Benassi: “Champions? Parlare già di obiettivi è esagerato. Il Cagliari è una bella squadra”

15



Il centrocampista viola ha parlato del passato, d’Italia e del presente in maglia viola

Il centrocampista gigliato, Marco Benassi, ha rilasciato una lunga intervista all’Unione Sarda. Ecco quanto ha dichiarato:  “L’Italia ha disputato una partita davvero convincente e sarebbe stato un peccato non vincere. I miei compagni hanno creato tante occasioni e se non fosse stato per il portiere della Polonia il risultato sarebbe stato forse anche più ampio”.

Biraghi. “Cristiano prima di tutto è un amico quindi non posso che parlare bene di lui. È un bravissimo ragazzo e un professionista esemplare che è cresciuto costantemente negli anni. Non mi sorprende affatto la sua crescita perché so quanto lavoro e quanta fatica ci sono alle spalle. Sicuramente si merita tutti i complimenti che ha ricevuto di recente”.

Qual è la cosa più importante che Davide Astori le ha lasciato a livello personale? “Davide è stato un capitano con la C maiuscola. Ha dato tanto a tutti noi, in primis dal lato umano. Era un punto di riferimento nello spogliatoio, ha accolto tutti i nuovi lo scorso anno in una maniera esemplare, sapeva trasmetterci dei valori, ci univa e continuerà ad unirci sempre”. 

La zona Champions è il vostro grande obiettivo? “Sicuramente abbiamo avuto un buon inizio di stagione, ma parlare già ora di obiettivi è esagerato. Noi pensiamo partita per partita e l’unica cosa che posso dire è che vorremmo far meglio della passata stagione”.

Domenica arriva il Cagliari: come valuta i rossoblù? “Sono una bella squadra, composta da un mix di calciatori giovani e di talento e altri di grande esperienza, allenati da un mister molto preparato. Credo che i sardi potranno fare un’ottima stagione”.

In mezzo al campo sarà sfida con Barella. Per molti è un suo diretto concorrente anche in azzurro. Cosa ne pensa? “Barella è un calciatore già ora di ottimo livello e di grande prospettiva. La concorrenza per la maglia azzurra non è un problema: più talenti ci sono in giro e meglio è per tutto il movimento”. 

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Se solo vi dovreste azzardare a lottare per la zona Champions, i Nuovi Principi Rinascimentali vi decurteranno lo stipendio di un buon 70%.
O forse credi che gli sghei per acquistare i giocatori (e i relativi ingaggi) per partecipare alla Champions li scuciranno dalle loro tasche?

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Hai perfettamente ragione, finché non sgancerai tu la pecunia, noi non si vincerà mai nulla! Viola semper.

Alebg
Ospite
Alebg

Stai male, gobbo.. Tanto male…

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

L’ultimo posto x l’Europa, questo è l’obiettivo, ma, potremmo far meglio se uno tra Pjaca, Mirallas, Sottil, Montiel, Eysseric cambiasse di marcia. FV

Gianluca
Ospite
Gianluca

Secondo me si retrocede troppi i segnali che me lo fanno pensare, poi serie C e fallimento ormai non si investe piu sul mercato

Ponzio
Tifoso
ponzio

analisi lucida e molto argomentata

Alebg
Ospite
Alebg

Secondo me sei ammalato e anche un po’ Petos Bill..

Maurizio
Ospite
Maurizio

Champion ? Ma pensa a giocare fai una partita decente e dieci nulle!

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh champions ahahahahahahahahahahahahah AHAHAHAhaHAHAHAHAHAhah

Gigi
Ospite
Gigi

Champions ? ……
AHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAH
Ricordatevi cosa ho scritto prima del campionato
QUEST’ANNO LA SERIE B NON CE LA TOGLIE NESSUNO

Kiki
Ospite
Kiki

E la cremeria?
Io non so se ci sei o ci fai ma purtroppo per Te mi sa ci SEI

Alebg
Ospite
Alebg

Quanti Nick hai, Boss Fiorentino ?!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV!!!

Alebg
Ospite
Alebg

Petos bill/gigi.. Poi? 1cliente…quanti multinick….
Fatti una vita o almeno fatti aiutare…

birillo
Ospite
birillo

intanto l’Uefa ha squalificato per 1 anno il Rubin Kazan per violazione delle regole sul financial fair play. E il milan?

Articolo precedenteMissiroli svela: “Mi voleva Paulo Sousa a Firenze ma Di Francesco non mi lascò andare”
Articolo successivoNGM è il nuovo Official Sleeve Partner della Fiorentina
CONDIVIDI