Cagliari, Dessena “Astori continua a essere in tutti noi. Domenica sarà tosta»

1



Il capitano del Cagliari parla della sfida di domenica contro la Fiorentinae ricorda Davide Astori

Parla così Daniele Dessena, capitano del Cagliari: «Dobbiamo pensare solo ad allenarci bene per arrivare a sabato con la testa giusta e poi trasmettere il tutto alla partita. E domenica vedremo come sarà andata”. Astori? “Lui continua ad essere in tutti noi e ci rimarrà sempre. Sento mio il suo ricordo e non mi piace parlare di lui perché la vivo come una cosa personale. Ci sono tanti ricordi che mi piace conservare gelosamente anche perché lui era una persona riservata e io voglio rispettare questa sua riservatezza. Spero che ci dia una mano come l’anno scorso e aiuti il mio percorso, quello dei giovani calciatori e di tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscere un grande uomo come lui». L’anno scorso a Firenze? «Cinque mesi fa abbiamo tirato fuori una prestazione importante nel giorno della partita della vita. Era fondamentale vincere per come si stavano mettendo le cose in quel momento e ci siamo riusciti. Sappiamo che sono un’ottima squadra e che sono in salute, ma cercheremo, così come dobbiamo fare sempre contro le grandi, di fare una partita perfetta per portare a casa punti importanti». Così riporta il Corriere Dello Sport.