Bernardeschi, la Juve vuole chiudere prima della convocazione per Moena

19



Nessuna accelerazione, ma la trattativa per Federico Bernardeschi procede. Non c’è stato ancora alcun incontro con il presidente Mario Cognigni né con il ds Pantaleo Corvino, tuttavia l’intermediazione dell’avvocato Giuseppe Bozzo, agente dell’azzurrino, va avanti, ha già permesso di avvicinare le parti e porre le basi dell’operazione. Molte difficoltà sono state smussate, le distanze economiche ridotte, anche se la forbice tra richiesta e offerta rimane ampia e richiede un supplemento di diplomazia. Così scrive Il Corriere dello Sport.

La Juventus, preso atto della volontà di Bermardeschi di non accettare la proposta di rinnovo della Fiorentina, e consapevole del gradimento che ha espresso per il progetto bianconero, ha fatto pervenire un’offerta di 40 milioni. La Fiorentina invece punta ad arrivare quasi a 50 milioni compresi i bonus. Decisivi i prossimi giorni: c’è ancora tempo per evitare che l’azzurrino, in vacanza fino al 17 per via della partecipazione all’Europeo Under 21 che ha allungato la stagione agonistica, debba raggiungere il ritiro della Fiorentina a Moena, con tutti gli imbarazzi derivanti dall’essere sul mercato in seguito alla personale scelta di respingere la proposta di rinnovo.

La speranza della Juventus è di averlo al massimo entro giorno 20, quando la squadra partitrà per gli States dove prenderà parte all’Intenational Champions Cup sfidando Barcellona, Psg e Roma.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Iomiricordo
Ospite
Member

Pagare moneta vedere cammello

fra diavolo
Ospite
Member

Fatelo correre per 4 ore per i sentieri alpestri,cosi’ per allenamento differenziato e per non turbare il ritiro della squadra viola.Mandarlo a Torino con i vesciconi sui piedi sarebbe il minimo

Mario
Ospite
Member

Aspettiamo con ansia il gobbetto tatuato a Moena.

Filippo
Ospite
Member

Io sono sempre dell’idea che non è un campione ne un fenomeno ma un buon calciatore e basta e con la juve diventera comune

Rocco54
Ospite
Member

se va a Moena la Fiorentina commette un ulteriore sbaglio.
evitare la sua presenza in montagna!!!
sarebbe un corpo estraneo in un ambiente che ha bisogno di coesione, di reciproco conoscersi, di serenità (che ovviamente manca).
sarebbe un bambinello viziato che, leccando un cono gelato, va in visita in un campo profughi.

Violascuro Scandiano
Tifoso
Member

Eppure sono convinto che 2/3 giorni a Moena gli farebbero solo bene.

Quasar-Scandiano
Ospite
Member

La giuve fa quello che diciamo NOI, e poi perchè ai gobbi?

Roberto
Ospite
Member

Certo per 45 ML gli va portato di corsa rimane il fatto che per oltre 10 anni ci siamo portati una serpe in seno.

Mugelloviola
Ospite
Member

E gli è ma lui che vuole chiudere velocemente e lo sa bene vai i dipinto che non gli conviene salire su a Moena,se il 22 sei su si ride davvero

Tommaso
Ospite
Member

Faremo un grande campionato…… Forza DV e forza Tomovic

jacopo
Ospite
Member

piu che i gobi mi sa che è lui che ha paura di andare a Moena… gobbo maledetto!

Kubrick
Tifoso
Trusted Member

Volete il montato ? 50 milioni CASH. Niente rate, niente contropartite, schifosi gobbacci ..

BTTLS
Ospite
Member

Caro Stanley in realtà ci servirebbero solo contropartite perchè se pagassero tutto cash, una parte dei soldi andrebbe a finire nel personalissimo bilancio dei marchigiani e il resto in mano a corvino si trasformerebbe in giocatori con il nome che finisce “IC” di dubbio valore.

MICHELE
Ospite
Member

E invece io aspetterei a bella posta e lo convocherei a Moena per far sentire un po’ l'”affetto” dei tifosi al caro tatuato..così s’abitua subito..
ma probabilmente è meglio di no, creare un ambiente conflittuale a Moena non servirebbe alla FIorentina…però quel ragazzo un po’ del “malumore” viola lo deve sentire e bene..

Cuoreviola
Tifoso
Member

Qualche giorno a Moena non gli farebbe male e gli altri capirebbero cosa vuol dire TRADIRE la viola ed i tifosi. Non lasciare, che è normale, ma tradire come ha fatto lui: prima dichiarazioni di amore eterno, di voler seguire le orme di Antognoni per poi dimenticare tutto e tutti per un po’ di denaro, forse non proprio poco, ma comunque rimane un quaquaraqua che dirà le stesse cose ai tifosi della Rubentus.
Dirà che la sua è stata una scelta di vita perché il primo vagito è stato “Giuve” e che seguirà le orme di Boniperti e Del Piero.
Noi, che ti vogliamo comunque bene, ti auguriamo la sfavillante carriera di Mosciolivo e Neto.

danielbertoni
Ospite
Member

Cuoreviola, quando scrivi “noi ti vogliamo comunque bene” usi un plurale maiestatico e ti riferisci dunque a te stesso, vero? No, perché se non è così sei in grave errore.

marco
Ospite
Member

No dai! lasciatecelo infamare per uno o due giorni

geronimo
Ospite
Member

Preferirei 50mil, piuttosto che 25+ pjaca, xchè 25 sono pochini liquidi x permetterci altri grossi movimenti…… magari con tutti i liquidi si potrebbe tornare da ferrero x Schik (il cuore gli si rimette a posto noi) e prenderlo a giusto prezzo…. lui x me va bene sia con baba che con simeone. inoltre resterebbe soldi x un buon terzino sx e un ottimo centrocampista centrale da affiancare a Vecino

CLAUDIO
Ospite
Member

TIRINO FUORI SOLDI E GIOCATORE E SALUTI A TUTTI

wpDiscuz
Articolo precedenteGià spesi i soldi di Borja: dentro Graiciar, Zekhnini ed Eysseric
Articolo successivoDalla Turchia: vicino l’accordo tra Fiorentina-Besiktas per Babacar. La cifra…
CONDIVIDI