Campagna abbonamenti alla Fiorentina: domani ultimo giorno per la prelazione

47



Ultime ore per esercitare il diritto di prelazione riservato ai vecchi abbonati viola: scadrà domani la possibilità di confermare il proprio posto (o sceglierne un altro) in base alle condizioni favorevoli garantite agli abbonati.

47
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Para73
Ospite
Para73

Scusate ma negli anni ci sono stati da sempre quelli che ad un certo punto della loro vita hanno deciso di non abbonarsi più per vari motivi, rimanendo però tifosi. Questi quando le cose andavano bene anche a livello economico venivano sostituiti da nuovi giovani abbonati. Ora con questa situazione è naturale che il processo di allontanamento dei logorati da trasferte e dure battaglie è accelerato e quello di avvicinamento dei nuovi pressoché nullo. Si arriva così alla situazione di oggi senza scassare i coglioni con ideologie legate a maglie e colori! Se la società fa schifo questi sono i… Leggi altro »

The globe theatre
Ospite
The globe theatre

Boh. Sento dire che saremmo sbeffeggiati addirittura dall’ intero pianeta. Qualche seduta dallo psicologo per capire che non siamo il centro del mondo?

Roberto
Ospite
Roberto

Innamorato da sempre della nostra maglia Profondamente deluso dall’atteggiamento della proprietà, che comunque non ho mai fischiato e tanto meno offeso, una proprietà che vorrei manifestasse un po’ di passione e vicinanza, se non empatia, con la città. Ma ai super critici, agli incazzati che si definiscono tifosi, ad alcuni giornalisti di Firenze è venuto per caso in mente che la nostra storia, il nostro marchio, possa non interessare a nessuno (o forse il fallimento di Vittorio non ha insegnato niente) o per lo meno non abbastanza per … ?? Ed i nostri imprenditori, le cordate e le grandi idee… Leggi altro »

Gigi
Ospite
Gigi

E ridagli con la maglia !!!!!
Le mutande, le mutande…….

viola 55
Ospite
viola 55

Si paga con la stessa moneta.Tu vendi e io non compro.

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Prelazionate, prelazionate.

zinzo
Ospite
zinzo

finche c’è i dellaballe STOP agli abbonamenti !!!!!!!!! cacciamo questi processati !!!!!!!!!!

artrosi
Ospite
artrosi

Rispetto l opinione di tutti
, FATELO VOI L ABBONAMENTO IO NON CI VADO A VEDERE PERDERE LA SQUADRA TUTTE LE DOMENICHE Mentre i fratellini se la ridono dicendo fra loro : Ma guarda questi ….tifosi non abbiamo speso un ciufolo e incassato da matti ,eTC ETC

zinzo
Ospite
zinzo

vikingo tifare per la maglia e amore per la squadra va benissimo !! ma a firenze fare ciò significa dare spago e denari a una società e proprietà che in tutti questi anni di trofei e titoli zero !!! ma quello sarebbe il male minore il peggio è che questi buffoni han solo e sempre preso per il culo i tifosi e han reso la fiorentina ridicola e sbeffeggiata nell’intero pianeta !!!!!!!!!!!!!!!!! no !!! questi vanno cacciati i dellaballe vanno fatti sparire da firenze !! rimandiamoli a milano con i suoi cinesini !! quello è il suo posto !!!!!!!!!

AdrianCelMare
Tifoso
Adrian cel mare

Si tratta di una scelta semplice. Abbonarsi ad un qualsiasi evento, dal teatro all’autobus al tram, è frutto o di un esigenza insostituibile o di un desiderio valutabile. se l’esigenza è insostituibile, ovviamente, non ci sono scelte. se c’è solo il 2 che ti porta al lavoro, non hai l’auto, il motorino non funziona, e in bici proprio no che stai a bagno a ripoli, beh, capisco. se si tratta di desiderio valutabile, tipo teatro, si guarda di solito il cartellone degli eventi, gli interpreti, le compagnie, per capire se il gioco vale la candela. Inoltre, va da se, che… Leggi altro »

ALESSANDRO1973
Tifoso
alessandro1973

scusa ma abbonarsi al bus e al teatro o alla fiorentina non mi sembra proprio la stessa cosa.almeno per me la fiorentina e’ la mia vita e non si puo paragonare a fare l’abbonamento al bus…quanto al tuo ultimo discorso,se ti abboni per i giocatori allora fai bene a stare a casa.

Articolo precedenteKalinic e quel futuro ancora tutto da decidere
Articolo successivoLa Fiorentina baby lotta a Lisbona, ma ora a Pioli servono rinforzi
CONDIVIDI