Bernardeschi: “Forse il mio gol più bello stasera”

13



Queste le parole di Federico Bernardeschi ai microfoni di Sky dopo la partita con il Borussia: “Punizione? Eravamo in un momento difficile della partita. Sopra alla barriera non riusciva a passare perché loro erano molto alti. L’ho messa di là ed è andata bene. Erede di Baggio? C’è tanta strada da fare. Lui è stato uno dei migliori di sempre. Lavoro e non penso a paragoni. Mi godo questo gol e la vittoria nel giorno del mio compleanno. Più bel gol della mia carriera? Forse sì.

Tanti giovani bravi? Credo che ci sia una generazione importante con giocatori di tanta qualità. L’Italia se lo meritava dopo tante critiche sui giovani negli ultimi anni. La Nazionale ha un grande futuro e speriamo tutti di fare bene. Speriamo di poter essere il 10 di questa generazione. Sarebbe un orgoglio. Lavoro tutti i giorni per fare qualcosa in più.

Sono cresciuto tanto dal punto della forza e dell’esplosività. Fare le cose in velocità mi agevola rispetto agli avversari. Il mister e lo staff mi hanno aiutato a lavorare sotto questo punto di vista. Chiaccherata con Sousa a fine partita? Sapevamo di aver fatto qualcosa di importante stasera. Ci siamo congratulati a vicenda, abbiamo iniziato a pensare già al ritorno e mi ha ripreso per quelle due palle perse”.