Bologna-Fiorentina, l’ALBUM DEI RICORDI: tradizione non positiva al Dall’Ara

1



Sono 65 i Bologna-Fiorentina andati in scena in Emilia in Serie A. Il bilancio degli scontri tra rossoblu e gigliati dice 25 vittorie Bologna, 25 pareggi e solo 14 vittorie viola. Fiorentina che a Bologna non vince dal 2014-15 quando al Dall’Ara fu 0-3 Fiorentina. Il Bologna ormai con un piede in B vide la squadra di Montella dilagare con doppietta di Cuadrado e gol di Ilicic. L’altra vittoria risale al 2008-09, quando la squadra di Cesare Prandelli sbancò il Dall’Ara 1-3 grazie ad un Mutu straordinario. Doppietta del rumeno, e gol di Gilardino all’ultimo minuto di gioco.

Quella gara fu disputata di Lunedì in seguito ad una copiosa nevicata che colpì Bologna e che causò il rinvio della gara, prevista in origine per il 1° febbraio 2009, e rinviata al giorno successivo.

Ricordi del derby dell’Appennino ci portano ad un Bologna-Fiorentina 0-2 della stagione 81-82. Quella, per intendersi, del terribile infortunio di Giancarlo Antognoni con Martina, ma soprattutto quella dello scudetto sfumato, per non dire altro, all’ultima giornata causa rigore di Brady a Catanzaro in Catanzaro-Juventus 0-1. Al Dall’Ara i viola vincono 0-2, grazie ad un euro gol di Pecci dopo appena un minuto e al gol di Miani nella ripresa. Con questa vittoria i viola raggiungono in testa proprio la Juventus.

Un altro Bologna-Fiorentina che entra nel nostro album dei ricordi, è purtroppo legato ad un altro infortunio grave, Batistuta a metà stagione, e ad uno scudetto mancato, stavolta però per mano diretta dei rossoblu. Siamo nell’aprile 1999, la Fiorentina di Giovanni Trapattoni, quell’anno campione d’inverno, è in piena lotta scudetto con Milan e Lazio. Bologna-Fiorentina arriva alla dodicesima giornata (34 allora in tutto), e la classifica dice: Lazio 53, Milan 52 e Fiorentina 51. Ma a Bologna arriva una disfatta per i viola 3-0, che di fatto, sancisce il crollo definitivo della Fiorentina. Da lì alla fine, infatti, la Fiorentina otterrà solo 1 vittoria e 2 pareggi. Il Milan si laurea Campione d’Italia

Da un ricordo che rievoca cattivi pensieri, per quello che poteva essere stato, e che non fu, ad uno che fa sorridere in casa Fiorentina. È la stagione 2004-05, la prima in Serie A dell’era Della Valle. Bologna-Fiorentina si gioca al Dall’Ara il 24 aprile 2005. È la 14°giornata di ritorno, ancora una volta alla sest’ultima giornata di campionato, ed il Bologna naviga in acque tranquille, mentre la Fiorentina è in piena zona retrocessione.

11° Bologna 39
12° Reggina 39
13° Roma 39
14° Lecce 38
15° Siena 36
16° Chievo 34
17° Parma 34
18° Fiorentina 33
19° Brescia 31
20° Atalanta 28

Ecco lo striscione esposto dalla curva rossoblu ai tifosi della Fiorentina durante la gara.

tifosi bologna

Quel Bologna-Fiorentina finì 0-0. Da lì alla fine il Bologna totalizzerà 3 punti, pareggio con i viola compreso, mentre la Fiorentina ne farà 9. Questa la classifica finale.

16° Fiorentina 42
17° Bologna 42
18° Parma 42
19° Brescia 41
20° Atalanta 35

Parma e Bologna andranno allo spareggio ed i rossoblu retrocederanno in Serie B. Per qualcuno, andare a Catania, a Bari o a Salerno, è stato ancora più lungo.

 

L’ultimo incrocio in Emilia finì 1-1 con il gol di Bernardeschi:

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Rep
Ospite
Rep

Che goduria quando le mortadelle bolognesi andarono in serie B… come uno scudetto, uguale

Articolo precedenteBologna-Fiorentina: VOTA QUI la Formazione dei Tifosi di FI.IT
Articolo successivoQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
CONDIVIDI