Benevento-Fiorentina, arbitra Gavillucci: attenzione al segno x

Di Qs-La Nazione

2



L’arbitro di Benevento-Fiorentina è Claudio Gavillucci, nato a Latina 38 anni fa. Il fischietto pontino è uno dei direttori di gara più giovani e lo dimostrano le sole 37 gare dirette in A in 4 anni e mezzo. Il bilancio dei 5 precedenti della Fiorentina con Gavillucci sono positivi, non tanto per il numero di vittorie (una sola, contro il Cagliari a Firenze il 12 marzo scorso), ma per l’assenza di sconfitte. Il pareggio, quindi, è, per adesso, il risultato più gettonato nelle gare dirette da Gavillucci con i viola, col quale i gigliati hanno impattato sia contro il Verona che contro il Crotone a Firenze nel corso del 2016 e col Sassuolo in trasferta 5 mesi fa. Superfluo sottolineare il fatto che Gavillucci sia sempre stato designato nelle gare in cui l’avversaria della Fiorentina occupava una posizione di media-bassa classifica.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Scusate ma chi scrive queste bischerate. Gavillucci 38 anni “uno dei direttori di gara più giovani e lo dimostrano le sole 37 gare dirette in A.” Io direi che un arbitro quasi alla fine della carriera e se ha arbitrato solo 37 gare vuol dire che è scarso.
Andatevi a vedere quante partite avevano arbitrato a 38 anni Gussoni, (forse tanti non sanno neanche che era un arbitro che arbitrò anche la finale id un mondiale) Micherlotti, Agnolin, Collina Rizzoli etc. Tutti oltre 120 partite.
Ma via siate più seri..

Petrusviola
Tifoso
Petrusviola

Sento puzza di bruciato

Articolo precedenteQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
Articolo successivoPrimavera, l’Inter batte la Fiorentina 2-0
CONDIVIDI