Bernardeschi, un gol alla Messi. La difesa si salva ancora

di Andrea Elefante - La Gazzetta dello Sport

15



‘Bernardeschi, un gol alla Messi. Blitz Fiorentina, ottavi più vicini’, titola La Gazzetta dello Sport. Più che ricevere un regalo di compleanno (23 ieri), l’ha fatto lui alla Fiorentina. E a Federico Bernardeschi il pacco non l’hanno neanche portato. Se l’è scartato da solo, prendendosi con un dribbling di tacco una punizione poi recapitata all’incrocio sopra la testa di Sommer con sintesi perfetta: coraggio, potenza, precisione. Il suo 6° gol da fuori area in questa stagione, e per capirsi solo Messi (9) ha fatto meglio nei 5 top campionati europei in tutte le competizioni.

Un regalo per la Fiorentina: questa è una vittoria pesantissima, a patto di saperla gestire bene fra una settimana. Un regalo per se stesso nonostante Sousa, dopo averlo messo alle spalle di Kalinic, l’abbia tolto dal campo già dopo un’ora: sostituzione terapeutica, a patto di non dimenticare che ora Berna, al di là dei gol che segna, è un centro di gravità importante di questa squadra. Perché le offre strappi e iniziative che la scuotono se indugia in certi suoi tran tran, non solo palloni persi. Ieri l’unico bagliore di luce in 45’ di passività prolungata, rimediati con una ripresa un po’ più equilibrata e coraggiosa, di sicuro meno sofferta, pur perdurando una sostanziale latitanza offensiva.

A fronte dei buoni segnali difensivi – seconda gara di fila senza gol presi – va letto anche un dato eloquente: la Viola ha toccato solo cinque palloni nell’area avversaria. Ed è un numero che chiama in causa tanto più le responsabilità del Borussia. Al quale dopo appena 16’ è mancato un rigore chiaro per fallo di Maxi Olivera su Hermann – e chissà che partita ne sarebbe nata – ma anche praticità e concretezza per evitare il rimorso di un predominio fine a se stesso. Pure nell’assedio finale, anzi, è stato soprattutto al dunque che il Borussia si è rinnegato. E ha digiunato per la prima volta dopo 22 partite casalinghe in Europa.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Gian
Ospite

Tante belle parole.. e il video del goal? Non lo mettiamo? Mah

FRANKCIOPPELL
Ospite

Ieri il miglior giocatore viola è stato l’ultimo acquisto straniero di Corvino e della società, nel mercato di gennaio: KULOVIC, finchè dura lui siamo a posto.

Massimo
Ospite

Due squadrette che si somigliano, equivalenti! Contano gli episodi, il ritorno sarà durissimo!

Fabio
Ospite

Il centrale del Borussia, il nr. 4, è uguale a Kroldrup

VecchioFrank
Ospite

Difficile commentare la gara di ieri sera, perchè tutti gli episodi ci sono stati favorevoli.
I tedeschi hanno sbagliato 3 gol praticamente fatti, a cui aggiungiamo una parata incredibile, e un palo. C’era un rigore, dubbio a velocità normale, ma evidente alla moviola, che l’arbitro non ha visto. Di contro, il Berna ha fatto un gol eccezionale, di una difficoltà estrema.
A fronte di tutto ciò, la squadra, specie nel primo tempo, è stata davvero inguardabile. Timida e impacciata, una miriade di passaggini laterali e retropassaggini, fino al gol non abbiamo fatto un’azione degna di questo nome.
Attaccanti inesistenti, centrocampisti incapaci di fare partire le azioni, difensori in grande affanno. Nella ripresa abbiamo retto meglio, ma abbiamo fatto il minimo sindacale.
Sono felicissimo della vittoria, e me la godo, ma mi auguro che Sousa e C. non considerino il turno già passato, perchè sarebbe un errore gravissimo.

Magnifico Messere
Ospite

Quando Higuain tocca tre palloni a partita ma uno lo infila in porta è un fenomeno, se la stessa cosa la fa Bernardeschi (a cui tocca pure il compito di difendere) si dice che è un mezzo giocatore, o che pensa alla fidanzata… ma per favore.

andrea di sesto
Ospite

alla fidanzata ci pensa … vai sicuro !

Massimo
Ospite

Maxi Olivera? All’Opitergina di sotto! Salcedo mi sembra meno peggio anche di Tomovic!

Paolo-Carrara
Ospite

Sanchez va messo davanti ai tre difensori, a fare lo spazzino in aiuto a Badelj e
Vecino, sovrastati dal centrocampo crucco. E Borja disperso in avanti danneggia anche Berna.
La penso così, ma nella viola c’è chi di calcio ne capisce più di me, e giovedi
ci porterà agli ottavi !!!!!

VIOLASOUL
Ospite

Grande Berna e tanti auguri anzi, cento di questi Auguri nelle prossime 100 partite.
PS. Fino al gol è stato tutto il tempo a pensare alla festa notturna colla fidanzata. Poi avrà detto: “intanto mi alleno a infilallo ai Borusso e stasera festeggerò!”. Così fanno i giocatori veri.

BEBO
Ospite

Rivoglio Salcedoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
lo vorrei vedere per 5/6 partite consecutive! è l’unico con grandi potenzialità, gioca con entrambi i piedi, esplosivo nella corsa, fortissimo di testa…..ha solo bisogno di trovare intesa col reparto, mi sembra che il rigore col napoli lo paghi troppo.
A tomovic abbiamo perdonato decine di errori peggiori!
se passiamo il turno in europa ( giovedi tutti allo stadio) invadiamo ovunque si vada a giocare!!!!
FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!

andrea di sesto
Ospite
Tra i temi della partita, il tecnico tedesco ha applicato pressing stretto su tutti: vecino, badelj, astori, … eccetto sanchez. Gli lasciavano sempre 6 metri per cui alla fine la palla la doveva impostare lui e i tedeschi cercavano il suo errore in impostazione per ripartire. Sanchez mi sta simpatico e anche Tomovic, però con la difesa a tre abbiamo un buco fisso sulla destra. Ieri Sanchez era parecchio impacciato, ahimè. Poi la partita è andata come è andata, siamo contenti per il risultato e anche per l’impegno della squadra. Certo che loro non tiravano mai dentro ai pali, sembravano bendati. Abbiamo avuto fortuna in molti episodi, ma anche quella fa parte della partita. Tata è stato bravo, Astori anche. Bernardeschi ha messo dentro una perla. Tello e Max Oliveira, è un peccato, ma non ci siamo o almeno con le loro prestazioni attuali in prima squadra non possiamo competere… Leggi altro »
Enzo
Ospite

Forse se Olivera facesse il terzino e Tello l’ala invece di fare gli esterni a tutto campo, ne guadagnerebbe il loro rendimento e tutta la squadra.

Hatuey
Ospite

Si, ma per fare questo dovremmo giocare il 4-3-3 e Berna non avrebbe posto in squadra…

Lucaroma
Ospite

Prendiamoci la vittoria….la qualificazione è ancora in bilico…ma dire buona prova della difesa è prendere per il culo..
Entravano da tutte le parti…veramente solo il fato e piedi fucilati hanno impedito il peggio..la difesa è da ricostruire completamente in effetti non c’è ..
Non era un mistero comunque!

wpDiscuz
Articolo precedenteLa Moviola: molti dubbi su Olivera-Herrmann. Arbitro insufficiente
Articolo successivoFormazioni a confronto: Sanchez e non Tomovic, en plein per molti
CONDIVIDI