Di Carlo: “Thereau è innamorato del pallone ma è determinante”

0



Domenico Di Carlo, ex allenatore di Thereau ai tempi del Chievo, ha parlato a Lady Radio proprio del francese della Fiorentina: “Forse Thereau si innamora un po’ troppo della palla ma è determinante anche come gol. A lui piace essere al centro del gioco, è importante che il gioco passi dai piedi di Thereau. Lui come Saponara diventa ancora più importante quando è al centro del gioco. Sono giocatori di qualità che la Fiorentina deve avere. Dove può arrivare la Fiorentina? Adesso contano solo i risultati che danno fiducia ad una squadra che comunque è nata ora. Pioli è bravissimo ad assemblare le squadre e dunque va lasciato lavorare. La squadra dev’essere al centro dell’idea di gioco della Fiorentina. Simeone o Babacar? Giusto dare continuità al Cholito perché poi può dar fiducia anche a tutta la squadra, Baba invece dovrà essere pronto quando ci sarà bisogno di lui”.