Bigica: “Non dobbiamo perdere autostima. Sconfitta che serve a crescere”

9



Come riportato dal canale mediatico viola, queste le parole del tecnico della Primavera viola, Emiliano Bigica dopo la sconfitta per 4-0 con il Milan in Coppa Italia: “Non c’è stato nessun confronto a fine gara. C’era molto scoramento e ho visto teste basse. Per fortuna tra 48 ore rigiochiamo e dobbiamo recuperare energie nervose. Il Milan ha giocato un’ottima partita ma possiamo confrontarci di nuovo con loro tra 15-20 giorni e capiremo se è stata una giornata storta o son stati bravi loro. Dopo il Torino è la seconda prestazione non buona, dobbiamo imparare a crescere anche da queste sconfitte. Anche se hai il pallino del gioco devi fare attenzione alle ripartenze. Siamo stati un po’ passivi in quelle situazioni ed eravamo sotto 0-2. A livello psicologico lo abbiamo pagato. Ora ci aspetta il Chievo: per noi è importante e ci deve ridare fiducia. Devono arrivare assolutamente i tre punti. Cosa non ha funzionato? Vedendo il risultato viene da dire nulla ma non la vedo così, nel primo tempo abbiamo pagato due errori, non dovevamo perdere la testa. Capitano queste giornate, è un momento dove dobbiamo liberare la mente. Io devo dare più serenità possibile ai ragazzi. Gori? Non stava bene, abbiamo preferito non rischiarlo. Cosa è cambiato rispetto al primo mese? I ragazzi lavorano con applicazione in settimana. Il giorno della partita si prova sempre a fare quello che si fa in settimana, dove sono molto vivi e battaglieri. Alla minima difficoltà perdiamo autostima e quello non deve accadere. Nella loro carriera capiterà di perdere queste partite e di vivere questi momenti. Ripartirei comunque da alcune trame di gioco soprattutto del primo tempo potevamo far male al Milan ma siamo stati sterili e imprecisi. A Udine abbiamo fatto bene in fase difensiva, evidenziando limiti in fase conclusiva. C’è da fare qualcosa in più tutti.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Federico II°
Ospite
Federico II°

Forse sei un bravissimo allenatore e mi sei anche simpatico però parli proprio come il tuo superiore Stafanino Pioli. Non è questo un buon segno, bisogna fare non parlare……

Unus
Ospite
Unus

A forza di crescere il prossimo anno giocano a basket

Sciabolino
Ospite
Sciabolino

Ma vattene a ….. incompetente e incapace prima ti levi dalle ….. e meglio e’. questa e’ un’altra opera dell’intenditore di calcio che porta il nome di Corvino

Il Duca
Ospite
Il Duca

bigica il fatto è che non ci capisci una sega, non sei all’altezza e lo sai bene, dovresti fare festa ma bisogna pur campare

ste
Ospite
ste

questi 2 allenatori mi lasciano dei dubbi. Non mi convincono del tutto. Anche pioli….bo
ste

Il Realista
Ospite
Il Realista

Un altro capolavoro del Panzone.

Ragioniere 56
Ospite
Ragioniere 56

Per la terza volta dico BIGICA A CASA Scarso in campo e scarso in panchina. Sopravvalutato.

Unus
Ospite
Unus

Allo Yab pero’ numero 1

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Ma chi lo ha messo??’ Era già scarso come giocatore figuriamoci come allenatore! Via subito rischia di sciupare quel che aveva fatto il suo predecessore.

Articolo precedenteCoppa Italia, le formazioni ufficiali del derby di Verona
Articolo successivoIachini: “Ci abbiamo creduto fino alla fine. Vittoria positiva per il morale”
CONDIVIDI