Beretta: “Fiorentina può arrivare in fondo. Oggi ottima partita del Siena”

    0



    BerettaCosì il tecnico del Siena Beretta in sala stampa: “Sapevamo di affrontare una grande squadra, se fossimo andati in svantaggio sapevamo che sarebbe diventato ancora più dura, con il loro possesso palla sarebbe stata dura poi non esporsi al loro contropiede. Siamo stati sempre in equilibrio, abbiamo fatto una grande partita, abbiamo creato diversi problemi alla Fiorentina, siamo molto contenti di questo, peccato per il primo gol, un errore di Dellafiore, il secondo una disattenzione. Dispiace un po’, ma abbiamo fatto una grande prestazione. Abbiamo dimostrato grande organizzazione di gioco, fuori casa, abbiamo tenuto testa ad una delle migliori squadre della Serie A. Anche per i nostri tifosi, che ci hanno sostenuto fino alla fine. Sull’1-1 ho anche pensato potessimo farcela, ho visto la squadra molto bene in quella fase di match. La Fiorentina può arrivare in fondo, sta facendo una grande stagione, è il secondo anno che sta mettendo in mostra un gran bel calcio. In campionato serve un’altra mentalità, oggi ne serviva un’altra. Dobbiamo pensare a salvare il club, se ci sono dei giocatori richiesti, che possono portare soldi nelle casse, la società ci penserà. Cori contro Rossi dei tifosi del Siena? Non li ho sentiti, io dico solo il mio sostegno al giocatore, un bravo ragazzo, con grandi qualità, e che ha sofferto tanto”.