Bernardeschi: “Nello spogliatoio siamo belli carichi. Importante approccio mentale”

Queste le parole di Federico Bernardeschi nella conferenza stampa di vigilia della sfida contro il Borussia M.Gladbach di domani. Dagli inviati Gianni Ceccarelli e Lorenzo Matteucci

5



 

Queste le parole di Federico Bernardeschi in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League: “Obiettivo Europa League prioritario? Noi diamo importanza a tutte le competizioni dove siamo presenti, perciò la priorità è la partita di domani. Sappiamo che non è una partita facile: il Borussia è un avversario forte in uno stadio caldo. Noi però siamo qui per fare il meglio”.

Regalo di compleanno? Mi piacerebbe portare casa un buon risultato da qui. Squalifica domenica? Mi dispiace tanto saltare la sfida di Milano, per non starò qui a dire se era giusta o sbagliata, ormai è passata”.

Partita di domani importante? Per un giocatore giovane è fondamentale ogni partita per affrontare la propria crescita. Soprattutto in maniera mentale: in partite così importanti l’adrenalina e la sensazione di volerle giocare te le danno già. L’importante è giocare la partita mentalmente al 100%, questo fa sì che ci sia una crescita del giocatore”.

Fiorentina forte in trasferta in Europa: anche domani sarà così? Affrontiamo tutte le nostre partite con mentalità vincente. Abbiamo un buon ruolino di marcia in trasferta, perciò domani daremo il tutto e per tutto, siamo comunque qui per vincere. E’ la mentalità giusta per raggiungere obiettivi importanti e confermarsi per quello che siamo”

Settimana decisiva? Nello spogliatoio siamo belli concentrati, abbiamo voglia di giocare. Queste partite vanno giocate ed è una soddisfazione per tutti poterle giocare. Siamo molto motivati, convinti. Starà al campo dire la sua. Il messaggio che vogliamo far passare è che la Fiorentina farà di tutto per rimanere in questa competizione, ci teniamo”.