“Calcio e Finanza” su nuova ripartizione diritti tv: quanto spetterebbe alla Fiorentina?

67



Diritti tv

Interessante inchiesta proposta da Calcio e Finanza riguardo alla ripartizione dei diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021:

“La Serie A si prepara a fare i conti. In attesa dell’ok dell’Antitrust, la Lega Serie A ha infatti assegnato a Mediapro i diritti tv per il prossimo triennio per 1,05 miliardi a stagione. La Serie A, ad oggi, vale così 1,42 miliardi di euro annui: alla cifra che dovrà versare l’intermediario spagnolo, infatti, vanno aggiunti i circa 370 milioni che la Lega ha ottenuto dall’asta per i diritti tv esteri del campionato. Per concludere la vendita dei diritti tv del calcio italiano mancano ora solo i diritti tv nazionali ed esteri della Coppa Italia e Supercoppa Italiana, che dovrebbero portare la cifra complessiva intorno agli 1,5 miliardi di euro. Partendo da questa, cifra, abbiamo quindi voluto andare a vedere quale sarebbe l’incremento per i club dell’attuale Serie A.

Innanzitutto, dal valore complessivo dei diritti tv annuali vanno tolti alcuni elementi: basandoci sulla stima effettuata dalla Gazzetta dello Sport per la stagione 2015/16, abbiamo tolto dal totale circa 50 milioni di commissione per Infront, successivamente il 10% per la mutualità, poi 60 milioni per il paracadute e circa 20 milioni tra premi per la Coppa Italia e altri versamenti per la Serie B. Il totale si aggirerebbe, quindi, sull’1,2 miliardi di euro, contro i circa 924 milioni di euro attuali: un aumento, quindi, pari a circa 300 milioni di euro annui. «Grazie a Mediapro verranno garantite al nostro calcio più risorse che verranno poi redistribuite, anche alle nostre squadre nazionali che avranno così più budget e saranno più competitive, in linea con quanto accade in altri Paesi europei», le parole di Luigi De Siervo, ad di Infront, advisor della Lega Serie A.

Dalla prossima stagione non cambierà solamente la cifra che riceveranno le squadre, ma anche i criteri di ripartizione. La modifica della legge Melandri infatti cambierà il volto della suddivisione dei ricavi: la fetta da dividere in parti uguali salirà al 50%, diminuirà il peso dei tifosi (dal 30% al 20%) mentre tra i risultati sportivi crescerà il peso dell’ultimo campionato (dal 5% al 15%) e caleranno le voci relativi alla storia (dal 10% al 5%) e all’ultimo quinquennio (dal 15% al 10%). «Abbiamo riorganizzato la legge Melandri – le parole del ministro dello sport Luca Lotti – inserendo una modifica per la redistribuzione dei diritti tv, in modo da assegnare maggiori risorse alle società più piccole rendere il campionato più bello e interessante».

Una notazione metodologica prima dei numeri: la ripartizione per quanto riguarda i tifosi avverrà «sulla base del pubblico di riferimento di ciascuna squadra, tenendo in considerazione il numero di spettatori paganti che hanno assistito dal vivo alle gare casalinghe disputate negli ultimi tre anni, nonché in subordine l’audience televisiva certificata». Non essendo ancora noto quale sarà il peso delle due voci, nella stima di C&F gli spettatori allo stadio degli ultimi tre campionati pesano per il 60%, mentre gli ascolti tv della stagione in corso per il 40%. Così facendo, considerando i risultati del campionato in corso, la suddivisione sarebbe la seguente.

Secondo questi criteri, salirebbero i ricavi in particolare delle medio-piccole: l’unica in perdita sarebbe la Juventus, con il Milan che migliorerebbe di poco i propri incassi. In netta diminuzione anche il rapporto prima-ultima: con l’attuale contratto sarebbe di 1 a 4,4, mentre con i nuovi criteri di ripartizione dovrebbe scendere a 1 a 2,5″.

Per quanto concerne la Fiorentina, secondo la stima riportata i viola farebbero un bel salto in avanti, passando dai dai 49,3 attuali a una proiezione di 67,4, con una differenza di circa 18 milioni.

67
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Claudio Saggini
Ospite
Claudio Saggini

Se questo è il massimo dobbiamo accettarlo a “collo torto”..
Vogliamo ricordate che nel mondo globale libero di mercato e per l’equità dei giochi si dovrebbe dividere in parti uguali il banco comune come, negli USA; o almeno come in Europa dove l’ultima della classe prende mediamente 2/3 della prima.
Ma, comunque, e sempre un passo Italiano verso la guarigione da mafie, baronie ecc…
ClaudioSaggini

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Vorrei chiedere ai fans dei fratellini permalosetti e perdenti, che prima dell’avvento dei suddetti avevano quasi sempre visto la Viola nella parte bassa della classifica e spesso salvarsi all’ultima giornta, come sia allora possibile che. alla voce STORIA, la Viola figuri al quinto posto. A quelli, invece, che gongolano per la terza posizione negli ultimi 5 anni vorrei chiedere se abbiano notato la nostra posizione nell’ultimo anno, nonché le blasonatissime squadre che precedono la Viola. Infine, poiché dalla colonna TIFOSI (cioè il così detto bacino d’utenza) si evince che la Viola ha praticamente lo stesso nunero di quelli della Lazio,… Leggi altro »

Alessio
Ospite
Alessio

oh my god! ma come si fa a essere così interdetti?!?!!? Io mi chiedo se qualcuno te le detta le stronzate, o sono davvero tutte di tua fattura?!?!!?!?!?

Foglionco
Member
foglionco

nessun dubbio,le partorisce da solo

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

A te, purtroppo, ti hanno partorito.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Estrinseca le stronzate argomentandole. Naturalmente con dovizia di particolari e soprattutto con i FATTI.

Aristotele
Tifoso
sizza

A che serve argomentare con te ? Come si dice “non c’è peggior sordo……..”

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

La matematica, caro SIZZA, non si può argomentare, Si deve ACCETTARE. Quello che non vogliono accettare i leccavalle e i leccasuole. Elementare Watson.

ultras
Ospite
ultras

ALLORA SE HO BEN CAPITO LA BENEMERITA SUPECAZZOLA DEL BACINO DI UTENZA SI STA SGONFIANDO FINALMENTE……
I FRATELLINI O TENGONO LA SQUADRA FRA IL SESTO E IL SETTIMO POSTO OPPURE SI TOLGANO DALLE SCATOLE

Massimo
Ospite
Massimo

veramente nella media della loro gestione siamo sempre stati sopra il sesto settimo posto! Te ne sei accorto o negli anni passati tifavi per qualche strisciata?

Alessio
Ospite
Alessio

buahahahhah! Ma che gli rispondi a fare a sti dementi… se non si lamentano non sanno che scrivere. Son bimbi…. Finalmente c’è una buona notizia che ci permette di avere un pò più soldi per rinforzarci e questi subito a dir cazzate!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

BABBEO, confuta quello che ho scritto. Confuta, cioè, che la media dei piazzamenti dei tuoi idoli è del 6,84-

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Veramente, caro MASSIMO, sei un tantino distratto. La media piazzamenti della Viola dei fratellini permalosetti è di 6,84. Ripeto: media piazzamenti in 13 campionati di serie A di SEIVIRGOLAOTTANTAQUATTRO; tante volte leggessi male te l’ho scritto anche in lettere. Quindi altro che SOPRA il sesto posto/settimo posto!!!!! Stai, praticamente, al SETTIMO posto come media generale. Media che, molto probabilmente, verrà peggiorata alla fine della corrente stagione calcistica. Naturalmente tale media è calcolata sui risultati acquisiti sul campo. In parole povere significa che nella stagione 2006-07 ho calcolato un TERZO posto in base ai punti conquistati sul campo e non il… Leggi altro »

MATTEOFIRENZE
Ospite
MATTEOFIRENZE

vedere rendimento ultimi 5 anni …. i numeri non mentono mai però se poi non si fa’ il salto di qualità si rimane sempre nel limbo e si riparte da capo come sta succedendo quest’anno !!!!

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Una cosa balza agli occhi, che pur non avendo vinto una cippa, siamo la terza squadra nei 5 anni precedenti, dietro solo a iuve e Roma

Manuel da Malta
Ospite
Manuel da Malta

E secondo me e’ questo che fa piu incazzare. cioe eravamo ad un passo dalle grandi, ed invece di fare un ulteriore sforzo si e’ smantellato tutto!!

Alessio
Ospite
Alessio

Certo tanto i soldi per restare lassù ce li metti te, giusto?!?!?!?

Pier
Ospite
Pier

Tutti soldi in più per il comparto aziendale e per i procuratori!! Visto come viene gestita la squadra non so se sperare di non averli….

Pier
Ospite
Pier

Vedo che ci sono almeno 8 che tifano comparto aziendale o corvino anziché Fiorentina. Le maiuscole e le minuscole non sono messe a caso.

Il Generale
Ospite
Il Generale

Ma certo. Gnigni e i fratelli stanno già brindando ad altre nuove vittorie…

Ezio
Ospite
Ezio

Gli converrebbe dare i biglietti gratis e far pagare solo le tribune che alla fine incasserebbero di più; sempre ammesso che la gente se la senta di andare in 40000 a vedere la partita, ma se è gratis………

Marius
Ospite
Marius

Le critiche e i confronti vanno benissimo, apprezzo chi fa questo nei confronti dei DV, ma le offese no, I proprietari hanno messo in vendita la VIOLA, chi non ne può più dei DV faccia un bel gruppo vada dal sindaco che si faccia ‘garante ‘ di un passaggio di proprietà a persone serie (ricordatevi i cinesi pallotta preziosi etc..e non dimenticate che anche Silvio e Massimo se ne sono andati) vediamo chi si presenta e se c’è qualcuno meglio dei DV sia il benvenuto. Ricordiamoci che sono 10 anni che i DV vogliono fare lo stadio ma ad oggi… Leggi altro »

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Loro ci offendono tutti i giorni avete rotto con ste difese ipocrite

marco
Ospite
marco

caro Matteo o tu hai una idea errata del verbo “offendere” oppure non sei mai stato veramente “offeso” in vita tua… nessuno mette in dubbio che i DV abbiano sbagliato (o possano sbagliare) ma tra sbagliare ed offendere…. ce ne corre !!! poi …una proprietà’ che ci mette di tasca propria, tutti gli anni, almeno una quindicina di milioni … non mi sembra che offenda… anzi… e se quello e’ offendere…io vorrei averne tanta di gente che mi regala 15 milioni annui per le mie passioni… ragazzi…. un po di senso pratico aiuterebbe !!! ma purtroppo con il vento populista… Leggi altro »

Massimo
Ospite
Massimo

Giusto Marco, ma con questi non ci puoi discutere, non capiscono nemmeno i numeri, non è colpa loro, poveracci!

Alessio
Ospite
Alessio

Ma che gli rispondete anche a sti 100 dementi… lasciateli scrivere e pensiamo solo a sostenre i ragazzi nella partita da sempre più importante. Invece di fare una bella coreografia per infondere coraggio ai nostri giocatori, questi sanno solo belare…. VIA LA M.. DA FIRENZE!!!!!!!

Francoprimo
Ospite
Francoprimo

Serviranno per ripianare il prossimo buco di bilancio…..

Alessio
Ospite
Alessio

Ma ti riesce ascoltare? Guarda che corvino non saprà un gran che l’italiano, ma se ti ascolti le conferenze sono piuttosto facili da capire. Certo bisogna volerle ascoltare, secondo me l’unica cosa che ascolti te sono le tue stupide idee….

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

ascolta babbeo io preferisco sentire parlare un dirigente che ha vinto qualcosa corvino non ha vinto nulla ed è stato cacciato a calci in culo dal bologna quindi se ti piace ascoltare un perdente come corvino ascoltalo te se ci arrivi a capirlo quando parla.

Articolo precedenteACF, domattina incontro su sport e social media
Articolo successivoWomen’s, Severini convocata in Portogallo con la Under 16
CONDIVIDI