Di Bello, 2 vittorie ed un ko nei precedenti. E’ nel mirino della Lazio per gli episodi col Toro

0



Sono solamente 3 i precedenti di Marco Di Bello con la Fiorentina. Il direttore di gara di Cagliari-Fiorentina di venerdì ha diretto Fiorentina-Roma di questa stagione terminata 2-4, ultimo ko della squadra di Pioli in stagione prima dei 6 risultati utili di fila arrivati dopo quella sconfitta. Questo è anche l’unico ko col fischietto di Brindisi. Nelle altre due gare in cui ha incrociato i viola sono arrivate le vittorie a Carpi 0-1 col gol di Babacar nel 2015-16 e l’1-2 di Verona del 2014-15 con le reti di Gonzalo e Cuadrado. Due vittorie ed un ko il bilancio con il fischietto pugliese, dunque. Di Bello è finito nel mirino della Lazio per gli episodi di Lazio-Torino, quando il fischietto brindisino era addetto al Var con Giacomelli a dirigere la gara con furiose polemiche da parte dei biancocelesti.