Bivio Cutrone: ora deve svoltare. Anche per riprendere la Nazionale. Il più caro dell’era Commisso

2



Fortemente voluto da dirigenza, allenatore, e Antognoni ora tocca a Cutrone. Per lui la Fiorentina è un bivio: anche per riprendersi la Nazionale

Come sottolinea il Corriere Dello Sport, oltre ad essere l’acquisto fin qui più caro dell’era Commisso, Patrick Cutrone è pronto a riprendere il suo cammino con la maglia viola. L’ex Wolves sa che quello in maglia gigliata è il bivio più importante: da qui potrebbe ripartire anche il sogno azzurro, cercando di convincere il ct Mancini, dopo che era stato Di Biagio, durante il suo interregno, a farlo debuttare con l’Italia maggiore, contro l’Argentina, nella gara dell’Etihad Stadium.

Di lui si fidano tutti: l’allenatore Beppe Iachini, che ne ha avallato le caratteristiche tecniche, differenti rispetto a quelle di Vlahovic, la dirigenza che si è battuta per strapparlo quanto prima al club d’appartenenza, e pure di Giancarlo Antognoni.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Corrado
Ospite
Corrado

I soldi ci sono !

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

speriamo bene. Purtroppo a priori non esistono certezze

Articolo precedentePrandelli: “Cutrone trasmette grande entusiasmo. Atalanta macchina quasi perfetta”
Articolo successivoSONDAGGIO – I tifosi non hanno dubbi: è il centrocampo ad avere più bisogno di rinforzi
CONDIVIDI