Biraghi, Hancko, Ranieri e… Terzic. Corsia mancina affollata

74



Tanti interrogativi, interi reparti da rifare. Ma a sinistra c’è addirittura abbondanza per Montella: scelte da prendere durante il mercato.

Quattro giocatori per due posti. Un’inaspettata abbondanza sulla corsia sinistra di difesa per Vincenzo Montella. Cristiano Biraghi, David Hancko, Luca Ranieri e… Aleksa Terzic. Negli Stati Uniti l’Aeroplanino si trova a lavorare addirittura con quattro terzini mancini. In tempi di lacune ed interi reparti da fare, il tecnico può così testare sul campo, e con avversarie di livello internazionale, alcuni giocatori con buone prospettive di restare.

PRIMA FILA. Biraghi (’92) sembrava papabile di cessione, ma negli ultimi giorni diverse situazioni si sono congelate. “Faccio parte del progetto, è un progetto serio, sono contento qui”, ha detto il terzino qualche giorno fa. Il mercato è lungo e potrebbe riservare nuovi cambiamenti, ma al momento il titolare a sinistra resta lui. Alle spalle, quel David Hancko (’97) di cui si è spesso parlato bene, salvo poi vederlo pochissimo in campo durante la stagione. Appena 5 presenze, solo tre da titolare. Terzino che all’occorrenza ha fatto anche il centrale in carriera, è il primo candidato al ruolo di alternativa a sinistra.

RITORNO. Poi due ‘nuovi’ per Montella. Il primo è Luca Ranieri (classe ’99), reduce da un bel Mondiale Under 20 con l’Italia e con la positiva stagione personale al Foggia. “Ranieri è un giocatore di grosse prospettive, si vede che è abituato a lottare per qualcosa. Io lo vedo più come terzo centrale, si sta specializzando in questo ruolo. Vedremo come procederà il mercato”, ha detto di lui l’Aeroplanino, specificando come in effetti quattro terzini siano troppi. Corsa e senso tattico in crescendo, potrebbe rivelarsi una risorsa importante per la Fiorentina. O magari andrà ancora in prestito per completare la propria formazione: andrà presa una decisione.

ULTIMO ARRIVATO. Così come su Terzic (classe ’99). L’ultimo ‘lascito’ di Corvino, arrivato per circa 1,7 milioni dalla Stella Rossa. Di lui si è parlato fin qui soprattutto per aver occupato un posto da extracomunitario nell’attuale mercato, in patria non ha fatto scintille nella sua breve carriera ma è un Nazionale Under 21 e ha senz’altro margini di crescita. Montella lo scoprirà negli Stati Uniti, e lo vedrà per la prima volta da vicino. Anche su di lui ragionamenti di mercato da fare. Prima, però, il primo impatto con il mondo viola. Tra Chivas, Arsenal e Benfica, spazio al campo.

74
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Cippolippo
Ospite
Cippolippo

Biraghi in difesa è penoso, in avanti crede di giocare a guerre stellari…….insieme a Gerson il peggiore l’anno scorso. Valero tu dici :”va avanti e provoca” si il mal di stomaco !!!! Biraghi va venduto subito, anzi è già tardi……poi scusate quanto pensate l’abbia pagato Conno ? 500.000 /1000000 non penso sia difficile riprenderli. Pensate che abbiamo venduto Ilicic e Borja a 5 milioni, Biraghi a 3 va bene, basta levarselo di squadra.

violè2804
Ospite
violè2804

Sarà anche giovane ma con l under 20 Ranieri era sempre uno dei migliori. Reattivo con personalità già senza dubbio un bel po più forte di Biraghi. Per me non c’è paragone.

Gio
Ospite
Gio

Se dobbiamo giocare con titolari Biraghi e Lirola (o simili), cioè con giocatori che sanno spingere ma non sanno difendere, allora meglio il 3-5-2, altrimenti è un suicidio con il 4-3-3.
Col 3-5-2 inoltre Ranieri e hancko sarebbero più utilizzati e valorizzati.

fighter
Ospite
fighter

Mandare via subito l’incapace Biraghi

deks
Ospite
deks

invece di comprare giovani stranieri non possiamo far giocare i nostri…
se un giovane gioca migliora…..
ranieri merita una chance

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Sarebbe inutile commentare ma veder magnificare Terzic che proviene dalla Serie C serba ed è RISERVA della peggiore U21 dei recenti europei dichiarandolo migliore di Biraghi da parte di chi certamente non lo ha mai visto giocare è assolutamente da dichiarare demenziale. Ieri ho avuto occasione di vedere qualche minuto di Lugano Inter con l’orripilante Dalbert, pagato dall’ Inter a suo tempo 20 milioni. Attualmente l’ Inter ha titolare Asamoah e riserve appunto Dalbert e Federico Di Marco che solo un decerebrato come Di Biagio poteva promuovere a titolare dell’ U21. Mi aspetto che prima o poi l’Inter faccia un’offerta… Leggi altro »

Viola
Ospite
Viola

Biraghi non aveva tante pretendenti, allora non l’abbiamo.ancora venduto? Cosa aspettiamo?

R R
Ospite
R R

Terzic è più un esterno alto a mio avviso e fa parte dell U21 del suo Paese.Per 1,7 mln forse Corvino non ha fatto un cattivo affare.

paolorV
Ospite
paolorV

Non sono mai stato un fan di Biraghi, giocatore miracolato da un gol in Nazionale, con spaventosi limiti difensivi. Però una dote importante gliela riconosco e magari ce l’avessero anche quelli più dotati tecnicamente: dal punto di vista dell’agonismo e del carattere è un giocatore serio. Mi piacerebbe se restasse, ben inteso come acclarato panchinaro.

Felipe
Ospite
Felipe

Tutti e tre meglio di Biraghi…..vendetelo….!!!!!

Articolo precedenteDragowski, test negli States con la maglia da titolare. Chance per Simeone
Articolo successivoLa Fiorentina spinge per l’asta tra Milan e Roma per Veretout. Jordan preferirebbe…
CONDIVIDI