Calabrese: “Milan favorita per il sesto posto. Paulo Sousa non ha dato…”

15



Giuseppe Calabrese così hai microfoni di Radio Bruno: “La Fiorentina fa bene a provare a raggiungere il sesto posto dà un senso a questo finale di campionato, tutto è possibilie Tra Fiorentina, Inter e Milan vedo meglio il Milan. La scarsa passione di Paulo Sousa ha influito sui risultati della Fiorentina, l’entusiasmo di Montella su quelli del Milan, mentre Pioli è arrivato in corsa senza riuscire a dare continuità”.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
MICHELE
Ospite
MICHELE

Sousa ha effettivamente mancato di entusiasmo in questa stagione, e non parlo di entusiasmo verso l’esterno nelle interviste, coi tifosi ecc…ma entusiasmo nel suo lavoro, nella preparazione delle partite ecc,: in questa stagione ha fatto il compitino. Montella non esteriorizza molto, ma la realtà è che trasmette ai giocatori motivazioni e il concetto di non mollare mai: sotto la sua direzione ho visto alcune delle rimonte più incredibili nella storia della Fiorentina e tante situazioni nelle quali i giocatori hanno dimostrato grandissima tenacia (vedi Inter fiorentina in 9). Anche ilMilan ha fatto diverse rimonte quest’anno , il che mi fa… Leggi altro »

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Lo scarso entusiasmo di Sousa è giustificato perchè non è stato rispettato nè dalla societa’ e nè dai tifosi, comunque sta facendo le nozze con i fichi secchi ,pertanto sta piu’ del suo dovere..L’entusiasmo di Montella??IO non l’ho visto mai!!!

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Ma quale mancanza di Savic, che ormai si deve tornare indietro di 3 stagioni; la differenza tra il 4 posto e quello che si finira’ quest’anno (8vo) sta’ in un allenatore spesso demotivato e moscio fin dall’inizio, per il tipo di squadra che non ha voluto lui, ma soprattutto bastava un Alonso in piu’. Gia’ con lui in campo per tutto il campionato e nelle Coppe invece che quelle 2-3 pippe che ci siamo sorbiti a turno quest’anno, avremmo quegli 9-10 punti in piu’ e passato il turno coi tedeschi, il che significava quarto posto e un E.L. diretta, con… Leggi altro »

fra,scandicci
Ospite
fra,scandicci

Ho sentito in diretta l’intervista… Concordo con Calabrese sullo scarso entusiasmo di Sousa ma sono in disaccordo su Montella. Non è un tecnico che stimoli o che faccia trasparire entusiasmo: così fu alla Fiorentina e così è al Milan… Entrambi, a mio avviso, sono ancora impreparati per dirigere una grande squadra: hanno notevoli limiti caratteriali e tecnici, Sousa più di tutti, mentre Montella sta imparando dai suoi errori puntando un po’ di piu sulla fase difensiva che prima non curava a Firenze, ma la sua idea di gioco è poco flessibile su organici diversi…

michele
Ospite
michele

Mah…la faccia di Montella domenica scorsa proprio entusiasmo non trasmetteva, pareva il più scoglionato del mondo

Tiziano
Ospite
Tiziano

Ah, il ricordo di Savic… averlo avuto ancora con noi, ora saremmo saldamente in quarta o, alla peggio, quinta posizione, con un Sousa, che ne sa di calcio, motivato e presente “sul pezzo”. Invece stiamo rincorrendo affannosamente un sesto posto con un allenatore demotivato e che rema contro.
In questo senso, sì che il Milan naviga con l’entusiasmo in poppa: merito di Montella che da sempre iniezioni di fiducia, non come il nostro che se ne esce con “questa non è la mia squadra. Io la alleno”.
Amen

Attilio
Ospite
Attilio

Savic lo ricordo per le pesanti amnesie che ci costavano gol e punti. Ricordo le critiche che gli si facevano e che ora che se ne è andato non si ricordano più . Astori non lo fa certo rimpiangere

go1951
Ospite
go1951

Se la squadra si compatta e l’allenatore non fa flanella….tutto può succedere.

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L\'AQUILA

Noi abbiamo La Rosa più forte del lotto. Il fatto che da quando siamo usciti dalla coppa abbiamo un passo da secondo posto ne è la prova. Con qualche difensore in più avremmo sicuramente fatto meglio, chiuderemo il campionato con più punti degli anni scorsi, anche per demerito delle avversarie. Non si può più vedere un campionato con 20 squadre. Comunque inter e Milan non ci sono superiori come rosa.

Ulix
Tifoso
Ulix

Rosa superiore all’inter??? ma se loro hanno due squadre complete e di spessore tale che dovevano lottare per la champions,
la differenza la fà il mister, l’allenatore, Sousa superiore a Pioli e l’ha dimostrato
forse il milan ci è pari ma ha una panchina migliore

Ulix
Tifoso
Ulix

Il fatto che da quando siamo usciti dalle coppe abbiamo un passo da secondo posto nasce dal fatto che abbiamo un grande allenatore ma una rosa corta in fatto di scelte ottimali, e delle lacune spaventose in certi reparti, vedi difesa, i due terzini ma anche un sostituto del decadente Gonzalo,,,,,,,,,,,, non arriviamo a 11 titolari, i due terzini dx e sx sono lacune costanti……

Giuseppecardiff
Tifoso
Giuseppe cardiff

Del resto, con un mercato sensazionale come il nostro…

Walter
Ospite
Walter

Ma di cosa stiamo parlando?
Entusiasmo del Milan?
Ma se ha soltanto tre punti più di noi senza aver fatto le Coppe con una rosa non meno scarsa della nostra.
Forza Viola! !!!!!!!!!!

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Ha ragione Walter il Milan con una rosa forse superiore a quella viola e senza impegni di coppe è li a tre punti dai viola ,se Sousa avesse potuto contare su ,non dico giocatori più forti in più reparti, almeno un paio in difesa più affidabili saremo già sicuri di andare in E.L . ,anche con tutte le plobematiche che come sempre la societa viola ha creato anche in questa stagione .

Hank
Ospite
Hank

Sai c’è gente che pensa che perché è giornalista può sparare tutte le caz… che vuole!!

Articolo precedentePalermo: Nestorovski, Henrique, Gazzi hanno recuperato e si allenano in gruppo
Articolo successivoPalermo-Fio, l’Album dei Ricordi: dal gol di Gila di mano a quello di Mutu con Guana a terra
CONDIVIDI