Caldo e concerto hanno rovinato il manto erboso del Franchi, presto una nuova semina

8



Anche durante la partita contro l’Udinese si sono alzate zolle di terra, per questo è stato deciso di agire il prima possibile per far tornare a splendere il campo da gioco

Agli osservatori più attenti ha destato qualche preoccupazione lo stato del mando erboso del «Franchi». Già contro il Chievo si era alzate zolle consistenti quando i giocatori calciavano il pallone, oltre a zone gialle di alcuni settori di campo.

Come riporta il Qs-La Nazione, la stessa cosa è accaduta domenica contro l’Udinese. Forse l’attenzione de media in questi giorni è stata amplificata dopo il grave episodio di Cosenza in B, dove non si è potuta giocare la partita contro l’Hellas Verona proprio a causa delle pessime condizioni del campo.

Negli anni passati a Firenze si era dovuto fare i conti con un fungo che aveva attaccato l’erba. Ma stavolta le cose sono ben diverse, e migliori. Il campo del «Franchi» viene definito in sostanza buono, ma non ottimo visto che si è alzata nuovamente qualche zolla di terra durante la partita.

Questo a causa del caldo estivo e di un grande concerto avvenuto a luglio al «Franchi». Ieri poi è venuta fuori la notizia che nei prossimi giorni sarà fatta una nuova semina al «Franchi», in modo da permettere di eliminare eventuali buche e avvallamenti, oltre a dare un colore omogeneo al manto erboso in tutti i settori.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Potini
Tifoso
Potini

Il caldo rispetto all’anno scorso è durato poco.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Sì ma dipende sempre quando avviene (rispetto alla semina), quanto è umido, ect.
Non è solo la “temperatura” che incide.

Il moglio di Petos Bill
Ospite
Il moglio di Petos Bill

Confermo, anche il mi’ marito quando semina la maria, sta sempre attento alle previsioni…e mi diventa un uggioso di nulla se fa troppo cardo, e non si sopporta! Eppoi con quella piantaccia mi impestilentisce tutto il basilico! Ecco.

REM
Ospite
REM

Tutti gli anni la stessa musica..il caldo i concerti .. Ma perché ci fanno i concerti?? Non mi sembra manchino gli spazi a Firenze..
Roba da anni 20, un cittá come Firenze dovrebbe avere un campo da calcio che sia solo un campo da calcio. Altri eventi li realizzino da altre parti in zone adeguate. Altrimenti li lascino organizzare a chi li puó organizzare in luoghi adeguati.
Si parla tanto di modernitá ma una cittá che non ha spazi adeguati per i vari eventi e fa tutto un mischione nel 2020 fa tristezza

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Questo perchè lo stadio NON è della Fiorentina.

max66
Ospite
max66

veramente c”e un bellissimo spazio alle cascine dove fanno firenze rock festival

Japa
Tifoso
japa

d’accordissimo con te! si parla tanto di Fiorentina bene prezioso della città e poi tutti gli anni ripropinano ogni sorta di concerto al franchi e l’erba si sciupa, ma saranno da nocchini in capo!

illepri
Ospite
illepri

si è infortunato anche l’acquisto di qualche anno fa: MANTO ERBOSO! se un son rotti un si vogliono! se unn’era bono un ce lo davano! tempi di recupero? si va da uno specialista, quello in america di pepito?

Articolo precedenteBiraghi: un esame di maturità per convincere Mancini
Articolo successivoLafont: lesione tra primo e secondo grado del bicipite femorale. Situazione da rivalutare nelle prossime settimane
CONDIVIDI