Brillante: “E’ stata dura non giocare negli ultimi due anni. Ma sono cresciuto molto”

    0



    Presentazione Joshua BrillanteImpegnato in ritiro con l’Australia Under 23 in vista della coppa d’Asia di categoria, Joshua Brillante, presentato come uno dei migliori giocatori del torneo, ha parlato del suo ambientamento in Italia. Ecco le sue parole: “E’ stata dura negli ultimi due anni, ma credo di essere cresciuto molto, imparando dalle difficoltà, tra alti e bassi. Non giocare con regolarita di settimana in settimana, ma andare in campo solo ogni tanto… Ma ce l’ho messa tutta per arrivare pronto per questo torneo. Il palcoscenico olimpico è uno dei più importanti al mondo, e sarebbe fantastico qualificarci”.

    Commenta la notizia

    avatar
      Subscribe  
    Notifica di
    Articolo precedenteDall’Inghilterra, il Watford non molla Suarez. Il tecnico esclude Behrami: “Scelta tecnica”
    Articolo successivoGiovanissimi e Allievi Nazionali continuano a vincere. Bene anche gli Allievi Lega Pro
    CONDIVIDI