Caccia al 13°trofeo giovanile per Corvino. Pochi dubbi di formazione per Bigica

7



Oggi contro il Torino la Fiorentina Primavera si gioca il primo atto della finale della Coppa Italia

Pochi dubbi di formazione in casa viola, in vista della gara contro il Torino di stasera, per la Primavera di Emiliano Bigica. Il tecnico della Fiorentina è deciso a schierare la squadra migliore per provare ad archiviare già nei 90’ di Firenze quello che, in caso di vittoria, per il dg Corvino sarebbe il tredicesimo trofeo a livello giovanile: davanti a Ghidotti dovrebbero agire in difesa Ferrarini, Antzoulas, Gillekens e Simonti, a centrocampo il rientrante Meli assieme a Lakti e Beloko mentre il terzetto offensivo dovrebbe essere formato da Montiel, Maganjic e Vlahovic. Così riporta La Nazione.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Manuel
Ospite
Manuel

Questo è Corvino. Pensa sia importante vincere trofei con il settore giovanile, non che quest’ultimo serva a far crescere calciatori.
Della sua precedente primavera vincente non c’è traccia in serie A se si esclude Babacar. Che senso ha? Si sono spesi decine di milioni per stranieri spesso inutili, mai arrivati in prima squadra è si sono regalati giovani già nostri….a quanto pare va bene così.

marco
Ospite
marco

Vuoi mettere con campionati e champions , meglio del Real Madrid. Frugarsi, basta giochini !!!

satanello viola
Ospite
satanello viola

LA COPPA E’ GIA’ NOSTRA……………..

serpenti nelle tasche
Ospite
serpenti nelle tasche

CACCIA GROSSA…

Luca
Ospite
Luca

A livello di prime squadre invece a che trofeo siamo ? Un ricordo ?

Cuoreviola
Tifoso
cuoreviola

– 13

marco
Ospite
marco

Mio nonno mi ha raccontato la festa scudetto, lui c’era.

Articolo precedenteEdimilson Fernandes ok. Tornerà per la partita con il Frosinone di domenica al Franchi
Articolo successivoZaniolo Sr: “Era simpatizzante della Juve. Fu il padre di Bernardeschi a scoprire Nicolò”
CONDIVIDI