Berna-Kalinic, situazioni che non fanno decollare il mercato. Pioli la nota positiva

99



Termina oggi la prima settimana di ritiro a Moena e di grossi colpi di mercato nemmeno l’ombra. Dalla Fiorentina ci dicono di pazientare che gli innesti giusti arriveranno. Se lo augurano anche i tifosi. Soprattutto loro. Al momento, al netto dei giovanissimi acquistati, il mercato viola vive una situazione di stallo. I casi di Nikola Kalinic e Federico Bernardeschi bloccano tutto. D’altronde sono loro le uniche pedine che possono portare denari freschi e sostanziosi nelle casse gigliate. Al numero 10 di Carrara sono stati concessi ulteriori tre giorni di vacanza. Arriverà a Moena il 20 sera. Ha senso portarlo nel ritiro dolomitico per tre giorni? Che situazione ambientale troverebbe? La risposta ci pare scontata. La speranza, crediamo, sia quello di risolvere la situazione il prima possibile.

Vicenda Kalinic: il calciatore ha lasciato il ritiro ufficialmente per motivi familiari. A quello ci atteniamo. Le voci e le indiscrezioni di mercato si rincorrono e si alimentano di continuo. L’opzione Milan, che sembrava essere la più plausibile, si sta piano piano allontanando. I rossoneri hanno altri attaccanti nel mirino. Il croato si sta accorgendo che quello che sembrava scontato al momento non lo è più. Sicuramente l’attaccante non sta vivendo momenti semplici. Qualora non si risolvesse il tutto in tempi brevi, il giocatore tornerà in ritiro e non è da escludere un suo passo indietro. Anche se, é bene sottolinearlo, al momento le percentuali maggiori sono quelle di un divorzio. Comunque la si rigiri, la Fiorentina non sta certo vivendo un ritiro facile. Il collante si chiama Stefano Pioli. La sua voglia ed il suo orgoglio di far parte della famiglia viola é una delle poche, se non l’unica, note positive di questo periodo. Ancoriamoci a questo.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Il Fineppi
Ospite
Member

Il mercato non decolla perche’ i braccini non mollano un quattrino. Punto e basta.

Asciano viola
Ospite
Member

W Corvino e Della Valleeeeeeeeee!!!!!!!!

Giacomo
Ospite
Member

Pioli penso che, per adesso, aspetta e spera, poi inizieranno i casini

Masso da Marsiglia
Ospite
Member

La cosa Incredibile è che i DV sisters gesticono questa situazione come un bottegaio che non a piu’ soldi per pagare l’affitto ! Con la loro solidita ‘ finanziaria comprate i sostituti del gobbo Berna ( prototipo del QI del calciatote) et del Croato che pensa d’essere diventato Van Basten… Comprateli subito, con le rate le opzioni è i vari inghippi. I due fenomeni sotto contratto si allenano comë gli altri è quando c’e ‘ l’offerta consona li vendete che sia l’ultimo giorno (Alonso doget) o a gennaio (Cuadrado doget). Se non li vendi li venderai e il Piolo li gestisce in un gruppo construito senza di loro.

Vi0la
Ospite
Member

DOCET

Jepz
Ospite
Member

Se pioli è la nota positiva (che deve dire che si è penTito? viene da 3 esoneri…) stiamo freschi… vorrei vedere poi di tutti questi ragazzi da 2/3 milioni d euro chi giocherà in prima squadra. Il piano è di rasare il monte ingaggi e di fare plusvalenze come se si fosse al casinò. Sulla ipotetica grande competenza di corvino invito a guardarsi il suo curriculum perché poi si giudica dai fatti. L importante sarebbe nn raccontare le balle alla gente. I giocatori buoni invece l hanno capito infatti c è la gara ad andarsene. Poi se nn c è di meglio va bene ma perché nn essere onesti fin da subito? Che è colpa dei tifosi (clienti)?

matteo praga
Ospite
Member

Sarei curioso di conoscere i 3 che non concordano con questo post… mica per nulla ma cosi per capire come si puo non essere daccordo che “basterebbe almeno un po di onesta”… data la situazione … allora mi faccio delle domande se per caso non si tratti di identita false utilizzate per dare l’idea che ancora vi sia comunque una cd. “maggioranza silenziosa” …. Insomma che qualcuno nonostante tutto a Firenze possa ancora riuscire a tollerarli lo posso anche immaginare, ma che ci sia ancora gente, di fronte alla liquidazione a cui stiamo assistendo, a tal punto disposta a difenderli a spada tratta da esprimere dissenso anche verso una persona che semplicemente chiede una certa onesta mi sembra davvero impossibile

Pippo
Ospite
Member
La fotografia più azzeccata della situazione è di Leonardo Petri: “Il fuggi fuggi in casa Fiorentina continua e, quel che è peggio, è che l’unica possibilità per sperare di vedere l’arrivo di qualche gocatore di livello è che chi vuole andarsene lo faccia in fretta. E la cosa davvero esilerante è che si dia praticamente per scontato che non esista budget per acquistare senza prima dover cedere i migliori. È il segnale del momento che sta vivendo la Fiorentina, una fase di vera dismissione. In tutto questo il modo di condurre le operazioni di Corvino non aiuta. Mai una trattativa lineare, un’operazione semplice e veloce ma continue battaglie, litigi, muri contro muri come con Gonzalo, con Borja (che proprio oggiha ribadito comelasua partenza da Firenze sia da attribuire esclusivamente al suo cattivo rapporto con Corvino), col procuratore di Badelj, con Erceg, agente di Kalinic, che proprio ieri ha avuto un… Leggi altro »
Asciano viola
Ospite
Member

Digli a Petri che la faccia lui la squadra

Pippo
Ospite
Member
Segnalo questo articolo… Il fuggi fuggi in casa Fiorentina continua e, quel che è peggio, è che l’unica possibilità per sperare di vedere l’arrivo di qualche gocatore di livello è che chi vuole andarsene lo faccia in fretta. E la cosa davvero esilerante è che si dia praticamente per scontato che non esista budget per acquistare senza prima dover cedere i migliori. È il segnale del momento che sta vivendo la Fiorentina, una fase di vera dismissione. In tutto questo il modo di condurre le operazioni di Corvino non aiuta. Mai una trattativa lineare, un’operazione semplice e veloce ma continue battaglie, litigi, muri contro muri come con Gonzalo, con Borja (che proprio oggiha ribadito comelasua partenza da Firenze sia da attribuire esclusivamente al suo cattivo rapporto con Corvino), col procuratore di Badelj, con Erceg, agente di Kalinic, che proprio ieri ha avuto un duro scontro col dg viola sulla futura… Leggi altro »
Oranje
Ospite
Member

A me sembra che gli organi di stampa la facciano più grossa di quello che è. Con Berna e Kalinic in viola saremmo una squadra di livello.

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

Escluso il Milan non vedo altre squadre che hanno fatto ad oggi mercati entusiasmanti … sono tutti in attesa di vendere per comprare e noi non siamo , chiaramente , un eccezione … … compro vecchie maglie fiorentina e non contattami [email protected]

raffaele1980
Ospite
Member

Se compri le maglie come facciamo a ‘non contattarti’ ??

Gelagnaviolaexnobagno32
Ospite
Member

compro vecchie maglie fiorentina e non. CONTATTAMI

Patrizio
Ospite
Member

Che gran casino!!!!!
Non va bene!!!

Fiorenzo
Ospite
Member

Se possibile, si dovrebbe bloccare immediatamente lo “stipendio” di questi due buffoni (Berna & Kalinic), che ci prendono solo in giro con questa assenza assurda. Se loro non si possono decidere di essere a Moena e rimanere a Firenze, allora si decide, che loro devono pagare una multa molto salata. Non può essere che questi due individui (e procuratori!!!) possono bloccare il futuro di una nuova squadra! Se non possiamo vendere quei due, non possiamo prendere i giocatori, che abbiamo bisogno al più presto possibile (Eysseric, Larsson, Simeone, Nkunku, etc.)!

Noni
Ospite
Member

Mercato fermo solo bambini si compra

Mario Faccenda
Ospite
Member

Il comune sta assegnando 10 ettari per la costruzione di una discarica dove smaltire i filtri per l’ottimismo per il mercato della Viola. Intasiamo con la cacca un filtro ogni 2 ore, non male. FV.

aceviola
Ospite
Member

La moglie ..(Bernardeschi) vi tradisce con il bello e ricco
Il figlio ( Kalinic) vi vuole andare nel c…
Il fratello (Borja) vi vuole bene mà solo se lo pagate di più
la Sorella ( Badej ) è un paio di anni che rema contro
Sono solo Mecenari

W Corvino e Della Valle … a questi ingrati che fino ad ora hanno mangiato alle spalle della Viola e di noi bischeri
non si deve dire grazie…………….mà solo ciao

Grazie si dice a Antognoni ,Di Livio , Frey, Mutu, Pasqual
Gilardino,Toni,Fantini o Riganò…………….

Mario Faccenda
Ospite
Member

Di questi che hai citato, almeno 5 hanno avuto screzi con l’attuale proprietà. Posa i’ fiasco. FV

Lelebucchio
Ospite
Member

#piolistaisereno
non ci faremo trovare impreparati

VIOLASOUL
Ospite
Member
Non mi sento leccavalliano ma i DV è chiaro, si sono rotti i c…..i. Ne hanno il diritto, come quelli che da anni gli danno in testa e li vogliono mandare via. Cmq prima di loro non è che si vinceva più di tanto. Ora che s’è rotto il giocattolo e a meno di un miracolo c’è poco tempo da qui al campionato, direi basta o si finirà con lo sfascio totale (cui prodest) oppure ci si calma e fa quadrato intorno alla squadra, a maggior ragione se sarà composta da tutti 18enni. Ecco io vorrei continuare a tifare Fiorentina e non “perderla” x la cretinaggine di coloro a cui non va bene nulla di nulla. Ai DV consiglierei di dare una dimostrazione di attaccamento alla Viola oppure fare un atto di chiara vendita societaria. A questi “tifosi” vorrei consigliare:Fatevi un sito tutto vs e costruitevi la squadra dei vs… Leggi altro »
Il Fineppi
Ospite
Member

Dico, ma un minimo di orgoglio c’e’ ancora oppure bisogna sta’ li a leccare il culo a questi due tifosi dell’ Ambrosiana che fanno i (finti-furbi) permalosi, che hanno sempre l’ alibi pronto per continuare a farsi i loro interessi senza vincere un cavolo ( prima non si vinceva perche’ il Franchi non va bene, poi perche’ per colpa dei tifosi hanno perso l’ entusiasmo…..). Mi meraviglio che ancora qualcuno li difende, evidentemente così come stiamo diventando SUDDITI PRONI DI FRONTE AL FEUDATARIO nella vita quotidiana e lavorativa così su questa falsariga ormai viviamo anche la passione sportiva……

Fiesolesempre
Ospite
Member

Non ti senti leccavalle ma lo sei..rassegnati e rientra in riserva..

Gavetta
Ospite
Member

visto che la nota negativa era proprio l’allenatore (Sousa), direi che partiamo bene

Corto Maltese
Ospite
Member

Proprio vero, ora che Sousa non c’è più potremo vincere lo scudetto. Le premesse ci sono tutte…. poveri noi!!!!!

AntonioG
Ospite
Member

Invece lo vinceva lo scienziato di Sousa lo scudetto? Quantomeno Pioli non rema contro, mi pare non poco.

Nostalgico 10
Ospite
Member

ALT!!! A Gennaio Sousa era primo……

robytopy
Ospite
Member

ma fanno bene i Dv a vendere i pezzi da 90(?) e fanno bene a temporeggiare per ottenere un prezzo da 90 pur vedendo dei pezzi da 65.

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

Ogni benedetta estate la società viola si mette al lavoro per cucinare dei minestroni inimmaginabili che sono sempre più insipidi e poco commestibili!!! Forse sono cattivi cuochi o forse hanno in progetto di chiudere definitivamente il ristorante!! Una cosa è certa, di clienti ce ne sono sempre di meno. Li stanno facendo scappare tutti!!!

fabio
Ospite
Member

mah… non ci si ricorda più neanche gli anni precedenti….
si vede che 4° per 4 volte sono arrivati per caso
pecccato perche prima si vinceva un anno si ed uno no… peccato

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

Un anno si e un anno no non si vinceva ma quarcosa si vinceva. ora NULLA

AntonioG
Ospite
Member

Essendo clienti è facile che scappino. I tifosi restano come sempre.

simmi
Ospite
Member

Scusa eh, ma chi ha definito clienti i tifosi viola? Te lo ricordi vagamente?

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

Ecco l’eroe pieno di onore sapienza e gloria che attende di essere incoronato con il lauro dai dirigenti perchè gonfio di orgoglio ha rinnovato l’abbonamento ed è andato a Moena insieme ai 19 che erano li’. Complimenti.

Guido
Ospite
Member

se non si vendono….giocano qui, altro che tribuna…..non ci sono soldi per fare mercato però avremmo comprato….Bernardeschi e Kalinic…..accontentiamoci

SognareNonCosta
Ospite
Member
Sia Bernardeschi che Kalinic stanno facendo il gioco di Juve e Milan. Invece di considerare la Viola come il loro datore di lavoro, hanno indebolito la posizione di Corvino e della societa’. Atteggiamento inammisibile. Se si guarda a Bonucci: silenzio, nessuna richiesta pubblica di voler andare via. Acquisto di una pagina per ringraziare I tifosi della Juve. Ha permesso alla Juve di portare a termine la trattativa in 2 giorni. 100% cash. Tutto altro spessore di professionista e di persona. I nostri “eroi” sono bambini viziati: tre quarti di giocatori, che la tirano per le lunghe o mettono la Viola di fronte al fatto compiuto. Se ne vanno dal ritiro. Ma stiamo scherzando? Poi ognuno ha il diritto di scegliere con chi stare. Io dubbi non ne ho. I sto con I Della Valle, con Corvino, con I ragazzi a Moena che hanno l’orgoglio di vestire la maglia, con Pioli,… Leggi altro »
Fiesolesempre
Ospite
Member

Concordo su bernardeschi e kalinicic …ma chi ha sfasciato il mercato o le possibilità di mercato di Corvino sono stati i della valle con l’annuncio della vendita e del passo indietro..
L’autofinanziamento con una proprietà presente prevede degli anticipi di cassa che rientrano con la vendita al momento giusto DEI MIGLIORI GIOCATORI. (Alonso).
DOVER VENDERE PRIME PER COMPRARE DOPO E AVERE UNA SQUADRA DI 7 GIOCATORI DI SERIE A È COME DIRE …PRENDETEMI PER IL COLLO.

F di Firenze
Ospite
Member

Ti sfugge un piccolissimo particolare, Kalinic e Berna sono stati “invitati” da un comunicato ufficiale della società a dire di voler andar via. A quel punto è scacco matto, non puoi tenerli controvoglia una volta usciti allo scoperto e non puoi fare la voce grossa con chi li vuole comprare. Uno dei momenti più dilettanteschi della gestione Della Valle, si va ben oltre il caso Salah…

Vikingo
Ospite
Member

A dirlo ma in società…mica alla stampa. Ora la dirigenza va dai dipendenti e dice..:”chi non si trova bene lo dica”…e il dipendente mette un manifesto in giro per la città……

F di Firenze
Ospite
Member

Lo scopo del comunicato era affrancarsi da qualsiasi responsabilità per le eventuali cessioni dei meglio, in particolare per pararsi il culo dalla questione Borja. Mi pare chiaro, se lo scopo è quello che ho detto, che la società voleva che lo facessero pubblicamente. E l’hanno fatto. Un boomerang clamoroso lanciato solo per evitare qualche contestazione (comunque non evitata) e che ci ha reso ostaggi di Milan e Juve.

fabio
Ospite
Member

ora vado a rileggere il comunicato ufficiale…
essendoi scritto in thainlandese devo essermi perso qualcosa

AntonioG
Ospite
Member

Non credo vogliano tenerli, ma semplicemente venderli al prezzo che crede la società e non a quello stabilito da procuratore ed acquirente. Mi sembra evidente…

pratociri
Ospite
Member

Se Piolo é la nota positiva…Sarri o Spalletti al suo posto avrebbero già messo le mani addosso a qualcuno. Lui si fa pestare i piedi e chiede scusa.

AntonioG
Ospite
Member

Infatti Spalletti a Roma è durato niente… non credo sia un gran pregio

Thoreau
Ospite
Member

A parte Kalinic e Berna (anche se sul primo dubito che il Milan coi soldi dei cinesi lo consideri prima scelta…..) che dovrebbero partire destinazione Milano e Torino….gli altri in vendita che offerte hanno ricevuto?
Parlo di badelj e tatarusanu.
E poi mi chiedo…se hanno venduto ilicic e Borja perché non confacenti col modulo di pioli, il 4231, Vecino, classico interno di centrocampo, dove lo farà giocare?
Grazie

Stefano58
Ospite
Member

È da gennaio che tutti sapevano della volontà di Kalinic e Bernardeschi di andare via. Sono giocatori sotto contratto con la Fiorentina,ma un DS bravo aveva tutto il tempo per vendere entro una certa data o dichiarare incedibile i giocatori,senza arrivare a diventare la Barzelletta del mondo del calcio.
La colpa non è dei giocatori ma della società che non si fa rispettare..
Credo non esista società professionista incompetente in questo momento come la nostra è questo non è problema di soldi………

Fiesolesempre
Ospite
Member

CORVINO È STATO CACCIATO DALLA FIORENTINA PER INCOMPETENZA O PEGGIO, È STATO TRE ANNI SENZA UNA PROPOSTA Poi UN ANNO AL BOLOGNA HA LITIGATO CON TUTTI E CACCIATO PURE DA LÌ A METÀ STAGIONE….
E TU PARLI DI COMPETENZA?

deno
Ospite
Member

Quanto ha impiegato la juve a vendere Bonucci?. Il tempo di un respiro. Vuoi vedere che i 40 milioni incassati verranno investiti ?.
Qunto impiega la Viola a vendere i suoi?. La fine del calcio mercato. Vuoi vedere che il ricavato rimarrà nella tasche dei soliti.

Marzio
Ospite
Member

Questi hanno preso più di CENTO milioni dall’UEFA……… e se investono i Quaranta di Bonucci non è che soffrono…..eeeeee ma gli altri fanno sempre meglio……..

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

V ery Goooooooood!!

Magnifico Messere
Ospite
Member

Società ridicola…. tutti fuori dai….c…..

Giovanni Maria
Ospite
Member

Con kalinic vedo profilarsi un altro caso Salah. E…non filtra ottimismo…

Tifoso
Ospite
Member

Fsono due casi completamente differenti. Salah era in prestito, mentre Kalinic è regolarmente sotto contratto con la Fiorentina per altri 2 anni, quindi o trova una squadra che lo compri dando quanto chiede la Fiorentina o rimane qua e pedala perché se non si presenta di sua volontà rischia sanzioni sia dalla società che dalla fgc.

Vikingo
Ospite
Member
Anche Salah era regolarmente sotto contratto, ed in teoria lo è ancora fino al 2019 visto il contratto depositato in lega quando è arrivato visto che le norme stabiliscono che per essere valido, il contratto con il diritto di riscatto, deve contenere l’espressa accettazione del calciatore (non sono depositabili o ammissibili altri accordi) ed il contratto sottoscritto con la nuova squadra. Contratto che si regolarizzerà al semplice esercizio dell’opzione da parte della società. Questo dicono le norme e questo fu quanto affermò Andrea Della Valle…”non giocherà in Italia”. Poi la Lega Calcio ha ratificato il contratto Salah-Roma violando le norme. Questo non lo dico io ma le norme federali (articolo 103 comma C). Basta leggerle e capire che se Salah ha depositato la clausola in lega è nullo il tesseramento Salah-Fiorentina. Se non è nullo questo è nullo quello tra Salah e la Roma in quanto il giocatore è gia… Leggi altro »
Fiesolesempre
Ospite
Member

Ovviamente giocatori NON contenti della magli..scusate

Fiesolesempre
Ospite
Member

Noi non teniamo giocatori contenti della maglia che indossano e kalinicic è stato onesto a dire che voleva andare al Milan, parole di Corvino
Ora come fa?

Nsivincemai
Ospite
Member

ma quando mai ha decollato il mercato della fiorentina??? hahaha. …buffoniiiiii

matteo praga
Ospite
Member

Certo è colpa di Kalinic e Bernardeschi se il mercato non decolla eh…. certo certo… tutta colpa di questi due cattivoni che non si decidono a portarci i milioncini… eh bah cattivi cattivi… ueh ueh mandateci i denari ma tanti denari perche senza denariiiiii sono cognigni amariiiii

Fiesolesempre
Ospite
Member

Valutiamo la cosa in maniera strettamente commerciale.
I Della Valle non spendono, nemmeno in anticipi rimborsabili.
Le squadre che potrebbero acquistare kalinicic baenardeschi tata e badely, con la comunicazione autolesionista dei fratellini, attendono.e sanno che solo con i loro soldi Corvino potra costruire una squadra DISFATTA …perciò aspetteranno la fine del calcio mercato per comprare a prezzo di saldo.
I migliori giocatori e i pochi che potrebbero essere contropartite tecniche o a fine contratto sono limitati dal tetto ingaggio o peggio dal l’assoluta mancanza di un progetto.

TonyBennet
Ospite
Member
Purtroppo ancora molti non lo hanno capito: a questa proprietà della Fiorentina non gliene frega più niente. Sono ormai spariti da tempo e finalmente DDV ha convinto anche il fratello a mollare tutto, e quello che ci aspetta per il futuro, finchè non ci sarà un’altra proprietà, non è certo allegro. Ditemi dove esiste una società con un minimo di ambizione, che delega a terzi e figure di secondo piano, tutta la gestione della squadra e società; ormai per i DV la Fiorentina è un peso e non interessa più ( questo si era capito da tempo) e appena arriverà un’ offerta adeguata, non vedono l’ora di andarsene. Non è stato Cavalli o qualche lenzuolo imbrattato a determinare questa situazione, ma la volontà del Padrone, ormai scocciato di doversi occupare della Fiorentina Ma il fatto più sconcertante e inammissibile, sono quelli che si ostinano a non rendersi conto della realtà,… Leggi altro »
Fiesolesempre
Ospite
Member

Lo sconcertante è che con le loro esternazioni e lasciando in mano a incompetenti ci rimettono un sacco di milioni, che manager sono?

contailpelo
Ospite
Member

quando nel bilancio non leggeremo “servizi” -30-40milioni potremo affermare che ai fratelli della fiorentina non interessa piu’ niente ma siccome temo che questa voce la leggeremo ancora il loro disinteresse è e sara’ solo di facciata come la falsa dichiarazione di vendita: il loro trucchetto è piu’ o meno questo. io non ci abbocco a me non la raccontano giusta .precisazione importante la fiorentina è una loro proprieta’ quindi hanno il diritto di agire come vogljiono .ma le prese per il c..o no!

MALE NON FARE .-15
Ospite
Member

può essere, ma che da tempo c’è un disinteresse eclatante SPORTIVO mi pare lapalissiano…

Maxtin65
Ospite
Member
Non c’è niente di sconcertante. Quelli come me non sono né scemi, né ciechi. Vedo e sento le stesse cose che vedi e senti te. La differenza sta nelle reazioni a ciò che sta accadendo e nel giudizio su cosa hanno fatto i DV per la Fiorentina. Il disfattismo non serve a niente, le contestazioni becere nemmeno, le offese gratuite ancora meno. Io, e quelli che la pensano come me, seguiamo con interesse e preoccupazione quello che succede, ma anche con fiducia in attesa di vedere quali saranno i nuovi acquisti, e quale squadra vedremo al Franchi. Noi speriamo, da tifosi innamorati, di vedere una squadra giovane e incazzata, che lotta fino all’ ultimo secondo, che dà tutto per la maglia e che ci faccia divertire. Non i morti viventi dell’ ultimo anno, impermalositi, loro si, perché non considerati indispensabili dalla società che non ha accettato le loro richieste. E… Leggi altro »
Canterbury
Ospite
Member
Sono d’accordo in parte con te, specialmente per quello che concerne le reazioni. Avvelenare ulteriormente l’ambiente, visto che al momento non esiste alternativa alla gestione, è controproducente sotto tutti i punti di vista: Però una cosa, per quanto mi riguarda è certa; ha ragione Mr, Bennet (a proposito bel nick di cantante jazz) quando dice che è importante chi arriva, non chi parte. Io mi sono disamorato dei giocatori da un pezzo; li ammiro quando sono bravi ma non credo mai alle loro parole d’amore e quando se ne vanno, visto che sono professionisti del pallone, arrivederci e grazie. Le bandiere non esistono più da tempo e chi ci crede sarebbe meglio che si facesse delle punturine di Sveglina, per cui quello che conta sono i colori e qui hai ragione. Detto questo, visto le partenze nobili e i soldi che arriveranno, da tifoso “pretendo” un mercato all’altezza, non mi… Leggi altro »
Marione
Ospite
Member

Che vuoi fare Bennett….c’è chi vive sperando al di la di ogni ragionevole indizio e nemmeno si fa sfiorare dal dubbio.
Ma chi vive sperando, spesso muore…………

Maxtin65
Ospite
Member

Forse non hai capito bene, rileggi e forse capirai meglio…..se sei capace….. distruggere è molto, ma molto più facile che costruire. Per fare la cupola c’è voluto Brunelleschi a disfarla basta un coglione qualsiasi…..

Pez
Ospite
Member

Io uno chdice di voler andare via, non lo vorrei più in squadra.

Macwalt
Ospite
Member

cmq vedi Kalinic a sputare nel piatto dove si mangia poi te ne capitano di maggiormente più sconclusionate, il furto, le malattie…o che siano gli accidenti inviati a chi mercanario che non eri nessuno oggi sei in cima a desideri, anzi al 4° posto dei desideri del Milàn??!! fossi te andrei più cauto, rischi di rimanere qua in tribuna per i proximi 2 anni e dopo ci sarà un mesto ritorno in squadretta turca o croata!! sfv… meditare

paolo re
Ospite
Member

E’ una situazione paradossale. Proprietà che non si vede e non si sente, Fiorentina messa in vendita proprio in concomitanza dell’apertura delle contrattazioni di mercato (con gli effetti che ne derivano), i migliori (quelli rimasti) che fremono per andarsene, possibil arrivi come Pjaca (unico di spessore ippotizzato) che, se vero quello che scrivono su questo sito, non ci pensa proprio a vestire il viola, Corvino che intanto spende rastrellando solo possibili plus valenze, nessuno dei viola dichiarato ufficialmente incedibile, mercato bloccato se non si vendono i big rimasti, tifo spaccato a metà mai come adesso, abbonamenti che logicamente non decollano, fiducia ai minimi storici, polemiche all’ordine del giorno (vedi caso Borja)…e poi i lenzuoli, la Curva Fiesole che rumoreggia…che altro ci manca per essere disperati? E’ vero che nella vita bisogna sempre guardare il bicchiere mezzo pieno….ma in questo caso diventa difficle pure inquadrare il bicchiere.

Riccardo, Roma
Ospite
Member

Ma quando dopo tutti gli attentati terroristici di questi ultimi anni in Europa le varie popolazioni si sono riunite per manifestare contro il terrorismo con fiori, lumini, fiaccolate ect. è poi cambiato qualcosa? Risposta please Continuate ad appendere lenzuola!!!!

Tristezza
Ospite
Member

Ti rendi conto del paragone che hai fatto? Secondo me no

SP56
Ospite
Member

E’ la solita, stancante e ridicola storia di tutti gli anni. Si sa, saranno venduti al momento giusto : quando non ci sarà più tempo per fare un acquisto decente.

Scudetto_nel_2011
Ospite
Member

L effetto Pioli,
che peraltro è solo enfatizzato dal solito giornalismo filomarchigiano che incensava l arrivo di Sousa, svanirà presto se i Della Valle non investono.

.

Ricordo ancora i titoloni sui giornali

FINALMENTE COL PORTOGHESE LA FIORENTINA AVRÀ QUELLA MENTALITÀ VINCENTE CHE A MONTELLA MANCAVA
.

Tuttavia

.

Dopo i via dei soldi di Cuadrado, Savic, Alonso e c.,
scrivere che il mercato non decolla per Bernardeschi e Kalinic significa proprio considerare i propri lettori spazzatura.

Lo sappiamo bene che s intascheranno tutto il bottino e ci prenderanno delle schiappe imprestate al ribasso.

.

Per la gioia dei tifosi del tesoretto

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

Lelebucchio
Ospite
Member

Concordo con Scudetto al 100%

L’effetto Pioli svanirà prima di Natale (e non per colpa sua) se non avrà a disposizione una squadra semi decente da allenare

Prox titoli di giornale: sbagliata formazione iniziale; regalato primo tempo per le scelte di Pioli; sbagliato atteggiamento tattico; etc…etc…

Paolo Sousa dixit: per fare una buona omelette dipende dalle uova che hai

Diamo la colpa a chi ci ha portato in questo baratro: i fratellini vendetta e i loro tirapiedi

IlMilanese
Ospite
Member

Speriamo che sia proprio così per l’amore gioia infinita del più grande tifoso viola vivente: Scudettone nel 6218 che trionfante potrà dire ve lo avevo detto!
SFJ ops V

Matteo bg
Ospite
Member

Non so voi, amici Viola ,
Ma a me personalmente sto suddetto 2011 mi ha rotto i cosiddetti… zebedi …

Insider
Ospite
Member

Tifa Atalanta, almeno vedi qualche partita di EL

Tristezza
Ospite
Member

La verità fa male.

Sabaudoviola
Ospite
Member

Ha il suo stile magari non condiviso ma non sempre dice cose assurde

AntonioG
Ospite
Member

Lo stile di uno strisciato, certo.

diego
Ospite
Member

se non fosse gobbo non scriverebbe ste minchiate

Giuliano da Vicchio
Ospite
Member

Concordo pienamente con Petrus58. Dove sta scritto che la Fiorentina deve vendere i suddetti giocatori? Sono sotto contratto con la viola, ricevono lauti stipendi regolarmente e quindi? Chi se ne frega se i loro procuratori spingono per la cessione in quanto vogliono lucrare la commissione; queste sanguisughe da chi sono autorizzate a trattare un calciatore sotto contratto con altre società? I regolamenti ( Carte Federali ) parlano chiaro, mi pare e dovrebbero essere rispettate anche dai faccendieri procuratori. Perchè la FIGC non interviene per far rispettare le regole?

fabio
Ospite
Member

Guarda che è la Fiorentina che vuole vendere! Al di la delle puttanate scritte, è il club che si vuole togliere un giocatore dal monte ingaggi che per lei è un fardello; al giocatore hanno paventato la possibilità di un maggior guadagno andando al Milan, che in un primo momento potrebbe aver detto di si, poi ci ha ripensato, e ora il cerino è in mano al duo + l’omo nero. Come usciranno da questo veicolo cieco?

Animalliberation
Ospite
Member

Non e’ cosi’ semplice. La societa’ puo’ adottare il pugno di ferro, ma l’anno successivo accadrebbe quello che e’ accaduto con Montolivo e Neto. Tutti a criticare la societa’ perche’ non ha provveduto per tempo. E di nuovo la si critichrebbe. E a ragione, direi. Se la societa’ si alimenta con l’autofinanziamento non puo’ arricchire gli altri perdendo a zero i suoi capitali. Dunque cerchiamo di capire le difficolta’ di Corvino, che non ha nessuna colpa riguardo alle relazioni di forza che esistono tra ACF e le squadre piu’ ricche

zinzo
Ospite
Member

PETRUS D’ACCORDO CON TE CHE KALINIC E BERNA SE RESTASSERO A FIRENZE UN Pò DI DIFFERENZA CI SAREBBE !! MA BISOGNEREBBE CI RESTASSERO MOTIVATI ! VOGLIOSI ! CONTENTI DI INDOSSARE ANCORA LA NOSTRA MAGLIA !!! MA ENTRAMBI COME ORAMAI SAPPIAMO DA UN BEL Pò DI TEMPO NON VEDONO L’ORA DI LEVARSI DI TORNO DA FIRENZE !!!! QUINDI è BENE CHE SPARISCANO !!! MA SAREBBE BENE SPARISSE ANCHE TUTTA QUESTA SOCIETà DI INCOMPETENTI !! E IN PRIMA FILA I DUE FRATELLINI DISONESTI DA MOLTI !! TROPPI !!! ANCORA OSANNATI !! SCORDANDOSI TROPPO FACILMENTE TUTTE LE LORO MALEFATTE CALCIOPOLI E ALLEANZA CON MOGGI IN PRIMIS !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

massimo
Ospite
Member

Ma che lo venete una buona volta ? Sono stufo di questa signorina platinata.

Mike71
Ospite
Member

Tutto calcolato in accordo con le società di destinazione dei due soggetti in questione, verranno venduti verso il 20 di agosto per poi dire che non c’è tempo per cercare sotituti all’altezza, quindi spazio ad un paio di corvinate alla Milic o alla Maxi Oliveira e tutti felici e contenti e se le cose non andranno bene sarà colpa dell’allenatore (Pioli n.d.r.). Film già visto.

wpDiscuz
Articolo precedenteMilan già re d’Europa: i cinesi hanno già speso oltre 211 milioni di euro
Articolo successivoHugo, entusiasmo e sorrisi contagiosi. E sul palco parte il “forza viola” (VIDEO FI.IT)
CONDIVIDI