Il blog di Ludwigzaller: Incubo

1263



Non diversamente dagli attuali amanti dello splatter, i lettori ottocenteschi di Gazzette s’immergevano volentieri nella lettura di certi resoconti raccapriccianti di seppellimento prematuro. Erano storie davvero da incubo, come quella del gigantesco ussaro che era stato seppellito in un cimitero parigino dove ci si recava di domenica per vere e proprie scampagnate. A un certo punto alcuni dei visitatori si erano accorti che la terra ribolliva e si scuoteva come se stesse per verificarsi un terremoto. Era l’ussaro che, risvegliatosi dal coma che lo aveva fatto credere morto, aveva esercitato una forza spaventosa sulla cassa. Lo liberarono, lo rifocillarono. E alla fine fu salvo. Andò peggio a una nobile signora avvolta da un sudario, che si era risvegliata senza che nessuno se ne accorgesse e che aveva inutilmente tentato di sopravvivere bevendo l’acqua della lucerna. Racconti adatti a serate invernali da trascorrere in isolati casolari. Orrendi quasi come una retrocessione in serie b.

Si dirà che il calcio che si gioca in Serie B è sostanzialmente lo stesso, che sono uguali le magliette, le regole e le porte. Non è vero. A mano a mano che si discende nell’inferno delle serie inferiori, la qualità del gioco peggiora, i gesti tecnici diventano sgraziati, le partite sono successioni di movimenti scoordinati, quando non di calci e spinte, che interessano solo se arriva il gol. Come nel calcio di Pioli, insomma, ma peggio. La ragione ci suggerisce di pensare che l’ipotesi della retrocessione sia ancora remota. A Parma abbiamo giocato bene, dopotutto, e che l’Inter ceda all’Empoli la vittoria appare pressoché impossibile. Ma la paura è irrazionale. In molte case fiorentine  questa settimana si dormirà male.

Forse conviene che continui allora nel mio racconto di Prematural burial, che, come molti avranno già capito, viene dalla meravigliosa raccolta di Edgar A. Poe. Il protagonista della storia di Poe è letteralmente ossessionato dalla prospettiva del seppellimento prematuro, tanto da aver ordinato una tomba speciale, dotata di apertura automatica dall’interno e campanelli di allarme. Ma una notte si risveglia tra pareti di legno, in un ambiente umido e sotterraneo. Immediatamente capisce come possa essere andata: siccome soffre di svenimenti improvvisi, deve essere caduto preda della sincope durante un viaggio; chi l’ha soccorso credendolo morto, non l’ha sepolto nella tomba che aveva predisposto, ma in una qualunque. In quel mentre lancia un grido, cui risponde una voce rude di marinaio. Si ricorda allora, con sollievo immenso, di essersi rifugiato nella cabina di una goletta durante una battuta di caccia.

Quanto accaduto gli serve di lezione: incomincia a fare una vita sana, all’aria aperta, liberandosi così da ossessioni e da incubi. È quel che consiglio anche ai tifosi viola, ai quali suggerisco un’immagine positiva: in una giornata splendida di sole, Genoa e Fiorentina si salvano entrambe alla fine di una partita spettacolare. I due più grandi allenatori viola del nuovo millennio escono a braccetto e sorridenti dal campo.

di Ludwigzaller

1263
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Bomber di scorta
Ospite
Bomber di scorta

In certi momenti di assenza totale di calcio andare a rivedersi il 3-3 di Brescia Atalanta con i gol di Baggio e la corsa di Mazzone fa bene!

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Buon Dio! Zézé ha incenerito prima Chabby e poi Al Matt, con una serie di post-bazooka! Abissale talento di caricaturista!

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Corvino è il primo dirigente interrogato sulla cessione: ebbene, svicola e non smentisce ma, soprattutto, traccia non richiesto un bilancio retrospettivo della gestione Della Valle che sa tanto di de profundis (per noi di osanna).

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Il nuovo editoriale tarda… Basta! Con Rocco ricco anche queste cose verranno messe a posto!

Friedrich Hölderlin
Ospite
Friedrich Hölderlin

Get a life, sfigato!

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Maonna! Credevo che il marchese ti fosse finito da qualche lustro e invece ancora con tante voglie, nonostante le ratatinage!

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Sta a vede’ che ar Berva je sarta la commissione de Traore…..allora io la vedo così. Trovo singolare – e direi, anche, piuttosto schifoso – che, per far saltare l’ affare, si siano tirate fuori ad arte problemi di salute dell’ interessato. Trovo altresì strano che una società, adusa a contare anche gli spiccioli per la carta del fax, non abbia pianificato un impegno finanziario del genere prima di chiudere. Quindi un fondo di verità in quanto uscito fuori, c’è. D’ altra parte neppure credo che Corsi metta a rischio la salute del ragazzo, pur di trarci lucro. Troverei più… Leggi altro »

Maffe
Tifoso
maffe

L’anno scorso ci è morto un giocatore per problemi di cuore.
E’ normale essere molto attenti a quell’aspetto, anche a rischio di vedersi sfumare un acquisto. Lascerei stare con le illazioni circa mancate commissioni etc.
A immaginare cattive intenzioni siamo troppo bravi e possiamo trovarne parecchie. Ad esempio si può immaginare che Corsi non sia stato molto felice del punto del Genova nella non-partita a Firenze che li ha mandati in B.

A me comunque pare forte e spero arrivi alla fine.

Paolotto
Tifoso
Famed Member
Paolotto

Ma se salta Traoré a 12 mln, arriva comunque Rasmussen sempre a 7 mln?

2z2t
Ospite
2z2t

Credo proprio di si. Ce lo ricorderemo a lungo questo altro colpo magistrale del salentino. “Rasmussen a sette” non la senti l’allitterazione della “s” come lavora nella trova spazio nella memoria di noi tifosi?

Lucido
Ospite
Lucido

Venvia Maffe il ragazzo è stato fuori e non ha giocato per un mese e mezzo. In tale lasso di tempo aivoglia a fare analisi approfondite dai. È l’ennesima storiellina di un bluff per ammaliare la piazza a gennaio che Corsi si è fatto pagare bene con Rasmussen ipervalutato. Io credo questo forse sono cinico di sicuro non mi faccio offuscare il giudizio dall’emorivita’ di una tragedia come quella capitata al povero Astori.

Uno che se ne intende
Ospite
Uno che se ne intende

Le stecche del Belva non sono illazioni ma salassi….mica va a tariffa..

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Magari Rocco ricco si era fatto vivo proprio in quei giorni e allora che fai? Costruisci la squadra per lui?

Gabbro Cybo Malaspina
Ospite
Gabbro Cybo Malaspina

Se Rocco fosse davvero ricco Scarda ci comprerebbe sia Traoré che Bennacer. Io preferirei il Qatar perché, a Montella confermato, avremo bisogno di tre centrocampisti bassi, veloci, tecnici e possibilmente giovani con buoni polmoni, insomma tipo Barella, Jorginho e Veratti.

Scardanelli
Ospite
Scardanelli

Seriamente, anch’io preferirei il Qatar. Fatto è che il Qatar non preferisce noi, per ora.

Ludwig
Tifoso
Ludwig

Ma non dovrebbe esistere un criterio oggettivo utile a definire chi può giocare e chi no per motivi patologici? Com’è possibile che il cuore di Traoré susciti dubbi e che contemporaneamente il giocatore faccia una partita estremamente dispendiosa sul piano fisico contro l’Inter, che metterebbe a rischio qualsiasi cuore ammalato?

Pizzulaficu
Member
pizzulaficu

LUD ritorna ! Ci parru io a Ruaccu, un te spaventari ! Te difendimu puru si nun paghi u Pizzu.

Ludwig
Tifoso
Ludwig

Dovrebbe andare on-line il nuovo post tra poco Pietro.

Il Santo Patronno
Ospite
Il Santo Patronno

Gattuso ha rinunciato a 4 ml di stipendio. E’ l’ allenatore ideale, ma non per Commisso, per i Della Valle

Ludwig
Tifoso
Ludwig

Gattuso non ha rinunciato a nulla Santo, ha un’altra squadra speriamo non sia la Fiorentina, ma sembra un indizio.

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Ottima battuta ma tecnicamente credo non abbia perso niente a meno che il nuovo contratto sia inferiore.

Pizzulaficu
Member
pizzulaficu

Che uomini esemplari sforna la Calabria ! Il Gatto del Milan, non il nostro, rinuncia a 2 anni di stipendio, quelli geograficamente un po’ più in su, manco i soldi per le micce tirano fori.
Intanto ho incrociato LUD al bar Marisa, forse un lo vogliano nianche ad Empoli ?

Gigliato
Tifoso
Gigliato

@Paolotto.
È da capire quanto stessero prendendo tempo i potenziali interessati (loro si dilatori per abbassare il prezzo) ma soprattutto quanto intendesse tenere nascosti tra loro i potenziali interessati. La mossa di Commisso, in questo senso, potrebbe aver compromesso le trattative di vendita svelando parte dei piani e costringendo quindi a trattative più frettolose o al rischio che alcuni si possano ritirare.

Paolotto
Tifoso
Famed Member
Paolotto

Mah, guarda, io ho raggiunto il punto di saturazione. Desidero solo che se ne vadano al più presto. A questo punto, ogni giorno in più che restano, sarà per la Fiorentina peggio che con chiunque altro. Fanno giustamente il loro interesse, anche se va sottolineato che nella sua lettera Diego ha cercato di ingannarci cercando di ripetere la solita bugia che non vendono perché nessuno vuol comprare. Noi tifosi non possiamo non rilevare che il loro interesse danneggia la Fiorentina. Io temo questo. Ci siamo appena salvati per un pelo, occorre mettersi d’impegno per rimediare ai gravi errori che sono… Leggi altro »

2z2t
Ospite
2z2t

Non mi stupirei anche se saltassero, o meglio, venissero fatte saltare, tutte quante. Con un offeso DDV che ammonisce ancora una volta la città per non avere una valida alternativa locale alla sua famiglia e per compromettere i risultati sportivi con tutta questa negatività ingiusta e irriconoscente verso l’opera crocerossina da loro fatta nel 2002. Si verificherebbe poi un rimpasto dirigenziale con il fratello illegittimo Cognigni saldo al suo posto più che mai, Antognoni magari direttore generale e un altro direttore sportivo scelto da loro col placet di Giancarlo. Insomma, Unico 10 vero body guard, uomo in prima linea, non… Leggi altro »

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Dubito che il valore della Fiorentina sia sucettibile di oscillazioni in base al piazzamento momentaneo in campionato.

2z2t
Ospite
2z2t

Inteso, per essere in zona europa, la rosa dovrebbe essere molto superiore alla attuale, come ci dicono i recenti risultati. Da qui un discorso di valutazione diverso.

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Si ma se hanno speso di più può essere che chiadano di più ma a che pro? Per loro è meglio vendere con la rosa attuale o dopo aver venduto giocatori e non dopo aver speso per rinforzare con il rischio che i giocatori non si rivalutino.

2z2t
Ospite
2z2t

Siamo d’accordo, questo è il ragionamento più logico. Vediamo cosa succede con questa o queste trattative in corso o in procinto di iniziare. Se non vendono, qualsiasi la ragione, poi dovranno inevitabilmente cercare di rendere il giocattolo più appetibile per altri pretendenti, anche se fiorentini come sembrano preferirli difficilmente li troveranno. Io penso che per loro il principio del “mercato creativo”, leggi “pescare tre ragazzi da massimo 15 milioni complessivi da rivendere a 60 l’uno” sia ancora una priorità, se non che, per evitare sedicesimi posti a ripetizione, dovranno accostarli a qualche elemento con più esperienza. Quindi una spesa di… Leggi altro »

pizzulaficu
Ospite
pizzulaficu

La trattativa s’è inchiodata per delle divergenze sorte sulle modifiche da apportare allo stadio. Cumpari Ruaccu sarebbe propenso a mettere del tritolo in dieci o dieci punti della Fiesole, Joe Sentieri sotto la tribuna d’onore, la proprietà non vuole mettere i soldi manco per le micce, ed ecco lo stallo. Altro punto delicato è come ricostruire e a chi affidare i lavori, Ruaccu vuole imprese rigorosamente della Piana di Gioia, Joe di Bardonecchia, la proprietà inorridita s’è chiusa al cesso, come da consiglio di Ruaccu, Joe e con grande soddisfazione di Pizzu, ca è diventatu nu pocu ……….. Sia lodato… Leggi altro »

Articolo precedenteGenoa, tifosi pronti a seguire in massa la squadra al Franchi
Articolo successivoToni: “Un peccato vedere la Fiorentina così, ma ha tutto nelle sue mani”
CONDIVIDI