Carli: “Consigliai Sarri alla Fiorentina, ma…”

23



immagine riportata da empolicalcio.net

L’ex direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, a Radio Toscana parla del recente passato quando Sarri allenava proprio l’Empoli e svela un retroscena sulla Fiorentina: “Consigliai Sarri a Daniele Pradè (allora direttore sportivo viola, n.d.r.), ma la Fiorentina decise di puntare su un altro tipo di allenatore”.

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Petrone
Ospite
Petrone

Sarri è bravo ma può portarti in vetta solo se ha giocatori bravi. Quindi qui da noi al momento non sarebbe venuto, oppure avrebbe fatto richieste non sostenibili per l’attuale capacità di spesa della Fiorentina… Un allenatore ambizioso vuole una Proprietà ambiziosa. Cosa che noi non abbiamo.

olicchio
Ospite
olicchio

Ecco : Carli al posto di Corvino, Sarri al posto di Pioli…forse non sarebbero stati spesi 70 milioni per essere 12 esimi..!

uaz uaz
Ospite
uaz uaz

forse non ne sarebbero neanche stati incassati 110…

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Venne Montella è stato bravo ,ora è venuto Pioli discretonallenatore con un passato e un certo attaccamento alla maglia meglio ancora ,brava persona anche se troppo accomodante ecc., e certamente Sarrì avrebbe fatto bene ,ma alla Fiorentina non servono allenatori bravi quelli ci sono stati e ci sono ,servono i giocatori bravi e di più alto livello quelli non ci sono e con questavproprieta non ci saranno piu ,questo è il problema .

Luciano
Ospite
Luciano

Certo che basta che qualcuno apra bocca in una certa direzione e credete a tutto

Matteo
Ospite
Matteo

Basta questo per dimostrare l incompetenza di questa società , di alcuni giornalisti

marco mugello
Ospite
marco mugello

Toh… l’ha preso il Napoli….costoro in tutte le materie dell’Università di Conduzione del Calcio ci vincono 10 a 0… Loro trenta e lode, noi un 18 ogni tre anni, dopo aver dato ogni esame tre volte…siamo i più fuoricorso della storia…Non so se ricordano lor signori, ma tre anni fa eravamo quasi pari… Deve essere l’Effetto San Gennaro….

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

pensa poi ad una decina di anni fa, costoro fatturavano UN DECIMO della Fiorentina, adesso UNA VOLTA E MEZZO….
eppure DeLaurentiis non ci ha rimesso.
La differenza però è che costui ci capisce di calcio, è tifoso, sa che puntare su PERSONE COMPETENTI e non su RAGIONIERI è FONDAMENTALE, sa che INVESTIRE significa AVERE UN RITORNO.
Qui l’importante è tappare il buco di bilancio…

VIA I DV!!!

treics
Ospite
treics

A Firenze la dirigenza è ed era tutta gente esperta di calcio…

Antonio
Ospite
Antonio

Come tutti i tifosi! !!

andreappp
Ospite
andreappp

A che serve dire di aver consigliato Sarri ?
Non sarebbe mai venuto !!!!

Alex /Milano
Ospite
Alex /Milano

Fuffella, maestro di tattica e campione di riconoscenza.

Mambo
Ospite
Mambo

Raccontala tutta Marcello. Così è solo a metà. Sarri era troppo toscano, troppo tifoso e soprattutto troppo bravo e giustamente ambizioso. Mi spiace tantissimo perché Sarri era perfetto per noi. Un po’ meno, e dispiace ammetterlo, noi per lui. Adesso Sarri, comunque andrà a finire col Napoli, è destinato a palcoscenici importanti. La capacità di allenare giocatori forti, tenere un gruppo coeso in una piazza tremenda come Napoli è un banco di prova che massacrerebbe chiunque. Fosse venuto nel limbo fuffista dei DV, bene che gli poteva andare sarebbe stato costretto a un altro step intermedio causato dai seguenti passaggi:… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

MAMBO, semplicemente perfetto quello che hai scritto. Naturalmente non lo troveranno perfetto i leccasuole.

Stanatroll
Ospite
Stanatroll

Certo devi usare molto dentifricio: slappare tutti i presidenti delle altre squadre come fai tu slap slap slap slap, noooooo(Viola), slap slap slap

Marina
Ospite
Marina

E se poi fosse arrivato ad essere amato dalla piazza: “Pecoroni: vuole andare alla Iuventus!”

maurinho
Ospite
maurinho

Condivido tutto fino alla parola arrogante dopo un po’ meno ma sono opinioni personali. Intendo dire che se ti riferisci al fatto che le colpe dello scorso campionato sono state scaricate su Sousa….penso che sia stata la gente a capire le colpe dell’allenatore. Poi lo hanno capito anche gli addetti ai lavori. Basta vedere che squadra allena ora. Discorso diverso per Prandelli e Montella. Su di loro hai ragione. Se poi aggiungi rosiconi e avvoltoi il quadro e’ completo

Para73
Ospite
Para73

Ancora c’è chi non vuol capire. Sousa anno scorso ha dato le dimissioni che sono state respinte e lo hanno costretto ad allenare perché “i contratti si rispettano”…..ma solo quelli che dicono LO RO. Si è comunque levato l a soddisfazione di vincere con roma inter juve e un gran match col Napoli. SVEGLIA!

Mario number one
Ospite
Mario number one

Ma prima di dire certe Sto….E informatevi …Sarri troppo toscano ??è campano !!Troppo tifoso ??è dichiaratamente tifoso del Napoli da sempre……vaia vaia lenzuolai ridicoli. .

Para73
Ospite
Para73

Ma cosa stai farneticando. Smentisci senza sapere. Continua a farti prendere per il culo!

Winston
Ospite
Winston

Sarri è di Vaggio parte AR (Faella) ed è nato a Napoli perché il padre era in trasferta all’Italsider. Non si potrebbe scambiarlo per un napoletano neanche a occhi chiusi.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

MARIO NUMBER ONE (degli allocchi); Sarri campano??? Ma oggi hai mangiato pesante? Guarda che Sarri, pur essendo nato in Campania (dove lavorava il padre) è TOSCANO di famiglia. E se lo senti parlare non ha neanche il più vago accento campano.

olicchio
Ospite
olicchio

vaiii…persa un altra occasione per stare zittoooo….seguitaaaaaaaaaa!!

Articolo precedenteSimeone il corridore, ma alla Fiorentina servono i suoi gol
Articolo successivoDs Udinese: “Serve un altro atteggiamento. Ritiro non è punitivo”
CONDIVIDI