Bigica: “Vlahovic? E’ un 2000. Pioli ci crede se lo ha fatto giocare. Montiel? Gran tecnica”

3



Parla il tecnico della Primavera: “Vlahovic? Ci vuole pazienza con i giovani. Montiel? Grande rapidità e tecnica”

Parla così a Italia 7 il tecnico della Fiorentina Primavera Emiliano Bigica: “C’è grande attenzione da sempre qua al settore giovanile. Quest’anno abbiamo una squadra nuova, con tanti stranieri, e non è semplice ambientarsi. Ma ci sono tantissimi talenti, e penso che Pioli e Corvino potranno attingere da questa Primavera”.

Vlahovic? “Se è stato messo dentro in due gare in bilico, vuol dire che Pioli lo tiene in considerazione. E’ un 2000, giovanissimo, con i giovani ci vuole pazienza. Con noi in Primavera ha fatto fare molto bene. Non è mai semplice, poi, quando entri in prima squadra tornare a volte in Primavera. Ci vuole voglia e mentalità. Come lui ha, anche Montiel, ma anche Sottil”

Montiel? E’ forte tecnicamente, ha grandi valori anche umani. Faccio fatica a trovare queste doti umane in ragazzi di quell’età. Il calcio oggi sta andando verso una intensità e fisicità più importante. Ma lui ha grandissima tecnica, è rapido, ed è difficile da prendere. In Primavera fa la differenza. Penso che presto potrà giocare anche in prima squadra”

Batistuta? “Con lui vincemmo una Coppa Italia, ed una Supercoppa. Siamo amici, siamo rimasti in contatto e ci vediamo sempre quando viene in Italia. Grande persona, oltre che grandissimo campione. Non è nato fuoriclasse, lo è diventato col lavoro. Con la fame, arrivava per primo e andava via per ultimo al campo per migliorarsi sempre. Detestava chi non si impegnava in campo ed in allenamento. Se c’era da scherzare scherzava, ma era molto serio. Un leader, un trascinatore”.

Fio-Roma? “Farà sicuramente una grande gara la Fiorentina. Non mi sembrano brillantissimi i giallorossi, ancora non hanno trovato equilibrio. La squadra viola avrà sicuramente voglia di fare una grande partita”

Sottil? “Se Pioli e Corvino lo hanno tenuto c’è un motivo. Gli ho visto fare una crescita, soprattutto mentale, straordinaria. Sicuramente farà strada”

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
camparino
Ospite
camparino

siamo quinti a tre punti della quarta.

anno scorso abbiamo fatto piu’ punti nel girone di ritorno che in quello di andata.

la fiorentina 2018/19 e’ superiore alla fiorentina 2017/18

e non dimentichiamoci la VAR contro in piu; giornate (domenica un giocatore del torino ha stoppato in area con la mano una rimessa laterale al 92esimo)

a proposito delle tre sconfitte, siamo cmq usciti a testa alta

ripigliatevi.
il campionato e’ apertissimo e puo’ succedere di tutto.

fiorentina – roma puo’ essere davvero la svolta!!

Daniel
Ospite
Daniel

va bene, va benissimo vedere il bicchiere mezzo pieno, per caritá. Poi peró va affrontata anche la realtá. Siamo a 3 punti dalla quarta ed anche a 3 punti dalla quindicesima. Abbiamo fatto piú punti nel ritorno l’anno scorso perché la squadra ha tirato fuori un carattere straordinario in seguito alla perdita del nostro Capitano. Speravo con tutto il cuore quella carica e quell’energia positiva fossero riportati anche quest’anno ma a parte alcune sporadiche partite siamo tornati alla mera e cruda realtá. L’organico é sí superiore a quello dell’anno scorso ma non piú di tanto, manca una prima punta che… Leggi altro »

Albe47
Ospite
Albe47

Si 5 minuti ha giocato….e pensare che dopo Chiesa e il miglior attaccante che abbiamo
Piola ha troppa paura
Non abbiamo nulla da vincere e niente da perdere un po piu di coraggio non farebbe male se vogliamo costruire la squadra del futuro

Articolo precedenteWomen’s: caccia all’impresa col Chelsea. Domani in conferenza Cincotta e Guagni
Articolo successivoSabato la Roma: accertamenti per De Rossi. Quasi sicuramente out sabato a Firenze
CONDIVIDI