Brescia, Joronen: “Ribery e Chiesa giocatori molto forti. Li stiamo studiando”

2



Il portiere del Brescia parla in vista della gara contro i viola di lunedì in Serie A: “Chiesa e Ribery sono giocatori internazionali e forti. Li stiamo studiando. Vogliamo fare punti”

Parla così in vista della gara di lunedì contro la Fiorentina il portiere del Brescia Jesse Joronen in sala stampa: “Le prime partite sono andate bene. Il campionato è un po’ duro. Voglio fare meglio personalmente, per crescere. 23 giorni senza giocare? Non è un problema, siamo professionisti. Quando sei professionista devi avere una mentalità forte, anche se non hai giocato per un po’ di tempo. Dipende da come la si vede, per alcuni può essere una cosa positiva. Stiamo facendo il possibile per tornare al meglio.

Derby con l’Atalanta? Quando arriverà ci penseremo, adesso siamo concentrati sulla Fiorentina. Ribery e Chiesa? Sono due giocatori forti, internazionali. Sono molto preparati per giocare a questo livello. Li trattiamo con rispetto, ma la nostra preparazione non cambia. Corini ci fa studiare dei video, non è un segreto. Il metodo non cambia, si lavora duro e con intensità, per arrivare alla partite nel migliore dei modi. Vogliamo fare punti, e in fretta”.

 

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
dall'Eremo di Camaldoli
Ospite
dall'Eremo di Camaldoli

Studia, studia Niccolò, con più studio e meno ne sò!

Zucca
Ospite
Zucca

Dovevi studiare quand’era ora.

Articolo precedente#ASKMONTELLA, fai la tua domanda al tecnico della Fiorentina
Articolo successivoRasmussen: dopo l’amichevole di Pistoia ancora in campo, ma con la Primavera
CONDIVIDI