Carnasciali a FI.IT: “Conoscendo Pioli lo hanno quasi costretto alle dimissioni. Montella? Non mi piacciono i ritorni”

42



L’ex viola ci ha parlato dell’avvicendamento in panchina con l’addio del suo amico e l’arrivo di Montella

Per analizzare la situazione in casa Fiorentina dopo le dimissioni di Pioli e l’arrivo di Montella a Fiorentina.it è intervenuto Daniele Carnasciali, ex giocatore viola e amico dell’ormai ex tecnico gigliato: “Io sono dell’idea che non ci si dimette mai però se lo ha fatto vuol dire che la situazione era insopportabile e il comunicato è la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Conoscendo Stefano l’hanno quasi costretto.

Mi sembra che il problema non sia l’allenatore. I Della Valle ne hanno cambianti mille ma i risultati non sono mai venuti. Per un programma a lungo termine bisogna investire su un allenatore per almeno quattro o cinque anni. La mia sensazione è che magari il mercato di gennaio non è neanche stato concordato con Pioli visto che poi la società non ha mai voluto esercitare l’opzione sul terzo anno di contratto.

Io non se avrei agito come Stefano. Forse ha agito d’istinto e si è sentito accusato di essere l’unico responsabile e non è così. Pioli ha dato dimostrazione che non era lui il problema. Posso dire per certo che lo spogliatoio e lo staff erano con Pioli. Tutti erano con lui e si trovavano bene con lui. Ho parlato con Pioli un mesetto fa mi ha detto che la società non si era fatta sentire ma che tutti si trovavano bene con lui. Poi però la società fa le sue scelte”.

E del ritorno di Montella che pensi?
I i ritorni non piacciono mai. Forse sul mercato oggi non c’era di meglio di Montella. O la Fiorentina aspettava la fine con Bigica e poi puntava su Di Francesco. Auguro comunque a Montella di fare bene ma tra un anno e mezzo saremo di nuovo da capo”.

42
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Luigi M.
Ospite
Luigi M.

Anche Corvino è stato un ritorno e prima di Pioli è lui che doveva andarsene.

Paolo Carrara
Ospite
Paolo Carrara

Mi aggiungo facendo un’affermazione: Carnasciali sarebbe stato perfetto per quello schifo di gioco che
ultimamente ci propinava Pioli e la squadra che stava con lui in perfetta sintonia !!!!!!!!!!!!!!!!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

IDENTICA FINE CHE HA FATTO IN TUTTE LE ALTRE SOCIETA’ CHE HA ALLENATO.

Trabuccodonosor
Ospite
Trabuccodonosor

Una domanda per Carnasciali: ma tu l’hai vista quante volte la Fiorentina quest’anno? Da uomo di calcio sei rimasto soddisfatto dei risultati e delle prestazioni? Hai mai visto giocare al calcio la viola? Palle lunghe e pedalare, nella speranza di trovare qualche giocata di Chiesa. E ti pare che Pioli non abbia avuto responsabilità in tutto questo? Oppure la croce è da gettarla addosso al magazziniere? Certamente non è Pioli il massimo responsabile di questa porcata messa in piedi dal buzzurro del West, ma adesso da qui a rimpiangerlo, via, su…….siamo seri!

Belgioviola
Ospite
Belgioviola

Pieno appoggio a Carnasciali ,l avevamo mandato via a furor di popolo e ora tutti pronti ad applaudirlo ,che ruffiani . E lui con quell odioso sorrisino in sala stampa a sky

Mauro
Ospite
Mauro

Veramente fu mandato via dai DV e non dal popolo fatte le dovute eccezioni

Alebg
Ospite
Alebg

A me Montella piace ed i ritorni non sono il problema:quello semmai consiste nello spendere poco e male. Società disinteressata con i giocatori che da un mese passeggiano in campo.

zinzo
Ospite
zinzo

CON PIOLI SIAMO ARRIVATI NOI TIFOSI AL FINE CORSA !! VEDERE OGNI DOMENICA LA FIORENTINA IN CAMPO FARE FIGURE A DIR POCO OSCENE ,Bè ! TI PORTA UNA RABBIA DENTRO CHE ALLA FINE ESPLODE !! E LOGICAMENTE TE LA RIFAI CON IL MISTER !! LOGICO CHE QUESTA SOCIETA HA LE SUE GROSSE COLPE !! QUINDI MI AUGURO CHE I DELLABALLE DA PARTE DI NOI TIFOSI VENGANO TRATTATI PEGGIO !!!! DI COME è STATO TRATTATO PIOLI !! PERCHE SE PIOLI PORTAVA RABBIA QUESTI DUE CALZOLAI PORTANO PROPRIO UN URAGANO D’ IRA !!!!!!!!! E NON SI PUò PROPRIO SOPPORTARE PIU !!!!! BENISSIMO… Leggi altro »

GianniB
Ospite
GianniB

Pioli, al quale vanno gli attestati di serietà che qui nessuno gli nega, è dall’inizio del campionato che va dicendo tutte le settimane che la squadra la vede bene, che l’ambiente è sereno, che tutti stanno dando il meglio di sè, ecc., ecc. Ora, o sono una manica di bidoni e di sfaccendati ruba stipendio che lo avevano preso in giro (visti i risultati) o le sue dichiarazioni erano addomesticate e di circostanza. Poi in aprile scopre, tutto in un colpo, che i conti non tornano…

Walter
Ospite
Walter

Spero che ti stia sbagliando e che Montella, dopo la sua prima esperienza alla Fiorentina e dopo le delusione patite a Milano e Siviglia, sia diventato più maturo e le prossime due stagioni lo consacrino come il migliore allenatore italiano.
Ricordati Carnasciali che i fiorentini sono stati capaci di trasformare una minestra riscaldata nella famosa Ribollita, uno dei migliori piatti della cucina italiana.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

Potini
Tifoso
potini

Invece uno dei piatti tipici marchigiani è il brodetto, come quello che ci stanno riscaldando.

Walter
Ospite
Walter

Mi piace anche quello. E’ molto simile al nostro cacciucco.
Forza Viola!!!!!!!!!

Tommaso
Ospite
Tommaso

Potini, la tua ironia è da Nobel, per quanto spesso non concordi con i tuoi pensieri, li trovo ricchi di sano sarcasmo. Grazie di esistere. 😂😂😂

MIMMO
Ospite
MIMMO

Facciamolo santo a questo punto

Articolo precedenteLiverani: “Io alla Fiorentina? Se ci fosse stato qualcosa sarebbe arrivata una chiamata”
Articolo successivoPossesso e velocità: il nuovo corso di Montella. Ma i giocatori sono tutti diversi
CONDIVIDI