Calamai: “Pioli ha sbagliato accettando che la società lasciasse partire Badelj”

38



Il giornalista della Gazzetta: “I due grandi errori sono stati lasciar partire il croato e l’acquisto di Pjaca”

Luca Calamai, noto giornalista, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue dichiarazioni: “L’errore di Pioli è stato accettare il dettame della società, che ha lasciato partire Milan Badelj. Era un giocatore strutturale in campo ed il vero capitano del gruppo. Il secondo errore è Pjaca: qui non ha colpa nessuno se non gli dei del calcio. Se Muriel fosse arrivato in estate i viola avrebbero sei punti in più, visto che il suo arrivo ha migliorato anche i compagni d’attacco”.

“Ricordiamo però che oggi la Fiorentina può vincere un trofeo dopo 18 anni. Mi auguro che contro il Frosinone si dia un turno di riposo a Biraghi, che ha bisogno di rifiatare. Mi auguro che si dia minutaggio per Mirallas, che ha bisogno di arrivare alla sfida con l’Atalanta con minuti nelle gambe. L’Atalanta ha 15-16 giocatori e dovrà spremerli, la Fiorentina ha il vantaggio di poter gestire la sua rosa”.

38
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Leo
Ospite
Leo

Certo essere fedeli servi di chi non si può nominare deve portare alcuni benefici…

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Concordo al 1000 per 1000 tutto quello che ha detto prima di me Cosmat. Questo è un grandissomo oratore che ti rigira i discorsi come gli pare a lui. Ho sentiro l’altro pomeriggio il suo intervento a Radio Bruno ed ho provato a telefonare (mai fatto in vita via) perchè era insopportabile ciò che diceva. Ha accusato praticamente di tutto Pioli esordiendo con un “io gli voglio bene a Pioli ma….” Avesse mosso qualche accusa verso Corvino che ci ha portato con i suoi acquisti a navigare al decimo posto. La volta precedente ha detto che il Corvo è bravissimo… Leggi altro »

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Infatti Badelj sta facendo la fortuna della Lazio non giocando quasi mai!!Questi giornalisti sportivi sono patetici,trovano cause e ipotetiche soluzioni senza avere nessun riscontro oggettivo.Del resto,di cosa possono parlare in un campionato che è il meno bilanciato del mondo dove la prima in classifica,con ancora otto giornate alla fine,ha venti punti sulla seconda e trenta sulla terza?

IlFineppi
Ospite
IlFineppi

Calamai e’ un’ altro di quei ” figuri ” che per il bene della Fiorentina sarebbe meglio che parlasse quando pisciano le galline.

michele
Ospite
michele

Il primo è stato sicuramente un errore, il secondo se dio vole non s’è comprato, è un errore veniale che poteva ragionevolmente finire in modo migliore

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Badelj ha scelto di andarsene!

MArco
Ospite
MArco

Il nostro più grosso difetto a Firenze è quello di essere eccessivamente disfattisti quando le cose non vanno bene ed invece troppo paradisiaci quando sembrano andare nel verso giusto…un po’ di sano equilibrio, no?!
Aspettiamo poi a tirare le somme, ancora la stagione non è nemmeno finita e già si parla di sostituto di Pioli…
Troppi fenomeni, tutti allenatori, tutti giudici, Troppi leoni da tastiera, troppi disfattisti, pochi tifosi veri…
Forza Viola

IlFineppi
Ospite
IlFineppi

Essere tifosi non vuol dire aver scritto in fronte sali e tabacchi…..l’ Atalanta e’ piu’ forte, gioca meglio e a meno di giocare la partita della vita ci mangera’ la pappa in capo….questo e’ il sano equilibrio.
Tifosi veri lo siamo tutti, se no un saremo piu’ qui a discorre gia’ da un bel po’ di tempo, diciamo che ultimamente siamo un po’ divisi, ma questa e’ un’ altra storia.

michele
Ospite
michele

Insomma te lo sai che noi si perde con l’atalanta……ma sei sicuro di essere un tifoso?

Dottorzero
Tifoso
Dottor Zero

Aveva sbagliato ancor prima, alla stessa maniera, con Ilicic….forse ancor più’ grave dell’errore fatto con Badelj

michele
Ospite
michele

Se sei onesto quello lo abbiamo mandato via tutti quindi direi che la proprietà c’entra il giusto

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Dire che Pioli e’ un allenatore di terzo piano che si somma a molti giocatori indecenti ad un ds sorpassato ed ad una presidenza dedita al logorante disimpegno avrebbe sintetizzato una verita’ conclamata che gente come Calamai da buon Don Abbondio finge d’ignorare parlando di aria fritta.

Andreappp
Ospite
Andreappp

La programmazione non si fa ne con i se ne con i ma ….. neanche con una società che fa solo plusvalenze…..
Oltretutto con un allenatore che ha sfruttato l’ultima chance di allenare in SERIE A …..
….IN TROPPE SOCIETÀ PIOLI HA FALLITO !!!!
S
Commento in attesa di moderazione

Andreappp
Ospite
Andreappp

La programmazione non si fa ne con i se ne con Ia….. neanche con una società che fa solo plusvalenze…..
Oltretutto con un allenatore che ha sfruttato l’ultima chance di allenare in SERIE A …..
….IN TROPPE SOCIETÀ PIOLI HA FALLITO !!!!

Giacomo Trabalzini
Ospite
Giacomo Trabalzini

Pioli è un allenatore mediocre…ma è di moderate pretese economiche e quindi va bene alla proprietà che come obiettivoha la sola plusvalenza e non i risultati!!!
Per quanto riguarda la vittoria della coppa Italia…sarei felicissimo, ovviamente, come tutta la tifoseria, ma la vedo difficile in quanto il pareggio fuori casa ci penalizza (a meno di un rocambolesco 4-4) e non vedo come pensiamo di poter ottenere di più visto che veniamo sempre raggiunti nel punteggio anche in partite apparentemente facili!!!

Gabriel
Ospite
Gabriel

ma il signor calamai vuole farci credere che sul mercato pioli aveva voce in capitolo ? ma mi faccia il piacere !lei che è un grande amico di corvino conosce benissimo i modi di lavorare del mago di vernole ,uno che senza il suo consenso non si muove foglia .ma davvero si pensa che dobbiamo bere tutte queste cretinate?

Badtzmaru
Ospite
Badtzmaru

Eh sì, difatti l’anno scorso con Badelj s’è fatto faville! XD

Francoviola
Tifoso
francoviola

Molte volte Calamai ha ragione, anche stavolta su Badelj ci ha azzeccato.
Ma illudersi che si possa andare avanti in Coppa Italia è semplicemente penoso.

michele
Ospite
michele

Sognare traguardi è il sale dello sport…invece sentire dei tifosi (?) che se non si perde non sono contenti non è normalissimo mi pare, ma poi per fare cosa? per fare i grossi su questo sito e battersi le pacche sulle spelle a dire che lo sapevate? La verità è che se dovessimo passare il turno non dovreste più farvi vedere…

Noni
Tifoso
Massimo

PIOLI ha sbagliato e sbaglierà tanto x che e un ALLENATORE MEDIOCRE con poche qualità, non vincerà mai nulla e deve lasciare Firenze.

Daniel
Ospite
Daniel

Se Badelj non fosse andato via , se Pjaca fosse stato bravo , se Muriel fosse arrivato in estate ……se…..se….se il SE e il MA è il ristoro dei dannati .

Porsenna
Ospite
Porsenna

qui sa noi si dice “il patrimonio dei bischeri

Cosmat
Member
Cosmat

Questo signore è quanto di peggio in tutti i sensi… un professionista possa essere. L’addio di BAdelj è colpa di Pioli … invece il bidone Pjaca NON è colpa di nessuno. Il vicedirettore della Gazzetta è un personaggio di cui mi VERGOGNO di condividere le origini tale è la sua parzialità e il suo bieco opportunismo. E mi fermo qui…

Matteo
Ospite
Matteo

Veramente calamai è un grandissimo giornalista. E la sua carriera lo dimostra

Cosmat
Member
Cosmat

Chi sei un parente? un amico? un collega? Questo signore, a parte una buona dialettica e un buon italiano, si distingue ormai da molti anni come l’emblema del filocasettedetismo. A cominciare dalla famosa intervista su Prandelli rilasciata dal suo datore di lavoro, in cui lo pugnalava alle spalle (dicendo che era andato a parlare con la Juventus) cercando di mettergli contro il popolo bue. Evidentemente è considerato un affidabile dall’Innominabile. Negli anni successivi è lui che da il là alle campagne denigratorie contro i vari allenatori. Evidentemente annusa bene che aria tira a Casette d’Ete e lui subito prende il… Leggi altro »

unus
Ospite
unus

Lo conosco dai tempi del liceo …..sorvoliamo ……

Biba
Ospite
Biba

Coppa Italia ?? Ma se un si va nemmeno in finale…

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Calamari…che ****** dici
Badelj non voleva rimanere è andato a fare panchina per soldi …chiuso

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Bona la bistecca

Ciccio_Concetta
Member
Ciccio_Concetta

Dopo i fohi!!!!

C’è uno stadio pieno di LECCAVALLE appecorati che non ci capiscono una sega di calcio che avrebbero portato Badelj in collo fino a Roma….per levarselo di ‘ulo!!

A sentire certe cose mi ribolle il sangue

e poi i fischi alla Fiesole dopo la roboante vittoria con il Chievo? ricordiamoli tutti i fatti…gli imbecilli vanno stanati

Picchio08
Member
Picchio08

Ma che caxxo dici, povero

Porsenna
Ospite
Porsenna

Uno s’è trovato, sei te

michele
Ospite
michele

Ma taci per carità

PPincopallino
Ospite
PPincopallino

Che tristezza di giornalista. Ha sbagliato Pioli a far partire Badelj… non Corvino a venderlo. L’ Atalanta a 15 giocatori e li spreme… La Fiorentina ne ha 5/6 a dirla grossa, gli altri sono schiappe. Ma di che si ragiona. Vaia Calamai.

Luca
Ospite
Luca

eddai…ma lo volete capire che era Badelj a voler andare via?

Porsenna
Ospite
Porsenna

Luca, quei 3 che ti hanno dato contro mi devono spiegare su che base,

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Premesso che Lucarelli rifiutò un miliardo di lire per giocare nel Livorno…e DiLivio scese fino alla quarta serie per riconoscenza….
…a Badelj gli fu proposto, stando a quanto si legge…, un rinnovo per tre anni a 1,3 milioni netti quando ne prendeva 1,6. La Lazio gliene offrì 1,8 per quattro anni.
Ora…….nella vita si può fare di tutto…rifiutare 500mila euro pur di giocare per la propria squadra del cuore, scendere in C2 per ripicca….ma venire a dire che Badelj scelse di andarsene è ipocrita!

Marinetti
Tifoso
abc

ne avesse azzeccata una!

Articolo precedenteLafont, niente convocazione col Burkina Faso: ha scelto la Francia
Articolo successivoVerso il Frosinone: Chiesa dal 1′, più Mirallas che Simeone. Dubbio Hancko
CONDIVIDI