‘Bologna, offerta milionaria a Ilicic’: Bigon incontra l’agente, la situazione

17



La notizia delle ultime ore è che il Bologna due anni più tardi si è messo di nuovo in testa di vestire Josip Ilicic di rossoblù. Ai tempi di Pantaleo Corvino a Casteldebole, Ilicic disse no, volendo restare a giocare in serie A, oggi ha altre idee e anche il Bologna fa un altro campionato, ma questo non significa che l’affare si concretizzerà di sicuro. Così scrive Il Corriere di Bologna.

A oggi ecco le cose certe. Il giocatore vuole lasciare Firenze, ritenendo di aver fatto ormai il suo tempo con la maglia viola. Poi: la Fiorentina deve darlo, considerato che ha un contratto in scadenza nel giugno 2018. Infine: mercoledì Riccardo Bigon ha incontrato Amir Ruznic, l’agente di Ilicic, facendogli una proposta interessante sull’ingaggio, contratto biennale con opzione per un terzo anno a 1,1 milioni di euro più bonus a stagione. E chiedendogli di convincere la Fiorentina a non pretendere la luna per il cartellino del giocatore.

Ecco, è proprio questo il punto, quanto vorrà Corvino per mollare lo sloveno. Perché è vero che il direttore tecnico della Fiorentina non può correre il rischio di perderlo a zero euro tra un anno, visto che Ilicic non vuole rinnovare, ma è anche vero che non lo regalerà. Un altro particolare non trascurabile: nelle ultime due settimane Ruznic ha incontrato anche Atalanta, Sampdoria e Udinese per Ilicic.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Ilgatto
Ospite
Member

Il solo gruppo al centro del quale bisognerebbe metterlo è un gruppo di sostegno.

verdi vi dice qulcosa?
Ospite
Member

se si fosse un pochino furbi e se qualcuno aprisse il borsellino di la dall’appenino ce ne sarebbe uno discreto che penso farebbe una bella coppia con il Berna. Sono simili non solo nel modo di giocare e magari potrebbe nascere un affinata che farebbe bene ad entrambi…

Gionni Spaccia
Ospite
Member

venderlo subito

David81
Ospite
Member

Ilicic può non piacere, ma su Trasfermarkt gli danno un valore di 13 ml e mezzo, ovviamente troppo, ma darlo a meno di 9/10 è regalarlo.

Invece di Destro al Bologna chiediamo Masina e Verdi.

Sempre forza viola

Franco_Thai
Ospite
Member

Mi puzza perche’ si parla di Destro in Viola…..

SFV since 1958

Antonio1943
Ospite
Member

Speriamo proprio di no.

Bombardone
Ospite
Member

Montolivo, Neto, Ljaic. Ormai siamo abituati a veder andare via giocatori a parametro zero solo per il fatto di non tirare fuori i soldi per prolungare l’ ingaggio e magari rivenderli successivamente, si preferisce correre il rischio di perderli a parametro zero come puntualmente accade. Il mondo del calcio è fatto in un certo modo che piaccia o meno pertanto se ci si vuol stare ci si uniforma alle regole altrimenti è meglio lasciar perdere.

MoNrOo
Ospite
Member

Sì certo, come se bastasse offrirgli il contratto per farli rinnovare ed essere sicuri che dopo li vendi. Ma quanti bormbardini ti fai te!?
Inoltre abbiamo visto che carriere tra tutti… Ljaic fu l’unico che si vendette (e anche lui non voleva rinnovare), ma almeno non fu merda come gli altri due che temporeggiarono per svincolarsi.

(EX) Tifoso
Ospite
Member

Ljajic non andò via a parametro zero. Anzi. Si fece una bella plusvalenza e quella cifra (12 milioni circa) non la vale neanche tuttora.

Fiesolesempre
Ospite
Member

Povero illuso di Corvino, è in scadenza il prossimo anno ….da lui prendi poco..

Gian Aldo Traversi
Ospite
Member

Solite inesattezze: Rinnoverebbe eccome se fosse considerato centrale per il progetto. Giornalismo di serie C.

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

Ma possibile che noi andiamo a trattare un giocatore del Novara o del Crotone o del Vercelli ci fanno richieste da 10 milioni in su ed un giocatore come ilicic che in A fa la differenza non prendi più di 5 milioni …. roba da pazzi …. cerco e compro vecchie maglie fiorentina [email protected]

Pippo77
Ospite
Member

È possibilissimo quando si fanno contratti di 1-2 anni e non si rinnovano. Quando tira aria di scadenza (e tira ogni anno) rischi sempre di perdere i giocatori a zero euro e quindi sei obbligato a calarti le brache se vuoi vendere qualcuno. Ringraziamo i geni societari che hanno questa lungimiranza che genera i buchi di bilancio…

MoNrOo
Ospite
Member

Mi dici questi “fantomatici” contratti di 1-2 a chi sarebbero stati fatti? No perchè io non li ho mai visti, minimo un triennale sempre.
Non mi citare quelli agli ultra trentenni perchè Ilicic quando venne quì c’aveva tipo 25-26 anni.

maurizio milano
Ospite
Member

Non capisco perché solo la viola non deve pretendere dei soldi
buoni

Frunky69
Ospite
Member

Anche il GAT ha offerto un biennale a Ilicic

viceversa
Ospite
Member

Questa è buona davvero!

wpDiscuz
Articolo precedentePioli riparte dalle fasce: rientra Diks, occhi su Zampano e Corchia. La decisione su Tello…
Articolo successivoVirgili Jr: “Sarri canta l’inno viola quando si fa la barba. Sarebbe venuto a Firenze ma..”
CONDIVIDI