Brovarone: “Dai Della Valle mai la verità. Corvino rivoluto dalle figure forti”

41



L’intermediario di mercato e collaboratore del Palermo, Bernardo Brovarone, ha parlato così ai microfoni di Radio Bruno, sull’operato della dirigenza viola: “Dalla Fiorentina dei Della Valle tantissime belle storie, ma mai la verità. Personalmente non potrò mai affezionarmi a persone così. Andrea Della Valle è il più innocente di tutti ma non so se Andrea da solo può essere un riferimento e creare una Fiorentina di alto livello. Forse sì, se avesse l’umiltà di confrontarsi con la città e si circondasse di persone di cui si fida. Mi risulta che apprezzasse tantissimo Pradè ma non aveva la forza per mantenere quei quadri dirigenziali. Corvino l’hanno rivoluto Cognigni, Ramadani e Diego Della Valle, le figure forti, e lasciamo perdere se l’hanno voluto nuovamente per rimettere a posto i conti. Corvino parla sempre dei 40 milioni di buco lasciati da Pradè, ma bisogna capire se li ha rubati dalle casse o ha fatto investimenti per cercare di far crescere la società”.

Commenta la notizia

41 Commenti on "Brovarone: “Dai Della Valle mai la verità. Corvino rivoluto dalle figure forti”"

avatar
ultimi più vecchi più votati
SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

che noia che barba che noia che barba che noia…………………..

GIULIANO
Ospite
Member
il tempo è sempre galantuomo,caro brovarone,quindi se ddv non riesce,o non vuole con il discorso stadio nuovo e cittadella ancora in piedi vendere la fiorentina,prima o poi dovrà dare ragione a suo fratello andrea,con corvino hai i conti a posto,ma hai una rosa di una mediocrità assoluta,come nell’era che fu di sinisa/delio rossi,una fiorentina da totale anonimato in classifica,senza alcuna ambizione sportiva,con pradè,innanzitutto,il debito si è creato per le vicende gomez voluto più dalla proprietà per dare a firenze l’acquisto a livello mediatico,il grande nome,che da pradè stesso,e poi da rossi,era un azzardo,ma pradè lo fece perchè uno come giuseppe… Leggi altro »
Ste
Ospite
Member

Il problema era il monte ingaggi….senno bastava vendere bernardeschi. E poi Diego non voleva più gente della gestione precedente. Ora tocca a lui e non ad André
Ha anche i soldi per lo stadio.ora che ha venduto. Italo!!!!!

A parer mio
Ospite
Member

Collaboratore di Palermo al mercato del millantato credito? Brovarone chi? Esperto de che?

Tullio
Ospite
Member

Tanto è bravo Zamparini, certi squadroni……

Ponzio
Ospite
Member

Sui DV sono d’accordo: non investiranno mai niente e vogliono solo speculare sull’area Mercafir. Sono imprenditori e fanno affari. Su Corvino forse i poteri forti c’entrano poco. Si inserisci sulla scia della gestione del budget al ribasso. Sull’incidenza di Ramadani, non mi pare una novità, quale squadra non è condizionata dai procuratori. La vicenda Donnarumma/Milan non l’avete seguita? Insomma, è inutile esagerare anche se Brovarone resta una persona apprezzabile e sinceramente affezionato alla Fiorentina.

SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

MA BASTA CON QUESTA MUSICA…. PIUTTOSTO CERCHIAMO DI PARLARE DELLA MAFIA E LO SPORCO CHE C’E’ NEL CALCIO .. E DELLA SUDDITANZA PSICOLOGICA CHE HANNO I SIGNORI CON LA GIACCHETTA NERA NEI CONFRONTI DELLA LEI…. SE NO’ SEMPRE PARLARE DEI DV LE FATE TROPPA PUBBLICITA’.. PENSATE DI NON CONSIDERARLI…. E’ LA PEGGIO UMILIAZIONE…………………………..

Il marugano
Ospite
Member

Cognini, corvino, pioli, questo deve essere l’ordine per urgenza delle dimissioni o licenziamento.

Vinicio
Ospite
Member

I primi ad andarsene devono essere i della valle poi cognigni poi Corvino.
Ripulire la società è la città.

Fantagrullo
Ospite
Member

Uno come brovarone dovrebbe lavorare per la Fiorentina non per il Palermo.

maraschino
Ospite
Member

Mica è scemo. Poi ne troverebbe tanti come lui che lo infamerebbero quotidianamente. È semplicemente un opportunista

Humus
Ospite
Member

La politica consegnò allora giustamente la
Fiorentina nelle mani di Della Valle.
Allo stesso modo dovrebbe oggi trovare
un modo per convincerlo a passare la mano.
A Firenze hanno fatto il loro corso ora ci
Lascino.

Pascal
Ospite
Member

Se mi pagassero profumatamente farei anch’io come Corvino. I discorsi li porta via il vento.
Dare la colpa a Corvino e’ da dementi.
I DV sono gli unici ad avere colpe. Corvino e’ un loro dipendente e fa quello che gli chiedono.

Star8060
Ospite
Member

una delle poche voci indipendenti e veritiere. grande Prova!

Marco
Ospite
Member

Brovaronr.chetati di dire sempre bischerate

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Member

Brovarone dice esattamente come stanno le cose anche se si poteva immaginare tutti questa storia speriamo che i DV la vogliano cambiare ma ne dubito molto ,anzi tantissimo !!! .

Due viola
Ospite
Member

Analisi giusta e coraggiosa, bravo.

Andrè The Giant
Ospite
Member

Parole sante, oggettivamente

FIRENZE SUD VIOLA
Ospite
Member

Della valle VATTENE

Luca
Ospite
Member

bravo, uno dei pochi a dire la verità

Viola
Ospite
Member

Esatt!

rep
Ospite
Member

tutto vero , incontestabile ….anzi , ha detto anche meno
di quanto dovuto…perchè i buchi di bilancio che
lascerà Corvino , legati ai rovesci sportivi ed alla impossibilità di fare altre plusvalenze coi brodi che ha acquistato , saranno ben maggiori di quello di Pradè

Pascal
Ospite
Member

No no no no caro mio , le plusvalenze ci saranno eccome. Milenkovic (ENORME PLUSVALENZA) Veretout Grossa ma parecchio plusvalenza , Drago Grossa plusvalenza , Simeone grossa plusvalenza , Pezzella Grossa parecchio grossa Plusvalenza. Tu cadi in errore.

IBISCHERO
Ospite
Member

Simeoneee? La veggo buia

Ruipersempre
Ospite
Member

Simeone ti toccherà pagare per mandarlo via…E’ un pacco galattico…

frank
Ospite
Member

si certo. Simeone fossi proprietario di qualsiasi squadra non lo vorrei nemmeno per un euro e otto, figurati 18milioni. giocatore totalmente inutile.

maraschino
Ospite
Member

A mio parere Brovarone parla per poter poi passare poi ad incassare la comparsata. Uno che fa l’intermediario di mercato, collaboratore del Palermo (estquazii) che sputa un giorno si e d uno anche sulla Fiorentina per quale motivo può essere considerato disinteressato, o autorevole? Forse solo perchè funziona da detonatore per le polemiche necessarie a creare confusione nell’ambiente? Ma è uno dei troppi che bazzicano le radio fiorentine,.

roberto
Ospite
Member

Lui a differenza tua e’meno leccaculo (scusate il francesismo) di te eppure avrebbe piu guadagno nel fare il democristiano.

maraschino
Ospite
Member

Mica c’è stato portato di forza a fare l’opinionista! Cosa c’entra che avrebbe più vantaggi a fare il democristiano. È uno che trae vantaggi, o che vorrebbe trarre vantaggi, dalla squadra che contesta alla radio. Non può essere neutro nei suoi commenti, ed infatti spesso emerge il suo astio nei confronti della proprietà. È così per sapere, perché sarei un leccaculo? Tu, invece, che ti accalori su un commento cosa sei? Il suo fidanzato?

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Member

Ma i DV cosa vi hanno dato valium o bromuro che vi annebbiano tutti in sensi ,ma dopo questi anni in cui tante cose vi hanno detto e quasi punte fatte se non punte fatte ,che bisogna ancora che ve lo dicano opinionisti giornalisti ,tifosi con un microfono ,appassionati ecc ,che questi sono anni che vi raccontano barzellette ,che purtroppo non fanno nemmeno ridere ,anzi …………….. .

Numbers
Ospite
Member

Te il maraschino la mattina non lo bere, ti fa male

matteo praga
Ospite
Member

Mi sembra abbia detto cose del tutto normali…. Perché secondo voi Don Diego ce l’ha raccontata giusta? Ma vedo subito gli aficionados della premiata ditta di Casette scatenarsi all’attacco…. LESA MAESTA ALL’INNOMINABILE…. COLUI CHE è AL DI SOPRA DI TUTTO CHE CI CAGA IN TESTA DA ANNI MA MOLTI ANCORA NE HANNO UN TIMORE E UNA PAURA CHE FINISCE NEL LECCACULISMO

Ilbaroneviola
Ospite
Member
Ad abbassare il monte ingaggi di una squadra ed a ripianare un buco non ci vuole granché…il difficile è farlo senza smantellare la quota tecnica della squadra stessa. Corvino ha fallito sotto Tutti i punti di vista perché avrebbe comunque potuto fare una squadra largamente dignitosa che anche se non avesse avuto possibilità di competere per la champuons avrebbe potuto divertire e giocarsi l’Europa league. Ma la presunzione del direttore ha fatto si non solo che prendesse giocatori sconosciuti e scarsi (ce ne sono anche sconosciuti ma bravi) ma soprattutto che rendesse inappetibile la piazza da parte di tutti….cosa esattamente… Leggi altro »
Marius
Ospite
Member
Capisco la tua valutazione. Però, bisogna ammettere che in poche settimane Corvino ha fatto miracoli…. Roba non comune… Ha fatto fuori Borja, Vecino, Bernardeschi,. Kalinic, Rodriguez, Tomovic, Ilicic, Tello, Salcedo, De Maio, Schetino, Rebic, Milic, Tatarusanu, e altri venti giocatori minori… Non è da tutti fare una pulizia così approfondita, in così poco tempo…. Non si poteva pretendere che riuscisse anche a rifare la squadra, mantenendo un buon tasso tecnico…. E infatti, raggiunto il solo obiettivo (liquidare e ridurre il monte ingaggi), è stato premiato con la conferma. Sappiamo inoltre due cose: 1) il mercato in ingresso è stato fatto… Leggi altro »
Giacomo Trabalzini
Ospite
Member

Brovarone Tanto lontano dalla verità…siete sicuri?

Marius
Ospite
Member

SARÀ ? ANCHE NOI TIFOSI ABBIAMO TESTE E INTERPRETAZIONI DIVERSE ED È NORMALE CHE CIÒ AVVENGA ANCHE IN UNA SOCIETÀ DI CALCIO POI CI SONO I RISULTATI NON SOLO ECONOMICI MA ANCHE TECNICO SPORTIVI E IN SEDE DI BILANCI CPL CON UMILTÀ OGNUNO RICONOSCA I PROPRI ERRORI E CHI DEVE FARE UN PASSO INDIETRO LO FACCIA. FORZA VIOLA

max
Ospite
Member

Sedici anni di chiacchiere…….Hanno preso per i fondelli un’intera citta’, senza concludere nulla di quanto promesso…Pero’ rimangono i salvatori della patria viola…. che controsensi……!!!

Pietro
Ospite
Member

Brovarone e’ uno dei pochi dell’esercito di giornalisti e opinionisti di Firenze, che capisce di calcio e non è cosa da poco, ma oggi l’ha fatta fuori dal vaso. Gli gireranno perché non avrà mai fatto affari con la Fiorentina?

Agathos
Ospite
Member

Questo è un quaquaraqua! Dice una cosa e un mese dopo dice il contrario… ma vaia vaia…!!! Forza Viola

alebg
Ospite
Member

Bernardo puo’ darsi abbia ragione….Di certo e’ un invidioso che mai si e’ imposto come Ds,Dg o dirigente con vere responsabilita’,potere decisionale o come figura di spicco in un quadro dirigenziale.
E’ piacevole ascoltarlo alla radio mentre guido,ma straparla per mantenere un minimo di visibilita’ …

Pascal
Ospite
Member

!3 pollici versi da qurelli che vanno come lui dove tira il vento.

Articolo precedenteChiellini: “Il percorso di Bernardeschi va preso da esempio, si è messo in discussione”
Articolo successivoBaiesi: “Chi non ha concesso il rigore con la Juve non ha mai giocato a calcio”
CONDIVIDI