Biglia-De Rossi: per i viola il play prescelto è il romanista. Ecco perché l’attesa su Biglia

40



Ecco perchè i viola non vogliono inserire Biglia nell’operazione Veretout. Per quella casella, e per quell’investimento a livello di ingaggio, la priorità è De Rossi

Come riporta la Gazzetta Dello Sport, Biglia non è la prima scelta per il ruolo di play davanti alla difesa. E non solo per un discorso economico. L’argentino piace molto a Montella, ma guadagna 3,5 milioni di ingaggio. E se i viola dovessero fare un investimento così importante a livello di emolumenti, la decisione porta nelle idee viola più volentieri a Daniele De Rossi, che intanto è ancora in attesa di decidere cosa fare del suo futuro.

E’ l’ex Roma, dunque, la priorità. In attesa di decisioni da DDR, con Biglia seconda scelta. Il calciatore rossonero è in uscita dal Milan, e la volontà di Pradè è sempre quella di chiudere l’operazione Veretout senza l’inserimento dello stesso Biglia. Ma non solo per l’ingaggio, dunque, ma anche per attendere sviluppi sul fronte De Rossi.

40
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
filippo
Ospite
filippo

un caldo invito a Pradè : non racconti balle alla tifoseria . Non comincino a fare fin da subito l’errore che hanno fatto i DV . Perchè se si comincia così , si finirà sicuramente male . Non ci presentino certe operazioni di mercato come qualcosa di serio , utile al rilancio della Fiorentina . Corvino era un disastro , ma un De Rossi adesso non l’avrebbe mai preso , e avrebbe fatto bene . E pure Biglia , sono 2 anni che si rompe in continuazione . Non c’è una logica dietro questi nomi , non può esserci…a meno… Leggi altro »

renato
Ospite
renato

cioè il nuovo ciclo viola del magnate Commisso , vedrebbe come principale investimento ( che poi sarebbero 1,5 mln netti , perchè se dovessero essere di più , sarebbero da arrestare , ma già 1,5 sono pure troppi ) di mercato niente meno che il parametro zero De Rossi , 36 anni , plurinfortunato cronico , non in grado di reggere più di 10-15 partite a stagione , delle quali nessuna per tutti i 90 minuti…perchè è chiaro perchè lo prenderebbero per fare il titolare , non vanno a metterlo in panchina per poi spenderne 15-20 per un titolare….sarà interessante… Leggi altro »

Nazione Toscana
Ospite
Nazione Toscana

Povera Fiorentina.

antonello de simone
Ospite
antonello de simone

De Rossi secondo me può essere ancora importante per esperienza, per mentalità, per lo spogliatoio. Invece ritengo davvero assurdo che si pensi a Biglia e mi auguro che non venga mai….

renato
Ospite
renato

quando che lo prenderebbero per fare il
titolare…il che è una follia

ospite
Ospite
ospite

LARGO AI GIOVANI

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Prendiamo tutti e due: Biglia lo facciamo giocare nel Campionato degenti asl, De Rossi in quello vecchie glorie.

fabrizio
Ospite
fabrizio

speriamo proprio di no, speriamo che smetta con il calcio

furmineviola
Ospite
furmineviola

commisso non si compra nemmeno il gelato a Firenze. grazie assai

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Piuttosto di Biglia vo io a giocare nella Fiorentiana…ho qualche anno in più, ma la velocità è la solita, chiedo meno di ingaggio e soprattutto sono più integro di lui. Però vi dico subito che i novanta minuti non li reggo, forse nemmeno i quarantacinque…però trenta, se vu me ne date venti per rifiatare, ve li fo alla grande.

LEMAC
Ospite
LEMAC

Per adesso solo chiacchere ma sono questi i nomi da ospizio pensati dal tanto acclamato Pradè per la rinascita viola

Articolo precedenteVeretout via. Con i soldi del francese forcing per Lirola e nuovo tentativo per Tonali
Articolo successivoAstori, altro medico indagato. Avrebbe tentato di far sparire il certificato dello ‘strain’
CONDIVIDI