a Firenze dopo il ritorno di Corvino, potrebbe tornare d’attualità). Occhio infine a Luca Toni: l’ex Scarpa d’Oro non ha mai nascosto di voler tornare in riva all’Arno. Senza dimenticare Pepito Rossi che conosce molto bene la realtà americana e sarebbe forse pronto a un ruolo (magari tecnico) in un club. E la Fiorentina può essere il top.

38
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
MrBreaker
Tifoso
mrbreaker

Antognoni unica bandiera ed unico che deve ricoprire un ruolo dirigenziale, la faccia davanti a persone capaci. Pepito potrebbe essere utile dato che capisce l’america e come asse con la dirigenza Americana, ma nienete ruoli dirigenziali in societá. L’unico che ha mostrato di vederci lungo come talent é stato Galli che ne ha presi diversi che poi sono diventati veramente forti, peró anche lui piú che scout non lo vedo proprio. Il Bati e Rui mi sembrano entrambi da troppo tempo via da Firenze, il Bati poi non mi sembra neanche troppo presente con la testa, quindi meglio che ci… Leggi altro »

paolo re
Ospite
paolo re

Voto per Rui Costa che ha già accumulato sulle spalle una buona esperienza nel campo

Luca
Ospite
Luca

Lasciamo perdere Pepito.. per me il top sarebbe: Antonio presidente, Batistuta vice presidente, Baldini direttore sportivo e Spalletti o Sarri allenatore..

Brindisiviola
Ospite
Brindisiviola

Se si concretizzasse la cessione a Commisso mi piacerebbe vedere, con ruoli importanti, nella società gente come Antognoni, Galli e Batistuta. Mi piacerebbe anche Rui Costa, ma non credo abbandoni la sua città e la sua squadra del cuore. Antognoni, Presidente. Giovanni Galli, direttore generale. Batistuta, vice presidente. Un giovane come direttore sportivo.

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

Antognoni, Rui Costa e Batistuta nello staff sarebbe un sogno. E attenzione c’è un nome che non è stato fatto, forse il più grande di tutti, che negli USA nel 94 s’è guadaganto la gloria immortale da quelle parti…

AlexLondon
Member
AlexLondon

Baggio?

PippoRavenna
Tifoso
pipporavenna

Pepito no dai…gli voglio bene ma non riesce a infilare due frasi a fila…

A li ammortamenti vostri
Ospite
A li ammortamenti vostri

Rui Costa credo sia anche bravino oltre che ex.. A Lisbona credo abbia scoperto lui Joao Felix che è un fenomeno

sorcerer
Ospite
sorcerer

Rui Costa DS. Batistuta e Toni sì. I primi due si spiegano da soli, Toni ha una grande forza comunicativa e capacità di instaurare rapporti creando un bel clima con le persone e con i giocatori. Inoltre è stata l’unica vera grande prima punta che abbiamo avuto con i Della Valle in serie a (Riga nelle altre serie), un giocatore fantastico. Oggi purtroppo prime punte vere come Toni ce ne sono poche, si vedono sempre più brevilinei di media statura, rapidi e di corsa. Toni rappresentava la prima punta, quella vera, che aveva un senso per il goal che andava… Leggi altro »

Sempre Viola senza tregua
Ospite
Sempre Viola senza tregua

Antogno e Galli in società. Bati e gli altri invece si accomodino fuori, prego (se preferiscono ce li accompagnamo noi)

PippoRavenna
Tifoso
pipporavenna

No Galli no. È mangiato dalla gelosia da quando l’hanno fatto fuori e non ha fatto passare nemmeno un occasione per poter criticare la fiorentina. Questo non vuol dire voler bene alla città…

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

io non so quanti anni hai e da quando e se tifi Viola…pero Antogno non si puo’ leggere
O scrivi Antognoni o Antonio…fatto pe dittelo cosi non fai altre figure cacine

Sempre Viola senza tregua
Ospite
Sempre Viola senza tregua

Se da quando c’è Internet la gente sui forum scrive “Antonio” io non ci posso far nulla, se non far notare loro l’errore. Ai mi tempi, quando Antogno era in campo col “10” (anni ’80), in curva F. si urlava “Antogno”. Se un ti garba, mi dispiace, fattene una ragione

Frunky69
Tifoso
frunky69

ma quando mai

Fez
Ospite
Fez

toni è gobbo dichiarato direi di no, passi Comisso visto che ci mette i soldi ma toni no

Articolo precedenteFiorentina in silenzio-assenso: Della Valle ai titoli di coda
Articolo successivoNazione: Commisso potrebbe acquistare la Fiorentina senza Chiesa. Lafont può partire
CONDIVIDI