Calcio storico, gli Azzurri danno forfait per protesta contro le squalifiche

22



Gli Azzurri di Santa Croce minacciano di non scendere in campo contro i Rossi sabato prossimo e non partecipare dunque al torneo del Calcio storico fiorentino. Sul Corriere Fiorentino troviamo anche le parole di Alessandro Dei il dimissionario presidente degli Azzurri: “Mi ha chiamato il sindaco e anche il vicepresidente della Fiorentina Gino Salica, ringraziamo ma non ci sono le condizioni per scendere in campo”.

22
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Curioso
Ospite
Curioso

Perché i calciatori hanno maglie schifose e questi che dovrebbero averle NON le usano?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

C’hanno poco da protestare. Forza verdi!!!

cinciano2
Ospite
cinciano2

sarò un fiorentino atipico, ma purtroppo non riesco a farmi piacere questa tradizione. Se è vero che alcuni calcianti giocano con passione e lealtà e le botte ci stanno, per altri sembra diventare sempre di più una rissa autorizzata dove di anno in anno si portano avanti piccole faide…

scettico
Ospite
scettico

Pienamente d’accordo, francamente questo ‘spettacolo’ non mi sembra rappresenti lo spirito fiorentino, non parliamo poi se dovesse essere un biglietto da visita della fiorentinità nel mondo come alcuni lo spacciano, meno male che non è così e ci sono bel altre cose di possiamo andare fieri; forse nel medioevo ha avuto uno scopo (anche se non credo che quel gioco avesse nulla a che fare con questo) ma ora è diventato una rissa collettiva e niente altro, per non parlare del fatto che una volta si e l’altra pure ci sono casini, squalifiche ecc. e la regolarità, se così si… Leggi altro »

Daniele
Ospite
Daniele

Fate bene a non giocare dopo lo schifo di anno scorso ! Bravi ragazzi

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

BUFFONI….SOLO PERCHE’ UNN’HANNO POSSIBILITA’ DI’ VINCERE UN GIOHANO…..NO,COSI’ UN VA BENE -FORZA BIANCHI -PENSATE DA UMILI,AGITE DA FOLLI

Altai
Ospite
Altai

In tutti questi anni sai quante volte non hanno avuto la possibilità di vincere….eppure hanno sempre giocato

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

E ALLORA GIOCHINO ANCHE QUEST’ANNO,SE C’E’ UNA LEGGE LA VA RISPETTATA,COSI’ IL CALCIO STORICO MUORE

Potini
Tifoso
Potini

Se sei gobbo dillo. Giocare nonostante te ne abbiano fatte di cotte e di crude, certo, come no.

Potini
Tifoso
Potini

Il calcio storico muore se gli arbitri sono di parte. Ma certo ti piace vincere facile.

Giannino
Ospite
Giannino

Non ce nessuna legge che obbliga gli azzurri a giocare non diciamo cazzate,poi se c’hai qualcosa da dirci vieni sabato pomeriggio in via magellano fenomeno

Rick
Ospite
Rick

Bianco raccomandato solo rubare sai. Picchia azzurro

SATANELLIO VIOLA
Ospite
SATANELLIO VIOLA

GRAZIE AZZURRI…………. FORZA BIANCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII…………………….

marasma
Ospite
marasma

della valle vattene della valle vattene della vattene della valle vattene della valle vattene…

Nicola
Ospite
Nicola

Della valle vattene

Riccardo Mugello viola
Ospite
Riccardo Mugello viola

sempre in soliti… Un paio d’anni di squalifica azzeramento dei contributi comunali e poi quando sarà il momento se ne riparlerà

Potini
Tifoso
Potini

Arbitro bianco, commissione bianca, maxi squalifica ad una quindicina di giocatori. Secondo te chi dovrebbero mandare al loro posto in campo, i giovani per farsi massacrare? Come ha detto Numbers, purtroppo ancora non esiste nel calcio storico la figura dell’arbitro super partes e questo è un problema non da poco. L’anno scorso è toccato agli azzurri, quest’anno a chi toccherà?

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

MA CHI E’ CHE QUANDO GLI DICANO D’USCIRE DAL CAMPO UNN’ESCE??VEDI CAPPELLI…..

Potini
Tifoso
Potini

Bravo, decontestualizza come se fosse successo solo questo.

Robertonovoli50
Tifoso
roberto novoli

Riccardo se le cose non le conosci taci e fatti vedere da uno bravo. Poi se vogliono giocare in tre possono farlo tranquillamente . Probabilmente, a torto o a ragione, ci sarà anche un motivo, specie se anche il sindaco e Salica sono intervenuti .

Numbers
Ospite
Numbers

A pensar male si fa peccato ma molto spesso ci si azzecca.

Se il presidente del calcio storico, che fa applicare le regole,è stato anche quello di uno dei colori .
Ed è pure un dirigente del partito di maggioranza cittadino,che scrive le regole ……le cose si spiegano da sole…

Come mai il conflitto di interessi non si applica?

Dogma
Ospite
Dogma

da quando la nostra società ha aperto una collaborazione col calcio storico ha fatto morire anche quello…
sono i re mida all’incovercio… quello che toccano…

Articolo precedenteMorabito: “Chiesa il più forte, lascerà la Fiorentina in estate”
Articolo successivoCaccia all’esterno: da Fabra a Brignola. Corvino cerca i profili giusti
CONDIVIDI