Calamai: “Giocatori a Firenze vivono bene: responsabilità scaricate sempre a Sousa o società”

58



Così Luca Calamai ai microfoni di Radio Blu: “Non c’è niente di mezzo pieno dopo questa sconfitta. Responsabilità? Le metto in ordine gerarchico. La proprietà, che è la maggior responsabile perché rappresenta il pater familias, si è mossa troppo tardi: non si ingaggia un direttore sportivo a maggio, hanno necessità di programmare meglio. Corvino è arrivato tardi, però poteva fare meglio. La faccia di Sousa è stata esplicativa fin dal primo giorno di ritiro di un malessere che aveva dentro e che inevitabilmente ha trasmesso alla squadra. Infine, tutti i giocatori sono responsabili. Vivono troppo bene a Firenze: se ci sono problemi la colpa è sempre della proprietà o dell’allenatore, mai della squadra. Ma che responsabilità hanno i Della Valle e anche Sousa per gli errori commessi, non solo ieri ma anche per tutto il campionato, da giocatori esperti?”

“Ora bomba liberi tutti, ne salverei 4-5 e poi si cambia tutto. Con il progetto stadio, con un nuovo allenatore e con le facce sorridenti di Bernardeschi e Chiesa in primo piano. E’ un gruppo vecchio, un gruppo stanco, un gruppo triste. Berna e Chiesa sembrano giocare in un’altra squadra, considerando la voglia e la fame che ci mettono, rispetto ai vari Badelj, Ilicic ecc”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Juri
Ospite
Member

Togliere immediatamente la fascia di capitano a gonzalo e darla a berna.cacciare sousa e mettere guidi a traghettare la squadra per questi 3 mesi. Le scuse ufficiali da parte della società a tutti i tifosi e nel scusarsi abbiano le palle di dire cosa cazzo vogliono fare con questa societa e se cio che dice non viene poi effettivamente fatto che se ne vqdano anche i della valle .

Franco_Thai
Ospite
Member

Ottimo post, bravo.
SFV since 1958

Massimiliano Fantoni
Ospite
Member

sempre il solito ruffiano…

Tresantiviola
Ospite
Member
Caro Calamai la colpa è proprio della societa e proprietà che da tempo non ha più investito un soldo in giocatori di livello arrivando ad avere una rosa con una qualità generale molto scarsa,colpa anche di Corvino lui per due motivi primo perche si è prestato a questo gioco e non lo avrei mai creduto, secondo certo aveva pochissimi soldi per fare mercato ma invece di prenderne cinque sei di incognite scommesse o di quarta fascia ne prendeva solo due ma di livello migliore ,ma stando dietro alle direttive di Cognigni & C dove doveva guardare principalmente al fattore finanziario ha preso giovani scommesse o emeriti sconosciuti sperando nella solita ed ossessiva plusvalenza,poi certamente colpe ne ha anche Sousa se non gli stava bene il mercato di gennaio 2016 ,dove aveva tutte le ragioni a non essere contento,doveva dare le dimissioni e non restare con quella apatia e insofferenza che… Leggi altro »
manuele da fiesole
Ospite
Member

condivido il comento;
Corvino preso per vendere (notoriamente bravo) e per le plusvalenze
gli hanno messo a disposizione tre lire, ha comprato un manipolo di carciofi e quindi ha buttato via anche quei pochi soldi;
il progetto dei DV è quello di scoprire nuovi buoni giocatori e rivenderli non appena qualcuno diventa bravo;
ai DV del calcio non gliene frega niente, loro gesticono la Fiorentina ne più ne meno come una loro qualsiasi azienda=zero passione!!
e senza passione sono trascorsi 15 anni di vendite e zero titoli

il dubbio
Ospite
Member

NON E’ VERO! I soldi che aveva non erano tantissimi ma ne ha buttati via una quindicina per prendere gente come Diks, Olivera, Milic e Cristoforo, quest’ultio addirittura con l’obbligo di riscatto.

luca
Ospite
Member

Sulla pochezza di de Majo non sono d’accordo! Che sia più scarso di Tomovic e dell’improvvisato Sanchez, non ci credo! Sarei pronto a scommetterci 100 € che la difesa barcollerebbe di meno con lui sul centro destra! Ma l’allenatore portoghesel, per principio, non mette in campo chi non ha chiesto o approvato.

claudio vernaccini
Ospite
Member

Meglio Cecchi Gori in tutto magari ci fosse stato lui e non mi venite a dire che bisogna essere grati ai Della Valle perchè ci hanno presi dalla serie C e portati in A perche questo non regge da li in avanti hanno sempre fatto danni pensando solo al loro portafoglio e non alla squadra.

Ale Alto Mugello
Ospite
Member

ti correggo: dalla C2 alla Champions!
sfv bye Ale
PS rinnovo a Gonzalo Rodriguez ? Calci nel sedere!!! In campo ci vanno i giocatori, agli ordini del tecnico, mica i DV

Gasgas
Tifoso
Member

Tanto per la cronaca, con Vittorio in champions ci sei andato con le sette sorelle, con la braccini brothers con una concorrenza minore… I giocatori dei dv sono pippe.

Andrea
Ospite
Member

Siamo andati in Champions una finale di coppa italia (vero con Vittorio 2vinte)e 2 volte in semifinale di uefa.Nn si puo dire che si fa sempre schifo siamo al 23 posto del ranking uefa un motivo ci sarà.comunque ora tutti sto mezzi fenomeni via

Tresantiviola
Ospite
Member

Ma a comprare i giocatori scarsi sono state le direttive al risparmio e al disinteresse sportivo dei tuoi amici che in questi quindici anni sono riusciti a battere un record quello si di non vincere nulla e se restano stai certo lo incrementeranno ……… .

Ale Alto Mugello
Ospite
Member

Un esempio: Sanchez 4,62 media voto.i DV sono stati mai in trattativa con l’Aston Villa? Le norme del fair play finanziario le hanno inventate i DV’ i
Altra testimonianza dell’ ‘intenso’ dialogo tra Sousa e Corvino: il riscatto di Sanchez è diventato obbligatorio per n.presenze. Guarda l’inter: soldi a pioggia e calciatori non tesserati
sfv

claudio vernaccini
Ospite
Member

E secondo te a chi dobbiamo scaricarle le responsabilità l’unica cosa da fare senno tutti gli anni parliamo sempre delle stesse cose è quella di mandare via Il Presidente e Corvino che sono stati la rovina della Fiorentina facendola diventare anche ridicola. Questo non investe sulla squadra e pensate che faccia lo stadio allora siete degli illusi questo non è bono neanche a fare un campo di patate.

Marco
Ospite
Member

Caro Calamai, IERI SERA GONZALO NON HA MAI PARLATO CON L ARBITRO PER LAMENTARSI, se è decente tenere in campo uno del genere, da capitano, fate voi!!

Sipa65
Ospite
Member

gonzalo rodriguez e’ da tempo che non e’ piu’ lui di questo non si e’ accorto nessuno? le alternative non ci sono de maio e tomovic faticherebbero a giocare nel frosinone il genoa a preso 5 gol a pescara ma tempo fa a firenze fece tre a tre poi ha perso con tutti o quasi tutti sono queste le cose che devono far riflettere

Andrea
Ospite
Member

Sousa non é in grado di organizzare una difesa, non ci vogliono dei campioni x mettere in campo una difesa dignitosa.
Date questa squadra ad un Ballardini qualsiasi e vedrete la differenza.

Alberto, Capalle (z. ind)
Ospite
Member

Analisi semplicistica quella di Calamai. Vivono bene perché è sotto gli occhi di tutti che il “pacchetto” dei tesserati ogni anno è tecnicamente più scadente dell’anno prima. E’ sotto gli occhi di tutti che ogni 6 mesi, massimo 1 anno, uno dei migliori diventa plusvalenza.
E’ sotto gli occhi di tutti che Macia era bravo nei fatti e che aveva un’idea di impianto di gioco condivisa con il suo Mister, e che Corvino lo è solo a parole e che compra in modo dissociato, sia dall’allenatore che da un’idea di come si dispone una squadra.
Quindi il problema è prima societario, quindi di conduzione e poi a seguire i giocatori che fanno tenerezza da quanto sono impresentabili rispetto a 5 anni fa.

Patrizio Petruccioli
Tifoso
Member

ve l’immaginate una situazione del genere alla juventus ? a quest’ora sarebbero tutti a scavare il tunnel per la tav!!!!!

Marco
Ospite
Member

Kalinic verrà venduto ai cinesi per un semplice motivo: ieri Sanchez ha raggiunto il 50% di presenze, quota necessaria per lo scattare dell’obbligo di riscatto, di 2,5 mln di euro. Perciò verrà a scatenarsi una serie di eventi a catena che porterà a crearsi un buco di bilancio pari di 50 mln di euro, pareggiabili solo con la cessione del povero Nikola…

Vergilius
Ospite
Member

Caro Calamai , l ‘ organizzazione della fase difensiva la cura l ‘ allenatore , come pure il posizionamento sui tiri da fermo . E la Gazzetta dello Sport , il suo giornale , ha valutato positivamente sia la campagna acquisti estiva nonche’ quella ultima di gennaio ( voto 6,5 ) . E lei sta a parlare della faccia di Sousa fin dal PRIMO giorno di ritiro ( sic! ) e del direttore sportivo preso a maggio ! E poi non TUTTI i giocatori sono colpevoli , quelli che lo sono si individuano facilmente dalle prestazioni in campo . Un modo il suo di dare giudizi a dir poco estemporaneo !

axl
Ospite
Member

quando si prendono gol come i 3 presi
nel secondo tempo ieri sera , la responsabilità
è quasi totalmente ascrivibile ai calciatori…
dovrei viceversa immaginare che calciatori
di esperienza notevole , alcuni nazionali ,
non sanno tenere le marcature , con la difesa
piazzata ed in superiorità numerica…roba che
te la insegnano quando sei poco più che bambino…
non scherziamo , per favore…certo , sono scarsi ,
su questo non ci piove e totalmente non protetti
dai centrocampisti , perchè di interditori
forti non ne abbiamo….ma chi è che ha fatto
il mercato ? Di 7-8 arrivati , non c’è nemmeno
uno che ci abbia fatto fare anche solo un piccolo
passo in avanti , come ovvio , perchè scarsi ,
e proprio perchè scarsi li hanno presi , in modo
da spendere il meno possibile…

dalla curva
Ospite
Member

AH DIMENTICAVO….VITTORIO I MIGLIORI LI TENEVA A STIPENDIO RADDOPPIATO…E UN LI VENDEVA L’ULTIMO GIORNO PER FARE CASSETTA!!! HA FINITO UN IMPERO PER CERCARE DI VINCERE UNO SCUDETTO…RICORDATEVELO INGRATI!!!

violadal1960
Ospite
Member

E’ vero peccato Vittorio fosse un BISCHERO!

marco
Ospite
Member

a te che ti chiami dalla curva……dicendo ovviamente in genrale a chi si professa tifoso della fiesole……ieri voi tifosi della curva avete fatto pietà dal primo minuto.si sentiva bociare attro che i tedeschi.bei ricordi di quando esisteva ancora il CAV e si cantava anche dopo che la partita era finita.tornandfo al tuo discorso,ricordati te che il magico vittorio ci ha mandati in serie c quando era impossibile vincere anche avendo la squadra causa campionati comandati(fuori dal campo)da MOGGI E COMPANY.la colpa è solo di sousa,giocatori messi fuori ruolo da sempre,11 gol presi da palla ferma…..non esiste difendere a zona nel campionato italiano einvece lui seguita.non c’ha mai capito nulla il mister emusioni

dalla curva
Ospite
Member

CECCHI GORI ANDO’ DI PERSONA IN ARGENTINA PER TRATTARE LA TORRE E TORNO’ COI BATI….QUESTI SONO I PRESIDENTI!!! VITTORIO IN BALAUSTRA TUTTA LA VITA!!! ANCHE IN C!!! DV ANDATEVENE!!!!!

tattamea
Ospite
Member

Dopo tre partite venne bollato dalla tifoseria come bidone, il nuovo Dertycia. Ci sono volute decine di gol per riabilitarlo.

David
Ospite
Member

Quasi sicuramente sarai stato tra quelli in corteo da via Cavour fino a Piazza Signoria per infamare Vittorio…..perche’ c’era tutta Firenze

paolo
Ospite
Member

MA CHE BRAVI STI GIORNALISTI TRA IERI SERA E OGGI OPSSSSSSSSS TUTTI GIU’ DAL CARRO………………. L’UNICA CHE MI è PIACIUTA ANCHE SE NN LA CONOSCO è LA GIORNALISTA CHE IERI SERA A MODO CON GARDO HA INVITATO QUELLO LA CHE DOVREBBE ALLEANARE A SCUSARSI CON I TIFOSI

Donamasi59@gmail.com
Ospite
Member
[email protected]

Se I giocatori sono come quelli arrivati meglio di no inutile prendere giovani scomesse se non hai qualche giocatore con esperienza dove vai???

Daniele
Ospite
Member

Certo Calamai servo del potere, tutta colpa dei giocatori, come dire che alla tod’s fatturano centinaia di miliardi perché gli operai son bravi solo loro. Vai da Diego e portagli un solo paio di scarpe non perfetto e vedi quanto ci mette a cacciarti a calci in c***. Tutto dipende dalla società, altrimenti come ti spieghi che ci sono club che vincono costantemente cambiando giocatori nel tempo?

Giuseppe Tribastone
Ospite
Member
La mia idea è che, in primo luogo, la colpa è sempre dell’allenatore, specie Sousa che ha fatto di tutto per farsi esonerare; tutte le sue invenzioni sono state collegate a questa sua volontà. Formazioni senza capo nè coda, cambi assurdi, gli ultimi vedi Milan e Borussia sembrano fatti da incompetente e poichè uno che allena da diversi anni non lo può essere, ecco la mia tesi. Chiaramente non sono solo questi ultimi. Come si fa a non accorgersi che la squadra passeggia in campo perchè non cambiare qualcuno a centrocampo per sveltire la manovra. Certo molta critica (compreso l’allenatore) era convinta di tenere per quest’anno l’intera squadra titolare, senza accorgersi che Ilicic, Borja Valero, Badelj, Tomovic, Gonzalo avevano già dato e tanto a questa squadra. Ora si potrebbero sfruttare queste ultime partite per provare altri elementi e cercare di impostare con idee chiare una nuova squadra con più giovani… Leggi altro »
Lorenzo
Ospite
Member

La società è maestra nel far dare le colpe all’allenatore e nel metterlo sotto la luce dei riflettori per accusarlo. La colpa è solo dei fartellini che non hanno voluto costruire una buona squadra. Ci sono solo 5 giocatori da Fiorentina.

gigliocaldo
Ospite
Member

il problema caro calamaro che il tuo è un ragionamento da perdente, prendere tanti brocchi e metterli insieme a campioni che vogliono vincere qualcosa per risparmiare fai solo sfavare quelli bravi mentre i brocchi fanno i salti di gioia per l’incredibile fortuna di giocare nella viola, ci credo che milic tello olivera cristoforo a giocare nella viola a firenze ci stanno bene ma chi li ha voluti souza? i tifosi? non credo proprio …

marco
Ospite
Member

tello è stato richiesto espressamente da mister emosionale……son stati tutto luglio dietro a tello perché il sig paulo sousa lo rivoleva per forza.se un si sanno le cose,stiamo zitti.

Rep
Ospite
Member
Io direi una cosa… ormai a questo punto non rinnoviamo più il contratto a Gonzalo, neanche a 500.000 euro. Va rinnovata tutta la difesa, e vogliamo vedere Corvino all’opera, per vedere se finalmente è capace di prendere un difensore serio o normale… impari dal sottovalutato e troppo gentile Pradè: Savic, Alonso, Astori ed il Gonzalo di 5 anni fa, più Basanta e Compper come riserve… in tutto spendendo 10 milioni (quanto è costato Felipe)… Voi tutti sopravvalutate sempre Corvino, ma di difensori forti non ne ha portati nemmeno uno a Firenze, guardatevi l’Almanacco del Calcio dal 2006 al 2012 (Felipe, Da Costa, Van de Borre, Jefferson, Potenza, Tagliani, Brivio, ecc…. comprati con una barca di milioni)… I buoni difensori Ujfalushi, Dainelli e Maggio li hanno portati Galli e Lucchesi… ed ovviamente Corvino li ha scaricati via e gratis ad altri… il primo ha vinto 2 coppe Europee all’Atletico Madrid e… Leggi altro »
Claudiopiombino
Ospite
Member

se nn viene proposto un progetto sportivo decente ( visto che con i soldi il Berna qui nn ce lo tieni ) la faccia sorridente di Chiesa la puoi anche vedere ( è ancora giovane , molto forte ma ancora deve affermarsi in toto confermando quanto visto fino ad oggi ) quella sorridente del Berna la vedi in cartolina ( spedita da madrid o parigi ) Forza Viola
nn riesco nemmeno ad arrabbiarmi stasera che sò sfinito da una notte insonne e una giornata da cani )

woyzeck
Ospite
Member

Poerannoi, sarebbe come dire che se gli impiegati di un’azienda non fanno una mazza dalla mattina alla sera, non vengono al lavoro, se sono degli incapaci, la dirigenza non è colpevole… tutto dipende dalla dirigenza! Chi li ha scelti? Chi li deve motivare? Chi deve vigliare? Chi è responsabile degli obiettivi da raggiungere? Chi pone i traguardi da conseguire? Questa è una legge ovvia in qualsiasi ambito economico-aziendale! E poi basterebbe guardare i più grandi club del mondo per capirlo senza ombra di dubbio… con analisi così piatte e superficiali non si va da nessuna parte…

Claudiopiombino
Ospite
Member

Ti quoto in pieno , la parola “responsabiltà” nella società Viola nn la si trova da nessuna parte…ha preso l ‘ autostrada e si deve essere persa tra migliarino e torre del lago……..

Stefano
Ospite
Member
E meno male che stavolta non ha dato tanto di fuori. Oddio,sia la società (e lo sapete come la penso,quindi se lo scrivo è perché credo in quel che scrivo),ma sopratutto l’allenatore,parecchie responsabilità ce le hanno. Calamai dice che i calciatori a Firenze stanno troppo bene,tanto nessuno gli addossa mai una colpa e i tifosi se la prendono sempre con la società o con l’allenatore? Può essere anche vero,ma un allenatore bravo,se si accorge che i suoi giocatori fanno ciò che scrive Calamai,li mette a sedere,anche mezza squadra,e fa giocare i ragazzi che tanto i risultati sono gli stessi. Non si inventa nuovi ruoli,non emargina alcuni di loro,non tiene in tribuna un Saponara arrivato con la voglia di spaccare il mondo e che considera Firenze un punto di arrivo e non un trampolino di lancio per andare ai top club. E sopratutto non si affida ad un ragazzo di diciannove… Leggi altro »
Raglio
Tifoso
Member

Stavolta condivido tutto quello che ha detto Calamai. Tranne su un punto: Il “””mago””” non è arrivato tardi, è arrivato e basta, ma al capolinea però! Visto che si parla tanto di cicli, il ciclo del vernolese era finito e strafinito dopo lo 0-5 contro la J.
Subito Antognoni nuovo ds al suo posto!

Darth
Tifoso
Member

Responsabili i giocatori. Sono loro che vanno in campo. Se non lotti, se non ci credi, fai poca strada a questi livelli.
Responsabile l’allenatore, che troppe volte non ha fatto scelte giuste. Che non trasmette “cattiveria ” alla squadra, che non riesce a motivare i giocatori.
Responsabile la società, pensa solo a vendere al miglior prezzo possibile, che non investe e non ha un progetto sportivo. Che ha scelto l’allenatore e i giocatori. È qualche anno che stanno ridimensionando la squadra, con il silenzio di una parte dei media e dei tifosi. Responsabili anche loro!!!!!

andrea
Ospite
Member

io riprenderei prandelli; lui è anche un po psicologo e può tentare di leggere nelle teste bacate dei giocatori viola

POWERPURPLE54
Tifoso
Member

GRANDE LUCA CALAMAI , GRANDE , ANALISI PERFETTA! MA VORREI DOMANDARGLI…E ADESSO , CHE FARE??!..COSA FARESTI??

Sandro Picchianti
Ospite
Member

Bernardeschi (sperando che non si sia rotto le scatole ) Chiesa Astori Vecino Saponara e Sportiello , gli altri via nel Viale Fanti rincorsi da due o tre mastini compresi Corvino Cognigni I Della Valle Mencucci e naturalmente Bucchioni !!

axl
Ospite
Member

dirigenti irresponsabili…è illogico
stare di fatto quasi fermi nel mercato
in entrata , da almeno 2 anni , per aspettare
la fine di un ciclo , dopo di che partirebbe
questa mitica rivoluzione….molto più sensato
fare le cose per gradi , anno dopo anno….
adesso tra titolari e riserve ci sarà bisogno di almeno
10-12 calciatori…togli Kalinic , che venderanno ,
immagina pure che Bernardeschi resti , insieme
a Chiesa , Astori e Tatarusanu…ecco , mancano almeno
7 titolari , più parecchie riserve…e dove li prendi
i soldi ? Ci rendiamo conto che la cessione di Kalinic
sarà largamente insufficiente alle necessità ,
specie se questi soldi li dovesse spendere Corvino ?
Perchè i vari Badelj , Ilicic porteranno pochissimo
nelle casse viola…la vedo dura…pagheremo
ancora gli errori del passato…

Amicocatopleba
Tifoso
Member

Si cambia tutto, in che senso? Che si mandano tutti via e se ne piglia una ventina nuovi? E chi paga? State boni con le rivoluzioni, date retta, un si rivoluziona proprio nulla. Si manda via quelli che non gli si rinnova il contratto, un paio di prestiti raccattati da qualche parte e via andare. Ma tutti questi anni non vi hanno insegnato proprio nulla?

LUca
Ospite
Member

2/3 giocatori giocano anche per la maglia, gli altri, sopratutto quelli che finiscono con ic… sono mercenari…. viaaaaaaaa

gianlucam
Ospite
Member

vaglielo a dire a Corvino… che compra solo giocatori slavi….

Albe47
Ospite
Member

Concordo con Calamai i giocatori non hanno nessuna colpa
Facciamo fare una bella corsa nel Viale dei Mille ai dirigenti e allenatore……Corvino in testa

Themauviola
Ospite
Member

perfect

Japa
Tifoso
Member

questa volta Calamai ha ragione da vendere!

Luca
Tifoso
Member

tutto vero, ma la colpa maggiore e della societa che ha creato questo aborto di squadra

viola56
Ospite
Member

Scusa Calamai ma in fabbrica gli operai non producono il direttore o chi per lui li richiama a fare il loro dovere. Ora se questi signori in campo fanno le belle statuine la colpa di chi è? Se prendono tre gol su punizione in un quarto d’ora, la colpa di chi è?. Sarà sicuramente dei tifosi che credono ancora alle favole. Sempre Viola.

Canterbury
Ospite
Member

Chi ha masticato un minimo di calcio GIOCATO, dovrebbe sapere che incaponirsi sulla difesa a ZONA suo calci piazzati, con difensori come i nostri equivale a suocidio. Chiedetelo agli allenatori, certamente non a Sousa che lo sa benissimo ma rema contro. Fermo restando che per tutta la situazione generata da anni è il meno responsabile…

paolo50
Ospite
Member

Anche un allenatore dei giovanissimi della Laurenziana sa, che se l’attaccante fa quattro passi di rincorsa e salta, non c’è difensore abile di testa CHE STACCA DA FERMO che lo possa contrastare. Anche Mancini all’Inter (dopo 3 gol di testa della Sampdoria) smise di marcare a zona sulle palle inattive : è tutto dire.

Luigi Cavicchia
Ospite
Member

nulla da eccepire ha colto nel segno

Agathos
Ospite
Member

Parole sante….

wpDiscuz
Articolo precedenteCanovi: “Esonerare Sousa sarebbe un’ingiustizia pari a quella di Ranieri col Leicester”
Articolo successivoSemplici: “Con la Spal c’è la volontà di lavorare ancora insieme”
CONDIVIDI