Bergomi: “Fiorentina squadra esperta. Sottil, Cerofolini e Gori giocatori interessanti”

3



Giuseppe Bergomi

Così Beppe Bergomi ha parlato ai media presenti dopo la vittoria della Fiorentina sull’Atalanta: “La Fiorentina è una squadra esperta, che non ha una rosa profondissima ma nell’undici titolare è molto forte. Hanno pericolosità in attacco e fisicità dietro. L’Atalanta che gioca bene a calcio, non avendo riferimento in attacco non è riuscita a concludere. Nel momento migliore per i bergamaschi è arrivato il raddoppio viole e lì si è chiusa la partita. Oggi partita in equilibrio ma i viola mi sono sembrati più esperti. La Fiorentina è difficile da affrontare. Cerofolini è bravo anche con i piedi. Gori sa proteggere bene il pallone e fa salire la squadra. L’importante per questi giocatori è andare a giocare. Dell’Atalanta mi è piaciuto il terzino destro”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Zeba
Ospite
Zeba

Possibile che ormai sparate nei titoli cose che non ci sono nelle parole dell’intervistato? State diventando grotteschi! Ieri Nico Gonzalez e i viola mai nominati oggi Sottil, di cui Bergomi non ha parlato…mezza perché fate i titoli fasulli, che nuovo modo abbiocco è di fare giornalismo?

dante
Ospite
dante

roberto hai ragione e lo spero anch’io ma pioli mi pare refrattario a far giocare i giovani anche per qualche spezzone di partita.

roberto
Ospite
roberto

Si infatti vanno tenuti
e via via inseriti in squadra durante il prossimo campionato

Articolo precedenteSissoko: “Veretout mi è piaciuto molto, ha tutto per giocare in una squadra forte”
Articolo successivoBrambilla: “Giocato e creato tanto, c’è mancato solo il gol”
CONDIVIDI