Bigica: “Il risultato mi appaga ma avrei voluto vincere. Ora pensiamo a recuperare le energie”

1



Emiliano Bigica ha parlato ai microfoni di Sportitalia, dopo il pareggio in trasferta per 3-3 con il Milan. Queste le sue parole: “Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Eravamo alla terza partita in una settimana e un po’rimaneggiata: Marozzi, Pierozzi e Brancolini hanno fatto bene. Il Milan ha fatto una partita molto propositiva, con buona tecnica e voglio fargli i complimenti. Un risultato che mi appaga ma mi sarebbe piaciuto vincere, contro una squadra che aveva tante motivazioni per agganciare il treno playoff. Giocatori stanchi? Non dobbiamo focalizzarci sul momento, ma noi arriviamo da un Torneo di Viareggio giocato a marzo dove siamo stati per quindici giorni sottopressione giocando ogni tre giorni. Ora questa settimana ci è capitato di giocare ogni tre giorni contro avversari come Genoa, Torino e Mila. Questo ci aiuta a crescere la mentalità, adesso dobbiamo pensare a raggiungere il secondo posto oppure a blindare il terzo. Da dove deve ripartire la Fiorentina? Ora dobbiamo recuperare energie nervose, e provare a recuperare qualche infortunato e qualche squalificato. Dovremmo essere bravi noi dello staff a modulare i carichi degli allenamenti”.

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pinob
Tifoso
Member

direzione arbitrale insufficiente
primo rigore totalmente inventato visto che la palla rimbalza
e da lì l’arbitro non è stato più capace di tenere in pugno la partita
milanisti fallosi e scarponi
telecronisti di sportitalia smeplicemente indecorosi

Articolo precedenteQui Genoa, Ballardini recupera Spolli e punta su El Yamiq. Veloso in mezzo
Articolo successivoLa battaglia di Marassi: i viola si giocano tutto per l’Europa
CONDIVIDI