Bigica: “Da migliorare principalmente la comunicazione in campo. Sarà una stagione importante”

0



Nel giorno del suo compleanno, ha parlato il tecnico della Primavera viola.

Emiliano Bigica, allenatore della Primavera della Fiorentina, ha parlato al Centro Tecnico di Coverciano, dopo aver ricevuto il trofeo Nereo Rocco come miglior tecnico emergente.  Queste le sue parole rilasciate ai media presenti, tra cui Fiorentina.it:

“Per noi sta per iniziare una stagione importante, sappiamo come è andata l’anno scorso, poteva essere indimenticabile. Quest’anno speriamo di far bene quanto l’anno scorso, anche se abbiamo una squadra nuova. I ragazzi hanno tantissimi margini di miglioramento. Ci sono diversi giocatori che arrivano da altri Paesi, con altre culture e altre lingue, e il mio compito è quello di metterli insieme, con pochi concetti ma che siano ben fissati nelle loro teste. La cosa principale da migliorare sarà la comunicazione, perché in campo non si può essere muti. Prima miglioreremo e meglio sarà”.

Lavoro con la prima squadra- “Allenarsi coi grandi è importante, fa diventare i giovani più smaliziati: quando la prima squadra chiama la Primavera risponde”.

Le parole di Mancini- “Ha ragione a sottolineare la cosa anche se le Nazionali azzurre hanno fatto benissimo: l’Under-17 e l’Under-19 sono vicecampioni d’Europa”.

Gli ex viola in B-I nostri ragazzi servirà un po’ di gavetta ma sono tutti molto validi”.

Il riconoscimento di stasera- “La stagione è stata positiva, anche senza trofei, non sarà facile bissare l’anno scorso, anche se sono gratificato per lo scorso anno”.