Beretta: “Cori razzisti? Puniremo solo i colpevoli. Novità dal prossimo campionato”

    0



    lega berettaIl Presidente della Lega di Serie A, Maurizio Beretta, ha parlato in merito alle pene per le tifoserie che cantano cori di discriminazione territoriale: “L’obiettivo è un sistema di sanzioni severo, ma che si possa applicare a chi è effettivamente responsabile. Punire il tutto solo per qualcuno non va bene; anzi, dà arma delle minoranze. Le ipotesi a cui si sta lavorando ora riguarderanno il prossimo campionato. Tra queste, avere delle segmentazioni molto più articolate dei settori”.