Borja: “Per me è un giorno triste dopo sette anni la nostra strada si separa” (FOTO)

37



Questo il pensiero dedicato da Borja Valero attraverso il suo profilo ufficiale Instagram, all’amico e compagno Gonzalo Rodriguez: “E’ un giorno triste perchè dopo 7 anni insieme dentro e fuori dal campo, la nostra strada si separa. Sei una grandissima persona e ti auguro tutto il meglio nella vita. Un grandissimo abbraccio da un compagno, un ammiratore e soprattutto un amico”.

 

37
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gavetta
Tifoso
Mauro

Basta vi prego, sembra il suo funerale. Ogni volta che qualcuno va via dalla fiorentina diventa un martire da santificare e la società un covo di gente senza scrupoli degni delle dittature sudamericane anni 70. Costui rifiuta un biennale da 600000 l’anno a 33 anni facendo schifo e piange come l’avessero frustato di notte, e tutti contro Corvino, ma dove volete andare conciati così?

Para73
Ospite
Para73

È proprio la pochezza di valori e di animo che sta distruggendo la viola. Forse non hai sentito la conferenza di un uomo che ha deciso di farsi una famiglia a Firenze e che umiliato ( 600000€ è veramente offensivo per quello che ha dato e che potrà dare in confronto alle perle che corvino ci proporrà) ha deciso di allontanarsi da questo porcaio di società. CI HANNO SVUOTATO DENTRO E ORA FANNO CHE CAVOLO VOGLIONO. ANDATEVENE.

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

Il mio difensore preferito con il mitico Ujfalusi. Borja e nella stessa categoria dei preferiti. Mi mancherai Gonzalo. Saluti a tutti amici Viola

MONIK
Ospite
MONIK

Non ho parole per quanto è accaduto e per quanto ancora sta succedendo e per quanto ancora dovrà succedere…. ma quando finiranno tutte queste ripicche da parte di tutti società – tifosi -allenatore…? Allenatore che mi lascia allibita per il comportamento AVUTO per tutto l’anno, e tu Società , ovunque tu sia stata, perchè non voglio darti un nome preciso, visto che sinceramente non sono riuscita a capire dove sei stata e dove sarai, avete abbandonato la nostra squadra ed i nostri cuori, ci avete lasciati per meta dell’anno senza parlare senza dire niente ed ignorare è peggio che parlare… Leggi altro »

Pantuffle
Tifoso
MASINI

Vai con lui … te lo chiedo io … prendi il cuore e vai … e magari un giorno mi ringrazierai….

Riccardo
Ospite
Riccardo

GONZALO UNO DI NOI!!
BORJA FIORENTINO VERO….FIRENZE TI AMA!!
VIA I DV DA FIRENZE!!
DOVETE ANDARVENE PRIMA POSSIBILE IN TUTTE LE MANIERE…NON VI VOGLIAMO PIÙ IN QUESTA CITTÀ!!

Andrea
Ospite
Andrea

Chi critica Borja e Gonzalo è di sicuro un gobbo o un tifoso viola in crisi esistenziale. Un difensore come Gonzalo era dai tempi di Passarella che non lo vedevo in Viola. Non esiste più il tifo viola, solo persone che hanno bisogno di sfogare le proprie frustrazioni allo stadio o nelle chat. Ho seguito la fiorentina in anni in cui si lottava per rimanere in serie A. L’ho seguita in B e in annate disastrose e felici. La mia prima partita allo stadio fu per l’esordio di Antognoni, quindi “ne ho viste di cose che voi giovani tifosi non… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Ci si lamenta che i giocatori vogliono solo i soldi e non sono attaccati alla maglia, ma poi quando c’è da dimostrare riconoscenza sI leggono diversi “medaglina e via” per i vari Pasqual, Gonzalo e ora anche Borja, tutti calciatori che alla maglia ci tenevano.
Queste persone si meritano i Montolivo…

Marco
Ospite
Marco

E con chi giochiamo?
Gonzalo, Pasqual, Borja,?
Squadra giovane e di prospettiva.

Mannaro
Tifoso
Mannaro

Rispetto a quel “noi” di cui fanno parte quelli come me – e certamente, sicuramente, indubbiamente, indubitabilmente… in quel “noi”, non ci stanno “the markigians” – , Borja uno di noi…

Pippo
Ospite
Pippo

Se riusciamo a sbolognare anche valento, il tatuato, badelj, tomovic e ilicic e si danno 2 mln di euro al danzatore di taranta per starsene nel salento a cogliere le olive invece di fare le sue corvinate al calciomercato e’ probabile che si riesca a mettere su pure una bella squadra

Turco
Ospite
Turco

Un grande applauso e un grande abbraccio a Gonzalo, salutiamo come merita un ottimo giocatore. Il volerlo far diventare il campione che non è mi sembra un giochino utile solo per gettare ulteriore benzina sul fuoco. Come se non c’è ne fosse già abbastanza. Siamo al capolinea di un rapporto professionale. Dispiace per l’uomo, perché oltre che un ottimo giocatore Gonzalo ha dimostrato di essere anche uno attaccato alla maglia e alla città. Però c’è anche da dire che il suo ultimo campionato è stato largamente insufficiente, se poi ci mettiamo che nn è più un ragazzino la conclusione è… Leggi altro »

Articolo precedenteIl tributo sui social della Fiorentina per capitan Gonzalo Rodriguez (FOTO)
Articolo successivoDi Francesco: “Tra domani e lunedì la risposta sul mio futuro”
CONDIVIDI