Cagni: “Fiorentina unica squadra ancora da scoprire. Thereau non mi sorprende”

3



Cagni

Queste le parole del tecnico Gigi Cagni ai microfoni di Radio Bruno: “La Fiorentina è forse l’unica squadra ancora da scoprire, perché le componenti sono tante. C’è stato un cambiamento drastico, perciò è difficile da valutare; la metterei al pari del Milan, con giocatori meno prestigiosi. L’andamento è stato altalenante, come è giusto che sia all’ottava giornata quando si cambia così tanto. Pioli avanti rispetto a Montella e il suo Milan? Direi di sì, anche per la diversa pressione delle due piazze. Piazza divisa? L’errore è che si ascolta troppo i pochi, perché sono quelli che parlano di più su social e siti. Thereau? Non mi sorprende, è un mio idolo: dove ha giocato lui è stato determinate. Oltre alle qualità tecniche, lui ha qualità umane che pochi hanno, sa stare bene in campo, lo ha di dote naturale; è un grande professionista e si vede”.