Carlos Sanchez: “La gente dovrà stare tranquilla. Pronti a tutto per andare al Mondiale”

0



La Colombia si gioca la qualificazione al Mondiale 2018 domani notte contro il Perù a Lima, ad un solo punto di distanza in classifica. Dopo la sconfitta interna con il Paraguay, maturata negli ultimi minuti, il centrocampista viola Carlos Sanchez ha parlato ai media locali: “La gente deve stare tranquilla, siamo già mentalmente dentro la battaglia e la squadra ha tutte le armi per andare in Perù e staccare il biglietto per la Russia. Sarà una sfida difficile e il sogno a noi non ce lo leva nessuno. Ci saranno momenti in cui non avremo la palla e dovremo avere fiducia, ci sono molti fattori in gioco. Non passerà tutto dal dominio a centrocampo ma dalla voglia, dalla convinzione, dal credere nel piano partita che abbiamo preparato. La Colombia deve essere preparata a tutto e vivere i 90 o 100 minuti che si giocheranno”.

 

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteVerso Fiorentina-Udinese: in attacco sfida albiceleste “Cholito vs el Galina”
Articolo successivoSimeone: “M’ispiro ad Icardi. Adesso voglio segnare anche al Franchi”
CONDIVIDI