Camolese: “Chiesa il più forte attaccante italiano. Simeone si recupera facendolo giocare”

6



camolese

Giancarlo Camolese, ex allenatore che ha allenato anche il Torino, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue dichiarazioni: Torino e Fiorentina hanno ambizioni importanti di classifica, ma il campionato è ancora lungo. Belotti e Simeone in crisi? L’unico modo per recuperarli è farli giocare. Entrambi godo della fiducia dell’ambiente, credo che si confermeranno. Prima o poi Mazzarri schiererà Zaza accanto a Belotti. Chiesa? Secondo me è l’attaccante italiano più forte che abbiamo, mi auguro che la sua crescita non si interrompa. Credo sia stato un bene che sia rimasto a Firenze: è stata una scelta saggia”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Oranje
Ospite
Oranje

Chiesa attaccante. Da ricovero Camolese.

Goliath
Ospite
Goliath

Non so chi sia questo Camolese, ma credo debba smetterla con l’alcool.

azzurrissimo
Ospite
azzurrissimo

CHIESA il piu forte attaccante italiano? ma qualcunoi ha fatto sapere a CAMOLESE che chiesa ha fatto 9 gol in 2 campionati? in 60 partite? cosa dire a volte gira roba tagliata male e ti fa dire stronzate colossali quando si apre bocca.. insigne in 2 campionati ne ha segnati 40 con 300 assist… persino LASAGNETTA dell’udinese ha fatto 100 volte meglio segnando 12 gol ma in un solo campionato….. TORINO e FIORENTINA hanno ambizioni importanti? si certo per qualificarsi per la coppa di TOSCANA e la coppa del PIEMONTE… CAMOLESE molla il FIASCO….

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

e invece sì, lo sarebbe … se non fosse costretto a tornare a fare il terzino per coprire … cosa che insigne non fa

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Dopo la partita con il Cagliari comincio a pensarla allo stesso modo su Federico Chiesa. Un grande.

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

“Prima o poi Mazzarri Schiererà Zaza accanto a Belotti…..” Però Pioli non schiererà mai Vlahovic accanto a Simeone…. eppure Vlahovic è bravo anche a giocare sulla destra, anche se è un centravanti puro…. Ha un dribbling entusiamante, e peso per non venire disturbato da un terzino….e se qualcosa non funziona, cambia provvisoriamente, poi ritorni sui tuoi passi con comodo…. a bocce ferme… dice un proverbio sloveno, se la brocca batte nel pozzo, è la brocca che si rompe, non il pozzo…Poi si fa per dire, stiamo a vedere…..

Articolo precedenteIncidente in metro a Roma: decine di feriti, coinvolti tifosi Cska Mosca
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI