Biraghi: “Gli attacchi a Chiesa? Il sostegno dalla società non è mai mancato”

di Angelo Giorgetti - Qs-La Nazione

1



Il difensore sottolinea ricorda che le parole del presidente Cognigni, dopo la gara contro Inter e Atalanta, hanno colpito positivamente tutta la squadra

Nell’intervista al Qs-La Nazione, il difensore della Fiorentina applaude alla presa di posizione della società viola dopo gli attacchi contro Federico Chiesa.

La società ha cambiato atteggiamento e ora interviene a gamba tesa a livello mediatico quando c’è necessità. La squadra si sente più protetta?
«Le dichiarazioni del presidente Cognigni dopo Milano e quello che è successo per Chiesa hanno colpito un po’ tutti. Sembra che la società ora sia più vicina alla squadra, ma la verità è che per noi il sostegno non è mai mancato. Ci siamo sentiti sempre protetti». 

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Vittoriosullabalaustra
Ospite
Vittoriosullabalaustra

È doveroso che la società difenda i giocatori, i tifosi e la maglia!! Fino ad oggi non lo aveva mai fatto. Silenzio roboante. Spero che sia l’inizio di una nuova era. Sentire il presidente viola che difendeva la squadra e recriminava per me è stato uno shock!!! Speriamo continui così!!

Articolo precedenteFiorentina verso la Lazio: prove di difesa a tre per domenica, Mirallas titolare
Articolo successivoLazio-Fiorentina, sarà Orsato ad arbitrare il match. Al Var ci sarà Guida
CONDIVIDI