Bigica: “Vittoria importante e meritata. La squadra continua a crescere”

12



Il tecnico viola a fine partita ha commentato la vittoria dei suoi in una partita molto delicata

La Fiorentina Primavera vince 1-2 a Torino contro i granata e dopo la partita mister Emiliano Bigica ha commentato a violachannel.tv:Questa era al’ultima di un ciclo di tre partita in una settimana. Avevo timore di un calo fisico e che le squadre avrebbero potuto allungarsi.

Abbiamo avuto più occasioni per chiudere la partita ma non ci siamo riusciti anche per delle scelte sbagliate. Così abbiamo tenuto il Torino in partita ma anche dopo il gol di loro ho visto una squadra ordinata.

Il mio è un gruppo che continua a crescere, abbiamo trovato una vittoria importante e il secondo posto in classifica. Ora abbiamo una settimana per preparare la partita contro l’Atalanta. Potremo recuperare qualche acciacco e lavorare nel modo giusto.

La Fiorentina sta acquisendo maggior maturità nel corso delle partite. Avevo chiesto ai ragazzi di mantenere equilibrio durante la gara e ho visto anche una buona gestione del pallone da parte nostra.

Questa è una vittoria importante e meritata. Spero che faccia crescere ancora di più l’autostima anche se non dobbiamo correre il rischio di esagerare con l’euforia perché potrebbe danneggiarci nel proseguo della stagione“.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Luca
Ospite
Luca

Due ammoniti ed un espulso, il calcio di Bigica non si può vedere. D’accordo il risultato ma son partite veramente brutte, manca completamente il gioco ed una fase di possesso, di bel gioco poi non ne parliamo proprio.

MAU 46
Ospite
MAU 46

Considerazioni perfette!

Matteo
Ospite
Matteo

Equilibrio e gestione del pallone ?!!! Mahhh diciamo che ha fatto risultato in un campionato di scarsa qualità e come al solito fino all’ ultimo minuto poteva succedere di tutto. Se non altro nelle ultime partite Vlahovic sta mascherando l’assoluta mancanza di gioco. Con un altro allenatore l’anno scorso era titolo sicuro. Segni di ripresa per Maganjic. Forza Viola

roberto
Ospite
roberto

Condivido in pieno quanto detto da Bigica
OTTIMO RISULTATO e SQUADRA IN CRESCITA

MAU 46
Ospite
MAU 46

Squadra senza capo né coda che vive sulle iniziative personali grazie ad un pessimo allenatore che non sa insegnare niente. Inutile spendere tanto per promesse straniere,come fa Corvino, se poi non c’e’ Il manico che le sa far crescere.

Enzurillo
Ospite
Enzurillo

Bravo Bigica. La tua mano si vede. Quello che la squadra deve ancora imparare é la gestione e il controllo della partira quando é in vantaggio. Molte volte soffre oltre il lecito. Ci vogliono meno lanci e più giropalla e smarcamenti. Niente passaggi rischiosi. Ma anche questo lo riuscirai a mettere a posto.
Forza Viola

MAU 46
Ospite
MAU 46

Come si faccia a vedere la mano di Bigica è un mistero. A me sembra monco..

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

grande bigica futuro allenatore del bari in serie b

MAU 46
Ospite
MAU 46

Se insieme a Bigica al Bari vanno anche Corvino e Vergine, siamo tutti SUPERFELICI!!!!!!!!

Cicogno viola
Ospite
Cicogno viola

Grande mister!!
Per te i commenti si sprecano solo dopo le sconfitte….
Ancora una volta una prestazione tosta e con gli attributi
Continuate cosi

Forza viola

MAU 46
Ospite
MAU 46

Nella vita bisogna essere reali ed obbiettivi. Aprite gli occhi su Bigica!

Cicogno Viola
Ospite
Cicogno Viola

Cosi come sono obiettivi i tuoi commenti sul Mister. È un anno e mezzo che ti danni l’anima, non fai altro che andare contro il mister. Uno vorrebbe anche provare a darti ragione, ma io un allenatore che l’anno scorso mi ha portato in finale scudetto e finale vireggio, e che quest’anno con un gruppo completamente nuovo e infarcito di stranieri, sta addirittura facendo meglio della stagione precedente me lo tengo stretto. Attualmente secondi in classifica, con un piede in semifinale di coppa italia. Tutti palati fini e alla ricerca del calcio champagne… che ridere, ma qualcuno dimentica che il… Leggi altro »

Articolo precedenteVlahovic: “Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra. Felici per la vittoria”
Articolo successivoSerie A, i risultati a fine primo tempo: perdono Atalanta e Sampdoria
CONDIVIDI