Bertoni: “Mi ha chiamato la Fiorentina, ho inviato un rapporto su Rigoni”

16



Daniel Bertoni, grande ex Fiorentina ed Independiente, ha parlato a 1da y Vuelta, programma di Radio iRed in Argentina, soffermandosi anche su Emiliano Rigoni, classe ’93 dell’Independiente. E svelando qualche contatto con i viola: “Qualche giorno fa mi hanno chiamato dalla Fiorentina, dove c’è il mio amico Giancarlo Antognoni, che ha giocato con me e vinto il Mondiale nell”82. Mi hanno chiamato per chiedermi informazioni su Emiliano Rigoni. Gli ho risposto che è un giocatore che sa calciare bene con entrambi i piedi, che nel calcio moderno risulta decisivo perché batte molto bene i calci piazzati. Ha un buon dribbling ed è rapido. Tuttavia soffre quando non ci sono molti spazi, nello stretto. Mi hanno chiamato i viola, e ho parlato con Holan (allenatore Independiente, ndr). Ho poi mandato un rapporto in Italia. Ma fossi nell’Independiente lo terrei per costruire una squadra forte”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Violascuro Scandiano
Tifoso
Member

Lode a te Daniel Bertoni!

Cinghiale
Ospite
Member

Scusate ma nell’articolo non dice che è stato Antognoni ha chiamarlo, dice ché l’chiamato la Fiorentina dove c’è Antognoni. (Rogg è al Venezia non più ha Firenze). Se volete dare contro alla società perlomeno non commettete errori cosi grossolani.

Gianluca
Ospite
Member

E gli errori grossolani di ortografia??? Le H nelle preposizioni… il ché…

Asti Viola
Ospite
Member

Solo al pensiero che Antognoni e il Puntero si telefonano per parlare di Fiorentina mi commuovo. Poi non succede niente di utile ,magari, ma volete mettere con Freitas che sente Rogg?

Mario
Ospite
Member

Col piffero che Cognigni, Rogg e compagnia bella possono alzare il telefono e chiamare un campione del mondo per chiedere una consulenza. Lo capiranno i DV di aver perso 15 anni per stare dietro (nonostante i suggerimenti della comunità viola) ai loro “uomini di fiducia” digiuni di calcio?

Claudio da Sasso
Ospite
Member
Parole sante Mario. Un Rogg che chiama Daniele Bertoni: “Pronto? Il signor Bertoni? Buonasera, anzi buonasera per me, buongiorno per lei. Le volevo chiedere un’informazione…ah, adesso non può? Va bene, la richiamo domani. Come dice? Pomeriggio suo? Ah! Quindi notte fonda per me…”. Giancarlo che chiama: ” Daniel? Sono Giancarlo”;”Giancarlo!? Come stai? A cosa devo la chiamata?”;”intanto per sapere come stai, poi ti volevo chiedere di un giocatore…”. Ecco, trovate da voi le differenze. E telefonate simili Antognoni può farne a decine e avere informazioni all’istante e magari dare un inizio anche a una trattativa. In quanti in società possono farlo? Adesso avanti coi pollici versi. Io non sono pro e contro nessuno, ma in ambienti particolari come quello del calcio, spesso conoscere personalmente determinate persone, magari perché ci hai giocato insieme, potrebbe essere utile. Per carità non ti sistema il bilancio, magari non ti risolve chissà ché, però quando… Leggi altro »
Cinghiale
Ospite
Member

Caro Claudio, prima di commentare leggilo l’articolo. Bertoni dice di essere stato chiamato dalla Fiorentina no da Antognoni.

Claudio da Sasso
Ospite
Member

L’ho letto l’articolo, ma il mio voleva solo essere un esempio. E comunque Bertoni riferendosi alla Fiorentina ha parlato di Antognoni.
Un saluto

AntoNiche
Ospite
Member

grande Daniel. ci vorrebbe uno come te in squadra.

Alex /Milano
Ospite
Member

È il mio idolo è sono d’accordo. Ma oggi ci sarebbe sicuramente qualcuno che lo infama sul web, perché se era buono non veniva da lui, gioca con un solo piede, passeggia in campo perché ha già firmato per il Napoli, e tanto se fa bene poi i braccini lo vendono, ecc. ecc.

Canterbury
Ospite
Member

a parte il fatto che nell’82 a Cagliari, per la partita che valeva lo scudetto, se ne stette all’ombra dopo il fallo sul portiere (e goal annullato) perchè gli faceva caldo, più interessato a sentire cosa faceva la giuve a Catanzaro, senza toccare più un pallone….

Mike71
Ospite
Member

Fallo sul portiere?!?!?!? Ricordo ancora alla domenica sportiva che cercavano di vedere un presunto fallo e non videro niente…datti foco per piacere, non ci fu nessun fallo e quello scudetto fu palesemente rubato.

Badile
Ospite
Member

Quale “fallo sul portiere”? Fu un’invenzione dell’arbitro (venduto). Mica sarai gobbo per caso?

Canterbury
Ospite
Member

tu c’eri? io si….

Roberto Como
Ospite
Member

Il fallo sul portiere fu visto solo dall’arbitro….

Alessio69
Ospite
Member

Chissà come mai… mi girano ancora e da morire.

wpDiscuz
Articolo precedenteDalla Turchia: Demba Ba ‘spinge’ Babacar verso il Besiktas
Articolo successivoDomani doppio allenamento e conferenza Pioli. Per i tifosi…
CONDIVIDI