Buso: “Domani la Fiorentina non può sbagliare. Viola, tanti alti e bassi”

3



Il tecnico ex Primavera viola Renato Buso ha parlato così ai microfoni di Radio Bruno: “Con la Spal sarà una partita difficile in un campo dove in tante hanno lasciato punti. Normali gli alti e bassi dei viola per una questione di età, tanti giocatori sono al primo anno da titolari fissi. E’ chiaro che quando vai a giocare a Crotone si abbassa un po’ la capacità di mantenere la tensione ed il ritmo giusto. Purtroppo questo sarà un anno così, perché la Fiorentina è una squadra che deve crescere. Se questa crescita si verificherà in fretta questa squadra potrà fare un enorme balzo in avanti. Con la Roma per un’ora ho visto un’ottima Fiorentina; poi quando si è abbassata l’intensità sono venute fuori le qualità tecniche degli avversari. Ma con la Roma ci può stare una prestazione del genere. Domani, come col Crotone, è una partita che la Fiorentina non può sbagliare”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tifosissimo
Member
tifosissimo

Violasoul, come vorrei (ma non ne l’ho assolutamente con te, ci mancherebbe altro), poterti dire che hai torto, ma se non raccattiamo qualcosa oggi a Ferrara, e sarà difficilissimo, non vedo come si possa anche solo pensare di far punti con Lazio, Napoli e Milan. e non può durare in eterno che quando perdiamo noi, automaticamente perdono anche le squadre che ci affiancano o che, per ora, ci stanno dietro, quindi ti devo solo dare ragione, con l’aggravante che la nostra tutto mi sembra, meno che una squadra attrezzata con i giusti attributi per lottare per restare in A se… Leggi altro »

Abelardo
Ospite
Abelardo

La Fiorentina è ormai diventata una discarica abusiva.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Alla FIORENTINA attuale, fa paura anche la Spal. Considerando che dobbiamo incontrare ancora, Lazio, Napoli e Milan, possiamo considerarci squadra da lotta x non retrocedere. Domani ci vorrà tanto cervello xché la Spal é squadra che ha fatto penare anche le grandi. FV

Articolo precedenteIl parere degli ex viola sul rinnovo di Chiesa: “Scelta intelligente”
Articolo successivoQui Spal, i convocati di mister Semplici per la sfida con la Fiorentina
CONDIVIDI