Caccamo: “Segnare al Franchi emozione indescrivibile. Puntiamo al doblete”

0



Così Patrizia Caccamo, attaccante della Fiorentina Women’s, a ViolaWeek: “Segnare al Franchi, davanti a tutta quella gente, è stato indescrivibile. Quando mi ha chiamato la Fiorentina avevo appena cominciato a lavorare, ed ero un po’ scettica, tanto che inizialmente avevo detto di no nonostante il progetto. Ma poi mi sono detta, ‘ho 31 anni, è il momento giusto per provare a vincere qualcosa’, e quindi sono arrivata a Firenze. Noi al doblete ci puntiamo. Champions? Sarebbe una bella soddisfazione giocarla, ma dipende da cosa deciderà la società o da cosa deciderò io”.